Condividi

Dermatite da leccamento nel cane

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 13 luglio 2017
Dermatite da leccamento nel cane

Vedi schede di Cani

La dermatite acrale da leccamento è conosciuta anche come granuloma da leccamento. Si tratta di una malattia cronica che può avere diverse cause, ma tutte portano allo stesso risultato: il cane non fa altro che leccarsi una parte del corpo che poi, di conseguenza, non torna alla normalità e non guarisce.

Se pensi che il tuo cane possa avere questo problema, continua a leggere questo articolo di AnimalPedia in cui parleremo in dettaglio della dermatite da leccamento nel cane, le cause, i sintomi e la cura da seguire.

Potrebbe interessarti anche: L'ansia da separazione nei cani

Dermatite da leccamento nel cane: cause

In generale il granuloma da leccamento ha origine con un'infezione batterica, la presenza di funghi. parassiti esterni (acari o pulci), allergie o vari tipi di malattie. Può essere causata anche da stereotipie o semplicemente dalla noia.

I fattori scatenanti sono una ferita o sintomi di un fastidio sulla pelle, per cui il cane inizia a leccarsi compulsivamente una parte del corpo, di solito una zampa, fino a che non riesce a fare a meno di farlo. Il cane sente sollievo ogni volta che si lecca perché dalla ferita escono sostanze chimiche che provocano piacere e una sensazione analgesica nel cervello. Se non viene curata, la situazione può peggiorare e causare problemi secondari come infezioni.

Ci sono cani predisposti a soffrire di dermatite da leccamento?

I cani che soffrono di condizioni di stress gravi tendono a soffrire più facilmente del problema, come per esempio i cani che vivono nei canili. Tuttavia ci sono dell razze particolarmente predisposte, come queste:

  • Mastino Napoletano
  • Mastino Spagnolo
  • Alano
  • Pastore Tedesco
  • Dobermann
  • Labrador Retriever
  • Golden Retriever
  • ecc.
Dermatite da leccamento nel cane - Dermatite da leccamento nel cane: cause

Dermatite da leccamento nel cane: sintomi

Non è difficile riconoscere la dermatite acrale. Se il tuo cane ne soffre, vedrai che si lecca o si mordicchia una zone in particolare del corpo. Con il passare del tempo la zona si allarga e può essere caratterizzata da ferite, ulcere, infiammazioni, arrossamento e assenza di pelo.

Dermatite da leccamento nel cane - Dermatite da leccamento nel cane: sintomi
Immagine: seniors101.ca

Dermatite da leccamento nel cane: diagnosi

Prima di pensare alla cura bisogna essere certi che si tratti di dermatite da leccamento e non di un trauma o di un'infestazione parassitaria, ad esempio. È per questo che ti consigliamo di andare da un veterinario che ti aiuti ad analizzare la situazione specifica.

Il veterinario dovrà verificare che effettivamente si tratta di granuloma acrale per i seguenti motivi:

  • Pioderma
  • Leccamento eccessivo
  • Zona tipica

Una volta confermata la diagnosi, il veterinario dovrà determinarne la causa esatta, che può essere identificata in problemi etologici (problemi comportamentali e che hanno a che fare con il benessere animale), presenza di batteri, lieviti, acari, allergie, ecc. Solo dopo aver identificato correttamente la causa del granuloma acrale è possibile iniziare a seguire una cura.

Dermatite da leccamento nel cane - Dermatite da leccamento nel cane: diagnosi

Dermatite da leccamento nel cane: cura

La cura del granuloma acrale dipende dalla causa. Un'infezione batterica, ad esempio, dovrà essere trattata con antibiotici, mentre un'infestazione parassitaria con un buon trattamento antiparassitario.

Il secondo passo consiste nell'evitare che il cane si gratti la ferita per non farla peggiorare. In generale, si ricorre a un collare elisabettiano o una benda e il padrone deve prestare molta attenzione al cane perché proverà a toglierli. Bisognerà fare in modo che non si senta scomodo e farlo distrarre e divertire. le attività più utili in questo senso sono addestramento, lunghe passeggiate e giochi di attivazione mentale.

Inoltre, bisogna sapere cosa fare in caso di prurito e fastidio in modo che l'animale si rimetta presto. Si consiglia di fare uso topico di antisettici e creme, ma sarà il veterinario a indicarti la migliore nel caso specifico..

Infine, se il problema ha a che fare con un problema comportamentale che non riesci a correggere, dovrai rivolgerti a professionisti come etologi o educatori cinofili. Offri sempre al cane un ambiente sano, positivo e adatto alle sue esigenze.

Dermatite da leccamento nel cane - Dermatite da leccamento nel cane: cura

Dermatite da leccamento nel cane: prevenzione

Se il cane ha sofferto di granuloma da leccamento, dovrai fare in modo di evitare il problema in futuro. Se la causa era rappresentata da un problema comportamentale, dovrai apportare cambiamenti sostanziali nella vita del cane in modo che perda l'abitudine che lo aveva portato a leccarsi in maniera compulsiva. Ricorda di fargli fare esercizio, farlo giocare e allenare con giochi di diverso tipo.

Se il problema era stato causato da parassiti e batteri, invece, dovrai prestare maggiore attenzione all'igiene del cane ed effettuare con maggiore frequenza i trattamenti antiparassitari.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Dermatite da leccamento nel cane, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi mentali.

Scrivi un commento su Dermatite da leccamento nel cane

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
3 commenti
Sua valutazione:
tiziana
e corretto curarla con gentalin beta ? grazie
l'articoloo mi è stato di aiuto perchè nessun veterinario me ne aveva parlato e ho riconosciuto i sintomi e le lesioni in fotografia simili a quelli del mio setter grazie ancora
Sua valutazione:
Roberto Vitturi
Ho già inviato un commento, ma non so se l'invio è avvenuto correttamente (il mio indirizzo di posta elettronica era imperfetto) rinnovo così il mio commento. Ho letto il vostro articolo e penso che il mio cane possa essere affetto da dermatite da leccamento. Ho provato con la pomata antimicotica e antibatterica Travocort 0,1% con scarso risultato. Sono preoccupato. Vorrei ricevere qualche consiglio utile per risolvere questo problema, Allego foto
alberto proietti
il mio cane e stato adotato e avevo un golden che é morto da 6 mesi morto il golden a cominciato a mordere la zampa e non posso sapere il perche
a 2 anni cosa posso fare aitatemi grazie saluti distinti alberto
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Salve Alberto,
se non si era mai comportato così prima della scomparsa del cane è possibile che si tratti di un modo per esprimere e sfogare il proprio disagio poiché sente la mancanza del suo amico in casa. Ti consigliamo di dare un'occhiata a questo articolo https://www.animalpedia.it/perche-il-cane-si-lecca-le-zampe-273.html ed eventualmente andare dal veterinario perché potrebbe trattarsi di una malattia. Un saluto da AnimalPedia.

Dermatite da leccamento nel cane
Immagine: seniors101.ca
1 di 5
Dermatite da leccamento nel cane

Torna su