Condividi

Artrosi nel gatto: sintomi e terapia

Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. 2 maggio 2017
Artrosi nel gatto: sintomi e terapia

Vedi schede di Gatti

Generalmente, soffrono di osteoartrosi o artrosi i gatti in età avanzata, anziani, ai quali purtroppo iniziano a usurarsi le varie articolazioni. Si tratta di una malattia degenerativa, ovvero, che si aggrava con il passare del tempo.

In questo articolo di AnimalPedia ti spiegheremo come funziona l'artrosi nel gatto, analizzando i sintomi e la terapia specifica. A causa della sua irreversibilità, una volta che l'osteoartrosi colpisce il gatto non si può arrestare del tutto, ma è possibile migliorare la qualità di vita del felino impedendo che la malattia incida troppo sulle sue giornate.

Potrebbe interessarti anche: Artrosi nel cane: sintomi e rimedi

Cos'è l'artrosi? Da cosa deriva?

Per capire correttamente cos'è l'artrosi e come colpisce il gatto, utilizziamo una definizione che ci offre il dizionario: "Si tratta di una malattia degenerativa e irreversibile di una o più articolazioni che si genera a causa dell'usura dei tessuti cartilaginei che proteggono le stesse, perdendo la loro funzione ammortizzante".

Bisogna differenziare l'artrosi dall'artrite dei gatti, che è un'infiammazione cronica delle articolazioni, ma reversibile nella maggior parte dei casi. Molte volte questo problema inizia essendo un'artrite, ma non essendo scoperta e trattata in tempo, si trasforma in un'artrosi.

È una malattia silenziosa, il 90% dei gatti maggiori di 12 anni è affetto da questo problema e, in alcuni casi, i padroni non se ne accorgono. Le cause scatenanti sono molteplici, come per esempio:

  • La genetica, che colpisce razze come il Maine Coon, il Burmese, lo Scottish Fold o l'Abissino.
  • I traumi, dovuti a colpi, combattimenti, cadute, ecc.
  • Il sovrappeso, anche se non è una causa scatenante, aggrava l'artrosi.
  • L'acromegalia, una lesione della ghiandola pituitaria che deforma le articolazioni.

Può essere vincolata la comparsa della malattia ad alcune di queste cause, pertanto, bisogna stare in allerta e saper riconoscere i segni e i sintomi in modo da iniziare subito la terapia.

Artrosi nel gatto: sintomi e terapia - Cos'è l'artrosi? Da cosa deriva?

Segni e sintomi dell'artrosi nei gatti

In alcuni casi può essere complicato individuare le malattie del proprio micio, è abbastanza difficile notare alcune anomalie e/o segni di dolore, ma è facile accorgersi di alcuni cambi nella sua routine.

Tra i segni o i cambi comportamentali che si possono osservare ci sono: modificazioni del carattere, irritabilità e/o tendenze depressive. Inoltre, è possibile che il gatto si mostri suscettibile e addirittura aggressivo quando lo si prova ad accarezzare in alcune zone come la schiena, ciò è dovuto al dolore che prova.

Quando si parla dei sintomi più evidenti ci sono:

  • Diminuzione o perdita dell'appetito.
  • Rigidità delle articolazioni.
  • Limitazioni nei movimenti che prima erano abituali.
  • Perdita di massa muscolare a causa del disuso di alcune articolazioni, molto comune nei gatti Abissini.
  • Il gatto defeca e orina fuori dalla lettiera in quanto entrarci gli provoca dolore.
Artrosi nel gatto: sintomi e terapia - Segni e sintomi dell'artrosi nei gatti

Diagnosi dell'artrosi

Come abbiamo detto, l'artrosi è una malattia difficile da diagnosticare e in molti casi si individua a causa del fatto che il proprietario nota che qualcosa non va nel gatto.

Se credi che il tuo micio stia soffrendo d'artrosi, devi andare dal veterinario per poter fare degli esami e capire la terapia più idonea. È l'unica maniera di rallentare, per quanto possibile, gli effetti di questa malattia.

Il veterinario farà un esame fisico del gatto, cosa che nella maggior parte dei casi crea una diagnosi precisa di ciò che sta succedendo. Per confermare le ipotesi, bisogna fare una radiografia dell'articolazione più colpita.

Artrosi nel gatto: sintomi e terapia - Diagnosi dell'artrosi

Terapia dell'artrosi nel gatto

Trattandosi di una malattia irreversibile si cercherà di alleviare i sintomi affinché l'animale soffra il meno possibile, cercando allo stesso tempo di rallentare l'avanzamento dell'artrosi. Si valuterà ogni caso nella sua specificità grazie all'aiuto del veterinario, in quanto possono comparire malattie di maggiore gravità che richiedono maggiore attenzione.

Si può ricorrere ad antinfiammatori convenzionali così come ad antinfiammatori naturali. Inoltre, si può ricorrere all'omeopatia o ai fiori di Bach per cercare di rallentare la malattia in maniera poco aggressiva.

Il controllo della dieta è molto importante in quanto i gatti in sovrappeso soffriranno maggiormente sulle articolazioni colpite. Nel caso in cui il felino soffra già di sovrappeso, è consigliabile farsi consigliare dal veterinario delle diete specifiche. Non dimenticarti di offrire al tuo micio un'alimentazione ricca di olio di pesce e vitamina E e povera di idrati di carbonio. La glucosamina e il condroitinsolfato favoriscono la formazione del tessuto cartilagineo, pertanto sono importanti.

Per ultimo, ma non meno importante, bisogna cercare mantenere una temperatura stabile in casa, soprattutto negli spazi in cui passa la maggior parte del tempo. Ora sai cos'è e come funziona l'artrosi nel gatto, pertanto, ricorda l'importanza di identificare i sintomi per iniziare al più presto la terapia.

Artrosi nel gatto: sintomi e terapia - Terapia dell'artrosi nel gatto

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Artrosi nel gatto: sintomi e terapia, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie degenerative.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Sua valutazione:
Luciano
Il mio gatto ha l'artrosi, ma ormai è vecchio... ha 16 anni!
Sua valutazione:
luigi
La mia gatta di 15 anni soffre di dolori artrosici la colonna vertebrale si è ingobbita, il veteririnario dice che è normale. Vorrei poter alleviare i suoi dolori

Artrosi nel gatto: sintomi e terapia
1 di 5
Artrosi nel gatto: sintomi e terapia

Torna su