Malattie degenerative

Osteoartrite nel cane: cos'è, sintomi, cause e cura

 
Laura García Ortiz
Di Laura García Ortiz, Veterinaria in medicina felina. 6 marzo 2024
Osteoartrite nel cane: cos'è, sintomi, cause e cura
Cani

Vedi schede di Cani

L'osteoartrite nel cane è una malattia cronica degenerativa della cartilagine articolare che colpisce un cane su quattro ed è caratterizzata dalla progressiva perdita di detta cartilagine articolare, la struttura che protegge le ossa in un'articolazione. Inoltre, intorno all'articolazione si verifica la formazione di nuovo osso e l'ispessimento della capsula articolare. Tutto ciò porta alla disfunzione dell'arto colpito e al dolore nei cani che ne soffrono.

Esistono numerosi fattori di rischio o cause dell'osteoartrite nel cane di cui parleremo di seguito, oltre alla risposta alla domanda se l'osteoartrite nel cane è curabile e come viene diagnosticata. Se vuoi saperne di più sull'argomento, continua a leggere questo articolo di AnimalPedia.

Sommario

  1. Cos’è l’osteoartrite nel cane?
  2. Sintomi dell'osteoartrite nel cane
  3. Tipi di osteoartrite nel cane
  4. Cause dell'osteoartrite nel cane
  5. Diagnosi dell'osteoartrite nel cane
  6. Cura dell'osteoartrite nel cane
  7. Prognosi dell'osteoartrosi nel cane

Cos’è l’osteoartrite nel cane?

L'artrosi canina è una malattia in cui una o più articolazioni sono colpite da alterazioni degenerative come la perdita della cartilagine articolare, la sclerosi subcondrale dell'osso e la formazione di osteofiti dovuta alla proliferazione della cartilagine e dell'osso nell'articolazione. Questi cambiamenti degenerativi possono colpire anche la capsula articolare, la sinovia, l'osso subcondrale, i legamenti, i tendini e i muscoli. Tutti questi cambiamenti fanno sì che il cane colpito sia dolorante, zoppo o addirittura prostrato.

È una malattia che colpisce il 25% dei cani domestici, che è cronica e progressiva fino a provocare disfunzioni articolari e perdita di protezione contro l'attrito tra le ossa di un'articolazione. Tra i fattori di rischio vi sono il sovrappeso, i traumi, l'età e le anomalie conformazionali delle articolazioni, e si tratta solitamente di una malattia secondaria ad una patologia ortopedica primaria.

Osteoartrite nel cane: cos'è, sintomi, cause e cura - Cos’è l’osteoartrite nel cane?

Sintomi dell'osteoartrite nel cane

Come fai a sapere se un cane ha l'artrosi? Quando un cane soffre di artrosi, inizialmente la sua qualità di vita non viene compromessa fino a quando l'usura articolare dovuta alla degenerazione diventa più evidente, rendendolo riluttante a fare esercizio e persino a saltare e salire le scale. È frequente anche la presenza di zoppia che si aggrava con l'esercizio fisico e che inizialmente è lieve fino ad arrivare alla totale assenza di appoggio dell'arto.

Il dolore provocato da questa malattia diventa sempre più evidente con il passare del tempo e l’arto colpito diventa rigido e tende a perdere massa muscolare. Inoltre, i cani affetti da osteoartrite spesso leccano le articolazioni colpite e mostrano maggiore irrequietezza, aggressività e perdita di appetito. Naturalmente il leccarsi è sintomo anche di altri problemi, per questo ti consigliamo di consultare questo post: "Cane si lecca le zampe - cause e rimedi".

Osteoartrite nel cane: cos'è, sintomi, cause e cura - Sintomi dell'osteoartrite nel cane

Tipi di osteoartrite nel cane

L'osteoartrite nel cane può essere suddivisa in diversi tipi a seconda della localizzazione del problema degenerativo. Pertanto, possiamo dire che l'artrosi canina può essere dei seguenti tipi:

  • Osteoartrite dell'anca, comune nei cani che hanno o hanno avuto displasia dell'anca.
  • Artrosi della spalla.
  • Artrosi del ginocchio, più frequente nei cani con traumi o danni al ginocchio, nonché lussazione della rotula.
  • Artrosi dorsale, che colpisce le vertebre cervicali o toraciche della colonna vertebrale.
  • Artrosi lombare, in cui sono colpite le vertebre lombari e/o sacrali.

Cause dell'osteoartrite nel cane

Più comunemente, l’artrosi nei cani è secondaria alle seguenti condizioni:

  • Displasie dell'anca o del gomito.
  • Osteocondrosi.
  • Fratture articolari.
  • Lussazione della rotula.
  • Patologie del legamento crociato anteriore.

D'altra parte, anche se è più comune che questa malattia si sviluppi nei cani di taglia grande, può manifestarsi anche nelle razze di piccola taglia. Altri fattori importanti per lo sviluppo di questa malattia sono il sovrappeso e l'obesità, a causa del sovraccarico che le articolazioni subiscono a causa dell'eccesso di peso, e l'età avanzata, a causa della naturale usura che l'invecchiamento produce. Per quanto riguarda quest'ultimo, l'artrosi nei cani giovani è meno comune ed è legata principalmente a traumi o anomalie anatomiche articolari.

