Condividi

Diarrea con sangue nel cane: rimedi e cause

Di Carolina Costa, Veterinaria. 21 gennaio 2019
Diarrea con sangue nel cane: rimedi e cause

Vedi schede di Cani

I disturbi gastrointestinali come la diarrea con sangue sono uno dei problemi più comuni nel cane e destano sempre grande preoccupazione da parte degli amici umani degli animali. Fortunatamente non tutte le cause di diarrea con sangue nel cane sono necessariamente gravi.

Tuttavia, ci sono casi in cui la diarrea con sangue può rappresentare un serio problema di salute e deve essere affrontato il prima possibile, poiché potrebbe trattarsi di un problema grave. In questo articolo di AnimalPedia parleremo della diarrea con sangue nel cane: rimedi e cause.

Potrebbe interessarti anche: Il colpo di calore nel criceto

Colore del sangue nelle feci

Un animale con dei disturbi gastrointestinali può avere dei problemi dell'apparato digerente o solo in una parte di esso (stomaco, fegato, pancreas, intestino tenue e/o intestino crasso). Questo disturbo può causare vomito o diarrea con sangue o con diverso aspetto.

La diarrea nel cane è caratterizzata da maggiore frequenza e maggior volume delle feci. In poche parole, la diarrea deriva da malattie che colpiscono l'intestino tenue, l'intestino crasso o la sezione distale dell'intestino crasso e del retto: qualsiasi diarrea non controllata può derivare in una diarrea con sangue.

Il sangue nelle feci del cane può comparire da un momento all'altro, e manifestarsi attraverso episodi sporadici o continui e talvolta accompagnato da vomito.

Per quanto riguarda il colore del sangue nelle feci, possiamo riconoscere:

Ematochezia

Presenza di sangue vivo nelle feci del cane. Nell'ematochezia, il sangue vivo nelle feci non è stato digerito e di solito proviene dal apparato digerente inferiore (intestino crasso). In questo caso, il sangue può essere mischiato con le feci oppure il sangue nelle feci si presenta dopo la diarrea. Di solito, il quadro clinico consiste in diarrea con sangue e muco e il suo volume è ridotto.

Melena

Presenza di sangue digerito, di colore scuro nelle feci e maleodorante. Di solito proviene dalla porzione superiore dell'apparato digerente. È identificabile a causa del suo aspetto che ricorda il catrame. Questa patologia è più difficile da identificare rispetto all'ematochezia poiché è necessaria una grande quantità di sangue gastrointestinale in modo da rilevare facilmente il colore delle feci scure. I cani con sanguinamento gastrointestinale lieve o moderato, potrebbero non presentare dei sintomi così evidenti. Se hai dei dubbi e non sai se il cane ha sangue nelle feci, puoi far fare i bisogni al tuo amico a quattro zampe su dello scottex e aspettare qualche minuto. Se il colore rossastro appare sulla carta assorbente, è molto probabile che le feci contengano sangue.

È importante notare che la diarrea nel cane non è una malattia di per sé, ma piuttosto un sintomo di una qualche patologia che sta colpendo il cane. Inoltre, la diarrea da sola può indicare un tipo di malattia, mentre la diarrea con sangue può significare un altro tipo di malattia, poiché la diarrea e la presenza di sangue possono essere dovuti a diverse fattori.

Diarrea con sangue nel cane: cause

È quindi molto importante andare da un veterinario che possa diagnosticare e analizzare le cause della diarrea con sangue nel cane. Le cause della diarrea con sangue nel cane sono molto diverse e possono essere causate da un improvviso cambiamento nella dieta del cane, da parassiti nelle feci o da qualcosa di più serio come la parvovirosi.

Esistono molte cause che provocano diarrea con sangue nel cane, tra cui:

