Condividi

Cosa fare se il cane cerca di aggredire un altro cane

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 2 maggio 2017
Cosa fare se il cane cerca di aggredire un altro cane

Vedi schede di Cani

Ancora oggi molte persone associano in maniera errata l'attitudine dominante dei cani ai comportamenti violenti che possono avere durante la passeggiata. Il cane che reagisce e si comporta in maniera aggressiva nei confronti dei propri simili ha un grave problema, che è anche tuo in quanto suo padrone. Può scaturire da insicurezza o, più spesso, da una socializzazione avvenuta in maniera sbagliata.

È ovvio, non tutti i cani andranno d'accordo con tutti, possono esserci sempre dei piccoli screzi, a maggior ragione se c'è del cibo di mezzo. In ogni caso, la tendenza naturale del cane nei confronti di altri dovrebbe essere quella di comportarsi in maniera amichevole e curiosa. In questo articolo di AnimalPedia, vedremo cosa fare se il cane cerca di aggredire un altro cane.

Potrebbe interessarti anche: Perché il mio cane attacca l'altro mio cane?

La sicurezza del tuo cane e degli altri

La colpa del comportamento aggressivo del cane non è di nessuno. È fondamentale capire perché si comporta in questo modo per poter risolvere il problema.

Se si tratta di una situazione che va avanti da tempo, ti consigliamo di rivolgerti a un esperto di comportamento animale o un addestratore canino perché non farlo potrebbe avere conseguenze gravi: il cane potrebbe finire per attaccare davvero un altro e ciò potrebbe avere conseguenze legali in base al tipo di aggressione.

Di seguito ti diamo alcuni consigli per far sì che il tuo cane e gli altri animali con i quali ha a che fare convivano in sicurezza:

  • Non lasciare che il tuo cane si avvicini troppo ad altri. Per evitare problemi fra i due, è meglio tirare dritto.

  • La passeggiata è un momento del quale puoi godere della compagnia del tuo amico a quattro zampe. Dagli attenzioni, gioca con lui e tienilo vicino a te tenendo il guinzaglio corto.

  • Se temi che possa mordere un altro cane, o se è già successo in passato, è importante usare la museruola.

  • Rispetta sempre i calendario delle vaccinazioni in modo da evitare malattie nel caso in cui il cane morda o venga morso.
  • Controlla che il microchip sia aggiornato. In caso di stress, il cane potrebbe cercare di scappare; se ciò dovesse accadere, con il microchip sarà più facile trovarlo.
Cosa fare se il cane cerca di aggredire un altro cane - La sicurezza del tuo cane e degli altri

Perché un cane cerca di attaccare un altro cane?

Innanzitutto ci teniamo a ribadire che l'aiuto di un addestratore canino o di un etologo può essere decisivo in casi come questi, perché un comportamento troppo aggressivo del cane nei confronti di altri può derivare da alcuni motivi difficili da identificare se non si è esperti.

  • Il cane può soffrire di stress, fatto che provoca aggressività e gli fa accumulare tensione. Sei sicuro di rispettare le 5 libertà del benessere animale?

  • Se il cane non fa abbastanza attività fisica e non viene stimolato adeguatamente, può soffrire di iperattività che sfocia in tentativi di aggressione.
  • Alcuni animali possono avere paura di altri e possono dimostrarlo in diversi modi, per esempio abbaiando o nascondendosi, dipende dalla personalità del cane.

  • L'assenza di socializzazione da cuccioli è uno dei problemi principali. Il cane non ha imparato come approcciarsi ai suoi simili o perché non ha avuto sufficiente contatto con essi o, per esempio, se non ha passato abbastanza tempo con la mamma e il resto della cucciolata.

  • In alcuni casi, è possibile che due animali non vadano d'accordo: è comprensibile e naturale, dato che anche noi esseri umani non andiamo d'accordo con tutti.
  • Malattie di vario tipo: oltre alle altre cause elencate del perché un cane cerca di attare un altro cane, ci sono le malattie. Solo uno specialista può determinare con certezza che l'aggressività derivi da questo tipo di problema.
Cosa fare se il cane cerca di aggredire un altro cane - Perché un cane cerca di attaccare un altro cane?