Osteoartrite nel cane: cos'è, sintomi, cause e cura - Cause dell'osteoartrite nel cane

Diagnosi dell'osteoartrite nel cane

Per diagnosticare l'osteoartrite nel cane, è fondamentale acquisire una buona anamnesi ed un esame fisico del cane, insieme ai test di imaging. Vediamo in cosa consistono questi test:

  • Esame fisico: durante l'esame fisico, il veterinario palperà gli arti e le articolazioni sospette, valutando la risposta al dolore, l'ispessimento e la perdita di massa muscolare.
  • Diagnostica per immagini: la radiografia è solitamente il test di scelta per rilevare alterazioni come stopfitosi e degenerazione, ma il suo utilizzo è limitato per ottenere informazioni sui tessuti molli circostanti. Per ottenere informazioni sui tessuti molli si possono utilizzare altre tecniche come la risonanza magnetica, mentre per effettuare uno studio più dettagliato delle alterazioni ossee si può ricorrere alla tomografia computerizzata o alla TC, particolarmente indicate per articolazioni dall'anatomia complessa come i gomiti, tarso e carpo.
Osteoartrite nel cane: cos'è, sintomi, cause e cura - Diagnosi dell'osteoartrite nel cane

Cura dell'osteoartrite nel cane

Esiste una cura per l'osteoartrite nel cane? No, è una malattia cronica, quindi il trattamento è sintomatico. Pertanto, nel trattamento dell'artrosi nei cani, l'obiettivo è quello di proteggere l'integrità dell'articolazione riducendo al tempo stesso il dolore per garantire loro una migliore qualità di vita nonostante la malattia articolare cronica di cui soffrono. Il trattamento dell'artrosi canina si basa su una terapia congiunta di più punti, tutti o solo alcuni necessari a seconda del caso specifico di ciascun cane. I pilastri principali del trattamento dell’artrosi nei cani sono i seguenti:

  • Controllo del peso corporeo: l'eccesso di peso provoca un ulteriore sovraccarico dell'articolazione colpita del cane, peggiorando la condizione e i sintomi. Se il cane perde peso, l’articolazione sarà più leggera e i mediatori infiammatori legati al sovrappeso si ridurranno, il che a sua volta riduce l’infiammazione.
  • Cambiamento nell'attività quotidiana: si raccomanda una riduzione delle attività ad alto impatto, come saltare o correre, ma dovrebbe essere mantenuto un livello regolare di esercizi a basso impatto, come camminare. Ciò previene la perdita di massa muscolare e favorisce la stabilità articolare.
  • Riabilitazione: alcuni cani possono trarre beneficio dalla riabilitazione con esercizi in acqua, flessibilità articolare e persino agopuntura o terapia laser.
  • Chirurgia: in alcuni casi, il trattamento di scelta è chirurgico, come gli interventi chirurgici eseguiti per trattare la causa primaria dell'osteoartrosi, come l'osteotomia del legamento crociato anteriore, la rottura del ginocchio, l'escissione della testa e del collo del femore, l'artrodesi o la fusione dell'articolazione , o intervento chirurgico di sostituzione dell'anca e del gomito nella maggior parte dei casi.

Farmaci per l'osteoartrite nel cane

All'interno del trattamento troviamo anche l'utilizzo di farmaci, integratori e modulatori articolari. Ne parliamo:

  • Farmaci: per controllare il dolore vengono utilizzati principalmente antidolorifici come carprofen, meloxicam, ketroprofen o deracoxib. In alcuni cani questi FANS non sono raccomandati, dovendo utilizzare altri analgesici come corticosteroidi, gabapentin, amantadina o tramadolo.
  • Integratori per le articolazioni: come gli acidi grassi omega 3 o il condroitin solfato o la glucosamina. Questi integratori possono essere trovati anche negli alimenti progettati per migliorare la salute delle articolazioni.
  • Modulatori articolari: tramite iniezione muscolare nel caso di PSGAG o iniezione articolare di plasma ricco di piastrine, corticosteroidi, acido ialuronico o cellule staminali.

Sarà il veterinario a determinare i migliori trattamenti per ridurre i sintomi dell'artrosi nel cane affetto.

Prognosi dell'osteoartrosi nel cane

Quanto vive un cane con l'artrosi? A seconda della gravità e del trattamento utilizzato nel cane affetto da osteoartrosi, la prognosi varierà. Nei cani in cui viene utilizzato solo il trattamento conservativo, la prognosi è più riservata, poiché si tratta di una malattia cronica e degenerativa che richiede un trattamento analgesico per tutta la vita. Nei cani sottoposti a trattamento multimodale, che comprende varie misure terapeutiche, la prognosi sarà migliore. Nei cani in cui è stato scelto l'intervento chirurgico, la prognosi è generalmente eccellente.

In ogni caso, insistiamo, è fondamentale recarsi al centro veterinario per ottenere una diagnosi e una cura adeguate.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Osteoartrite nel cane: cos'è, sintomi, cause e cura, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie degenerative.

Bibliografia
  • Zaera, J.P. (2022). Traumatología en pequeños animales. Grupo Asís Biomedia, S.L.
  • Fernández, T. (2001). La Osteoartritis en el Perro. Disponible en: https://www.agrovetmarket.com/investigacion-salud-animal/pdf-download/la-osteoartritis-en-el-perro

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 di 5
Osteoartrite nel cane: cos'è, sintomi, cause e cura