Condividi

Perché il mio cane vomita dopo aver mangiato?

Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. 18 settembre 2017
Perché il mio cane vomita dopo aver mangiato?

Vedi schede di Cani

Hai notato che il tuo cane vomita il cibo senza digerirlo? Molte delle malattie che colpiscono i nostri cani sono relazionate con il tratto gastrointestinale e, pertanto, bisogna aiutarlo per quanto riguarda la digestione e prestare attenzione ai sintomi e comunicarglieli al veterinario.

In questo articolo di AnimalPedia scopriremo le varie cause del vomito, concentrandosi su ciò che succede immediatamente dopo aver mangiato. Se sei uno di quei padroni che si chiede spesso "perché il mio cane vomita dopo aver mangiato?", non abbandonare lo schermo e informati a dovere.

Potrebbe interessarti anche: Perché il cane vomita schiuma bianca?

Differenza tra vomito e rigurgito nel cane

Il vomito è uno dei sintomi che indica un disturbo gastrointestinale nel cane e consiste in un'espulsione brusca attraverso la bocca del contenuto alimentare presente nello stomaco; viene preceduto da nausea. Bisogna differenziarlo dal rigurgito che invece è un processo passivo dove il contenuto viene espulso senza aver prima raggiunto lo stomaco e non presenta bile ne acidi. Insomma, se il tuo cane vomita il mangime intero, probabilmente si tratta di rigurgito.

Indipendentemente dal processo che presenti il tuo cane, la cause più comuni che spiegano perché il cane vomita o rigurgita dopo mangiato te le dettagliamo di seguito.

Perché il mio cane vomita dopo aver mangiato? - Differenza tra vomito e rigurgito nel cane

Il cane mangia troppo velocemente

La principale causa del vomito di un cane è l'ingestione di cibo troppo velocemente.

Quando il cane è molto vorace, sia per problemi di ansia o per tratti comportamentali della razza, uno strumento d'aiuto è il dispenser speciale. Questi distributori di cibo fanno sì che il cibo cada poco alla volta, in modo che l'animale non possa inghiottirlo di colpo. Ciò, permette al cane di masticare meglio il cibo, migliorando la digestione ed evitando patologie gravi come la torsione dello stomaco.

Un altro strumento utile in questi casi è il Kong, nel quale si introduce cibo e il cane deve stimolare la sua intelligenza per riuscire a farlo uscire. Un'altra considerazione da tenere presente è offrire al proprio cane dei croccantini di dimensioni adeguate a quelle dell'animale, altrimenti potrebbero subentrare problemi.

Un'altra causa frequente è il sovraccarico dello stomaco, indipendentemente dalla velocità con cui venga ingerito il cibo. I cani molto voraci o che bevono molto acqua sono più propensi a vomitare dopo aver mangiato. Si dovrebbe razionargli il cibo in più ingestioni per evitare questi problemi.

Perché il mio cane vomita dopo aver mangiato? - Il cane mangia troppo velocemente

Perché il cane vomita dopo mangiato o a digiuno: altre cause

Le seguenti cause possono provocare vomito dopo l'ingestione di alimenti e anche a digiuno, pertanto, tienile sempre presenti:

  • Assunzione di qualche sostanza irritante (cibo in cattivo stato, erba, agenti tossici, medicine, ecc.) o cambi della dieta in maniera drastica (cambio della marca dei croccantini, per esempio).
  • Allergia alimentare: nonostante la maggior parte dei sintomi sono di natura dermatologica, l'allergia alle proteine della dieta può causare vomito o altri sintomi digestivi.
  • Malattie autoimmuni come la patologia infiammatoria intestinale.
  • Malattie sistemiche: insufficienza renale, pancreatite, ostruzione urinaria, ecc.
  • Alterazioni del sistema nervoso centrale all'altezza del sistema vestibolare.
  • Infiammazione od ostruzione a livello dell'intestino tenue o crasso.
  • Gastrite o irritazione della parete dello stomaco.
  • Cause psicogene: paura, stress o dolore.
  • Infezioni gastrointestinali parassitarie o virali.

Se sospetti che il tuo cane soffra qualcuna di queste patologie, rivolgiti quanto prima dal veterinario per agire di conseguenza.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il mio cane vomita dopo aver mangiato?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento su Perché il mio cane vomita dopo aver mangiato?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Katiuscia Pedace
Ciao venerdì 10/4 ho adottato una cucciola di Jack Russell di 60 giorni, l'ho portata a casa da Rovigo a Bologna e ha vomitato in macchina e a casa continua ancora a vomitare dopo aver mangiato o bevuto acqua cosa succede sta male?
Tamara Rigotti (Autore/autrice di AnimalPedia)
Salve Katiuscia,

in questo articolo parliamo del perchè il cane vomita dopo aver mangiato https://www.animalpedia.it/perche-il-mio-cane-vomita-dopo-aver-mangiato-2107.html . In genere non è un motivo d'allarme, ma se sei molto preoccupata ti consigliamo di recarti dal veterinario.

Un saluto da AnimalPedia

Perché il mio cane vomita dopo aver mangiato?
1 di 3
Perché il mio cane vomita dopo aver mangiato?

Torna su