Evitare che un cane aggredisca un altro cane

Se non si è molto esperti con i cani, è importante lasciare che uno specialista si occupi del comportamento dell'animale, dato che si corre il rischio di applicare tecniche sbagliate che potrebbero peggiorare la situazione. In ogni caso, ti diamo alcuni consigli per prevenire un'eventuale aggressione del tuo cane a un altro:

  • Cerca di portarlo a spasso in posti tranquilli e senza molti altri animali, per esempio la mattina presto o la sera. In questo modo la passeggiata sarà più piacevole per entrambi.

  • Fai attività sportiva con il cane: in questo modo sarà più tranquillo e meno stressato.

  • Lascia che annusi ciò che vuole: piante, marciapiede, piste e pipì di altri cani. Lo aiuta a rilassarsi e a conoscere l'ambiente che frequenta.
  • Fagli i complimenti e premialo quando si comporta bene ed è tranquillo, sia fuori che dentro casa.

  • Cerca di farlo stare con cani tranquilli, tenendolo sempre al guinzaglio e con la museruola. Se vedi che non è una situazione piacevole per lui, non forzarlo.

  • Non premiarlo se non si comporta bene.

  • Cerca di farti dare retta quando lo porti a spasso. Deve essere un'attività positiva per entrambi.

  • Proteggerlo dopo che ha aggredito un altro cane è un grave errore. Mai prenderlo in braccio, abbracciarlo, accarezzarlo o dargli cibo. Dovrai usare il castigo positivo, ovvero dirgli "No" in maniera sicura e proseguire con la passeggiata.

  • Evita di usare qualsiasi metodo di castigo violento perché può influire negativamente sul comportamento del cane e causare gravi traumi.
  • Il cane che cerca di attaccare un altro, senza volerlo può scaricare su di te la sua rabbia e morderti. Anche se lo fa senza volerlo, è una situazione che ti fa capire che è necessario l'intervento di uno specialista. Se dovesse succedere, ti consigliamo di sollevargli le zampe anteriori senza fargli del male, in modo da attirare la sua attenzione. Fallo solo se è fuori controllo e se temi per la tua sicurezza. Questo gesto lo farà distrarre. Se necessario, oltre alla museruola, procurati una pettorina adatta.

Ora che conosci alcune tecniche per tenere sotto controllo il tuo amico a quattro zampe, ti ricordiamo che è fondamentale rivolgersi a uno specialista perché questo comportamento negativo e problematico può avere gravi conseguenze.

Cosa fare se il cane cerca di aggredire un altro cane - Evitare che un cane aggredisca un altro cane

Cosa fare se il cane è stato ferito

Nel caso in cui l'altro cane abbia reagito aggredendo a sua volta il tuo cane, ti diamo alcuni consigli per soccorrerlo:

  • Ferite nella pelle: allontana il cane e portalo in una zona tranquilla. Evita che scappi. Lava la ferita con acqua pulita e sapone o acqua ossigenata, tamponala con un asciugamano pulito per evitare un'eventuale emorragia. Portalo subito dal veterinario.

  • Ferite agli occhi: non lasciare che il cane si gratti, cerca di lavargli gli occhi con acqua tiepida e pulita. Se si tratta di una ferita grave, coprila con una garza o un panno umido. Anche in questo caso, portalo subito dal veterinario.

Ricorda che il morso di qualsiasi cane può essere pericoloso perché può trasmettere infezioni e malattie. Sarà il veterinario a dirti cosa fare per evitare che la situazione si aggravi.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cosa fare se il cane cerca di aggredire un altro cane, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi comportamentali.

Scrivi un commento su Cosa fare se il cane cerca di aggredire un altro cane

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Cosa fare se il cane cerca di aggredire un altro cane
1 di 4
Cosa fare se il cane cerca di aggredire un altro cane

Torna su