menu
Condividi

Ciotole per gatti rialzate

 
Di Eduarda Piamore. 16 maggio 2021
Ciotole per gatti rialzate

Vedi schede di Gatti

Sono sempre di più le persone che preferiscono le ciotole per gatti rialzate a quelle convenzionali. Alcuni potrebbero credere che questo tipo di prodotto abbia successo solo per motivi estetici, ma la verità è che comporta molti vantaggi per la salute e l'igiene del gatto.

Se ancora non sai quali sono i pro di elevare le ciotole del tuo felino, ti invitiamo a continuare a leggere questo articolo di AnimalPedia dove troverai consigli essenziali per scegliere la miglior ciotola per il tuo gatto e scoprirai tutti i vantaggi delle ciotole per gatti rialzate!

Potrebbe interessarti anche: Ciotole rialzate per cani

Come scegliere la miglior ciotola per gatti?

Poiché non esiste un'unica ciotola per gatti rialzata perfetta, ma un'ideale per ogni gatto in base alle sue caratteristiche, è consigliabile prestare attenzione ad alcuni dettagli che faranno la differenza nella nostra scelta:

  • Taglia ed età del tuo gatto: La dimensione della ciotola e l'altezza sono i primi aspetti importanti, in quanto devono essere adattati alle dimensioni del micio. Tutti gli accessori e gli utensili devono essere appropriati per la taglia, il fisico e l'età di ogni gatto. Se hai un gatto grande e robusto, come un Maine Coon, la ciotola dovrà essere più grande di quelle per animali domestici più comuni, che sono pensate principalmente per gatti di piccola taglia. E se il tuo gatto è ancora un cucciolo, sarà molto più facile e comodo per lui mangiare da un contenitore compatto e poco profondo. Fondamentalmente, le dimensioni e la profondità della ciotola dovrebbero essere proporzionali al fisico del gatto e alla quantità di cibo e acqua di cui ha bisogno.
  • Tipo di muso del tuo gatto: Alcune razze di gatti sono caratterizzate dall'avere un muso più piatto, come i persiani. Per questi casi, consigliamo una ciotola poco profonda che abbia bordi concavi e sia ampia. Tieni presente che le ciotole di cibo per gatti più strette spesso sono molto scomode per queste razze, poiché esercitano pressione sulla loro testa e molto probabilmente il vostro micio finirà per spalmarsi tutto il cibo sul muso.
  • Tipo di cibo: Per scegliere la ciotola più adatta dovresti anche prendere in considerazione di cosa si nutre il tuo micio. I croccantini per gatti generalmente non sono di grandi dimensioni e si adattano alla ciotola. Tuttavia, se decidi di offrirgli una dieta BARF, questo tipo di cibo potrebbe essere più voluminoso e richiedere un contenitore più ampio e profondo.
  • Materiale della ciotola: Le ciotole in plastica sono economiche e facili da lavare, ma tendono ad assorbire gli odori e possono causare irritazioni o allergie alla pelle e alle mucose dei gatti. L'acciaio inossidabile, invece, è un'ottima opzione, resistente e facile da pulire. Anche la ceramica o il vetro vanno bene, ma sono facili da rompere.

Qual'è l'altezza ideale per la ciotola?

Per ottenere il massimo dei benefici dalle ciotole per gatti rialzate è importante considerare l'altezza. Logicamente, questa dipenderà dalla taglia del nostro micio. Idealmente, dovrebbe essere abbastanza alta in modo che il felino non debba chinarsi per mangiare.

Si può prendere come riferimento l'altezza del suo gomito, che dovrebbe coincidere, approssimativamente, con la parte inferiore della ciotola. In caso di dubbi sulla misura esatta, optate una ciotola rialzata regolabile, in questo modo, sarà possibile adattarla alle dimensioni del vostro gatto.

In questo video di AnimalPedia ti spieghiamo come costruire un portaciotole fai da te!

Benefici delle ciotole per gatti rialzate

Dopo questi consigli di base, siamo pronti a parlare dei vantaggi delle ciotole per gatti rialzate.

Migliora la posizione del gatto quando mangia

In genere appoggiamo le ciotole per terra non è vero? Il gatto è, così, costretto a flettere notevolmente la colonna vertebrale e le zampe.

In queste posizioni, il tratto digerente dell'animale è curvo e lo stomaco viene esposto ad una notevole pressione. Ciò altera il processo digestivo e aumenta il rischio di indigestione, disturbi stomacali, nausea e lo sviluppo di problemi digestivi, come gas o vomito. Inoltre, quando la testa e la bocca del gatto si trovano più in basso del suo stomaco (collo inclinato verso la ciotola sul pavimento), è più probabile che il gatto soffra di reflusso, soffocamento o persino vomito subito dopo aver mangiato.

Anche le articolazioni e la colonna vertebrale del gattino soffrono in questa posizione. La posizione della spina dorsale di un gatto che mangia praticamente seduto è quasi completamente curva, soprattutto nella regione lombare e tra il collo e la schiena. Inoltre le articolazioni subiscono un'usura costante e non necessaria, poiché rimangono flesse, sopportando buona parte del peso dell'animale.

Il primo punto che può farci decidere di acquistare una ciotola rialzata per gatti, dunque è la salute. Tale ciotola non costringe il gatto ad abbassare la testa a terra per nutrirsi, permettendogli di mantenere una postura più comoda durante la deglutizione. Questo aspetto è particolarmente importante per quei gatti che soffrono di problemi di mobilità. Un esempio è l'artrite, più comune nei mici anziani, o disturbi a livello cervicale. Questi gatti apprezzeranno il fatto di non dover abbassarsi tanto.

Sono più igieniche

Infine, quando si valutano i vantaggi delle ciotole per gatti rialzate, si dovrebbe prendere in considerazione l'igiene. Poiché non sono a diretto contatto con il pavimento, ci sono meno possibilità che polvere, capelli o altra sporcizia vi cadano dentro. Contribuiscono anche a mantenere pulita la zona in cui il gatto mangia, fattore molto importante vista l'ossessione maniacale che questi felini hanno per la pulizia.

Se desideri leggere altri articoli simili a Ciotole per gatti rialzate, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cure di base.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Ciotole per gatti rialzate
Ciotole per gatti rialzate

Torna su