Condividi

3 tecniche di rilassamento per cani

Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. 26 luglio 2017
3 tecniche di rilassamento per cani

Vedi schede di Cani

Fortunatamente, esistono molti esercizi per rilassare il cane, si può dire che abbiamo l'imbarazzo della scelta. Queste tecniche possono essere utilizzate come un extra per implementare una terapia per la modificazione del comportamento o, semplicemente, come uno strumento a sé per far calmare il cane.

In questo articolo di AnimalPedia ti spiegheremo 3 tecniche di rilassamento per cani, facili da utilizzare e che possono essere usate in diverse occasioni. Ad ogni modo, ricorda che se non rispetti le 5 libertà del benessere animale, questi strumenti non saranno pienamente efficaci.

Musicoterapia per cani

La sempre più utilizzata tecnica della musicoterapia per cani consiste nell'usare la musica (o gli elementi della stessa) per raggiungere obiettivi terapeutici, in questo caso il rilassamento. È indicata per trattare in maniera complementare problemi come l'ansia da separazione, l'attaccamento eccessivo o la ipereccitabilità, ma è utile anche come rimedio per abbassare i livelli di stress. Oltre a migliorare la qualità di vita del cane, lo stimola mentalmente.

Per utilizzare la musicoterapia con il tuo cane segui queste indicazioni:

  1. Scopri qual è la sua musica preferita. Potresti provare a fargli ascoltare queste melodie rilassanti o qualcos'altro. L'importante è che gli piaccia.
  2. Accendi la musica nella stanza dove si riposa abitualmente (la sua stanza, il salone) e aspetta che si sdrai in maniera del tutto naturale.
  3. Non obbligarlo a sdraiarsi o a mettersi comodo in un luogo in particolare, non devi usare le tecniche d'obbedienza, il cane deve scegliere da solo.
  4. Una volta che si è accomodato, premialo dicendogli "bravo" o accarezzalo.
  5. Fagli svolgere sessioni diarie di almeno dieci minuti di durata, per esempio prima di andare a dormire. Cerca di utilizzare la musica in diversi momenti, in modo che non l'associ a un momento preciso della giornata.
  6. Capirai che il cane associa la musica con il rilassamento quando, semplicemente accendendola, si sdraierà e inizierà a placare.

Quando il cane inizia a calmarsi ogni volta che sente la musica, puoi iniziare a utilizzare questa tecnica per far sì che le ore che passa da solo in casa siano più leggere e spensierate. Aiuterà a migliorare il suo benessere e a canalizzare i livelli d'ansia.

3 tecniche di rilassamento per cani - Musicoterapia per cani

Tecnica della coperta magica

Si tratta di un esercizio molto utile per complementare alcune terapie sia dentro che fuori casa. Può aiutare con l'ansia da separazione, la paura, il nervosismo e l'eccitabilità.

Per utilizzare la tecnica della coperta, segui questi passi:

  1. Procurati una copertina che il tuo cane non ha mai visto.
  2. Mettila in uno spazio e conosciuto dall'animale, come per esempio il salone.
  3. Chiama il tuo amico a quattro zampe in modo che si avvicini alla coperta, ma non lo forzare a familiarizzare con l'oggetto, deve avvicinarsi di sua spontanea volontà.
  4. Una volta che il cane si posiziona sulla coperta accarezzalo e cerca di massaggiare in maniera rilassante tutto il suo corpo. Se inizia a giocare cerca di ignorarlo per un po', affinché si rilassi. In seguito continua ad accarezzarlo.
  5. Realizza sessioni corte, di cinque minuti circa e una volta scaduto il tempo riprendi la coperta e rimettila da parte.
  6. Capirai che il cane ha associato la coperta a uno stato di calma quando, semplicemente posizionandola, si sdraierà su di questa e si rilasserà.

Una volta che il cane avrà associato la coperta con rilassamento, massaggi e circostanze positive, potrai iniziare a utilizzare questo strumento in altri luoghi e circostanze (quando lo porti dal veterinario, in un viaggio in macchina, ecc). Tra le tecniche di rilassamento per cani, questa, se usata bene, può diventare molto utile per alleviargli il nervosismo.

3 tecniche di rilassamento per cani - Tecnica della coperta magica

Doga: yoga per cani

Attualmente, esistono molti esercizi differenti di yoga, come l'acroyoga o lo yoga per cani, più conosciuto come "doga". Consiste nel praticare questa disciplina fisica insieme al proprio cane, cosa che genera un'esperienza differente a ogni persona che lo pratica.

È indicato per persone che amano questa disciplina e hanno dimestichezza nel campo, pertanto possono incorporare il loro amico a quattro zampe nella loro attività quotidiana. Oltre a migliorare lo stato d'animo del cane e a ridurre lo stress, il doga permette di migliorare la relazione animale-padrone.

Ci si può iscrivere ad alcune sessioni in differenti città o, più semplicemente, si può praticare questo esercizio di rilassamento per cani guardando video su YouTube. Le uniche cose che servono veramente sono: tempo, pazienza e pratica.

3 tecniche di rilassamento per cani - Doga: yoga per cani

Se desideri leggere altri articoli simili a 3 tecniche di rilassamento per cani, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi comportamentali.

Scrivi un commento su 3 tecniche di rilassamento per cani

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Sua valutazione:
Silvia. Lenzi
Grazie , la. mia bassottina. FRIDA non
sta ferma un. momento. Provero'. con. la
musicoterapia , speriamo. funzioni !!
Daniela
Sua valutazione:
Angelo
Grazie mille, il mio Tom non sta calmo un attimo. Proverò con la musicoterapia, speriamo funzioni!!!
Piergiorgio Zotti (Autore/autrice di AnimalPedia)
Salve Angelo,

vedrai che lo aiuterà a distendersi. Facci sapere come va.

Un saluto.

3 tecniche di rilassamento per cani
1 di 4
3 tecniche di rilassamento per cani

Torna su