  • Ingestione di sangue: provenienti da cibo o da ferite nella bocca del cane. Di solito, provoca melena.
  • Disidratazione: una mancanza di liquidi nel corpo del cane può portare a disturbi gastrointestinali che causano la diarrea (causando ancora più disidratazione) e sangue nelle feci.
  • Complicazioni post-chirurgiche: se il tuo cane è stato sottoposto a un recente intervento chirurgico, l'inizio della diarrea con sangue può avere origine nell'area operata.
  • Stress.
  • Cambi nella dieta: un semplice cambiamento nella dieta può portare a diarrea con sangue. Prima di cambiare la dieta del tuo animale domestico, chiedi al tuo veterinario se la nuova dieta è appropriata e qual è il metodo più adeguato per passare dalla dieta attuale alla nuova dieta.
  • Allergie o intolleranze alimentari: alcuni alimenti consumati dall'uomo possono irritare lo stomaco degli animali, alcuni dei quali sono tossici e vietati ai nostri amici a quattro zampe. Ad esempio, i cani sono solitamente intolleranti ai cibi contenenti lattosio; questi causano diarrea nel cane e in alcuni casi la diarrea può contenere sangue. È importante evitare di dare grandi quantità di questi alimenti al tuo animale per evitare questi problemi.
  • Corpo estraneo: qualcosa che il cane ha mangiato e che sta ostruendo o perforando lo stomaco o l'intestino del cane (ossa, parti di un giocattolo, vestiti e oggetti appuntiti). Per evitare questo tipo di problemi è necessario evitare di dare ossa di pollo al nostro amico (che sono molto affilate), giocattoli e oggetti che possono ingerire facilmente.
  • Ulcere gastriche o intestinali: la presenza di ulcere gastrointestinali può portare a ematochezia. Anche l'uso prolungato di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS) può causare questo tipo di ulcera e, conseguentemente, diarrea con sangue.
  • Parassiti intestinali: questi parassiti possono causare diarrea e, nei casi di grave infestazione, il cane può evacuare sangue e presentare parassiti nelle feci. Per questo è importante seguire il calendario delle vaccinazioni.
  • Avvelenamento o intossicazione: piante, medicinali o sostanze chimiche tossiche come veleno per topi possono portare a problemi di coagulazione del sangue e di conseguenza a sanguinamento che il corpo dell'animale non è in grado di interrompere. Con l'arrivo del Natale, è necessario essere consapevoli del tipo di piante di Natale che possono essere tossiche per il tuo animale. È anche importante non automedicare il cane con i rimedi umani, anche se sono indicati per trattare gli stessi sintomi negli esseri umani.
  • Ferite rettali: le ferite rettali nella porzione distale del sistema digestivo inferiore possono causare ematochezia.
Diarrea con sangue nel cane: rimedi e cause - Diarrea con sangue nel cane: cause

Infezioni che provocano la diarrea con sangue nel cane

Alcune delle possibili cause della diarrea con sangue nel cane possono essere provocate da qualche tipo di infezione:

  • Infezione batterica: l'infezione da parte dei batteri può causare melena o ematochezia, a seconda della regione del corpo interessato. Gli agenti batterici più comuni sono: Campylobacter, Salmonella, Clostridium ed Escherichia coli.
  • Infezione fungina: come nelle infezioni batteriche, i funghi possono causare melena o ematochezia a seconda della regione interessata. Gli agenti più comuni sono: Aspergillus, Penicillium, Fusarium.
  • Infezione virale: coronavirus e parvovirosi sono i più comuni. La parvovirosi è altamente contagiosa tra i cani e ha un alto tasso di mortalità. Uno dei sintomi principali è la diarrea con un odore molto caratteristico associato a letargia, vomito e anoressia. Principalmente colpisce i cuccioli tra 1 e 6 mesi non vaccinati. La diarrea ha un caratteristico odore puzzolente, è molto liquida ed emorragica.

Cause comuni della diarrea con sangue

Altre cause comuni della diarrea con sangue nel cane sono:

  • Malattie delle sacche anali.
  • Gastroenterite emorragica: provoca ematemesi (vomito con sangue) e diarrea con sangue. Le razze toy sono le più colpite.
  • Malattie renali, epatiche o pancreatiche.
    Malattie endocrine.
  • Tumori (adenocarcinoma, linfosarcoma, leiomiosarcoma): il sangue nelle feci del cane può essere indicativo di tumori maligni. Questi sintomi non dovono essere ignorati e prima si identifica la causa e si inizia il trattamento, e migliore sarà la prognosi.

Diarrea con sangue nel cane: diagnosi

La diarrea e il vomito sono i sintomi più comuni presenti nei nostri animali e possono essere provocati da una moltitudine di cause. È quindi necessario che il veterinario disponga di tutte le informazioni possibili per escludere o includere determinate diagnosi fino a quando non possa identificare la patologia esatta.

Il piano diagnostico iniziale prevede la raccolta di tutti i dati del cane, l'esame fisico mediante visita e gli esami complementari iniziali. Tra i dati necessari dobbiamo includere:

  1. La razza, l'età e il sesso del cane;
  2. Sverminare internamente ed esternamente;
  3. Protocollo dei vaccini;
  4. Malattie precedenti del cane;
  5. Contatto con altri cani:
  6. Tipo di mangime, frequenza, qualsiasi tipo di cibo extra che potrebbe aver ingerito, ad esempio un mangime diverso dal cibo per cani, oggetti, giocattoli, ossa, detersivi e altri prodotti chimici (i dati relativi all'alimentazione sono particolarmente importanti perché non sempre possono essere verificati nell'esame obiettivo o negli esami complementari);
  7. La gravità della malattia, lo sviluppo e le caratteristiche di diarrea e/ o vomito: quando è apparso per la prima volta, quanto spesso si verifica, la comparsa di diarrea (colore e consistenza);
  8. Cambiamenti nell'appetito e nel comportamento.

Durante la visita è necessario controllare il livello di idratazione/ disidratazione, osservare le mucose per vedere se ci sono cambiamenti nella circolazione sanguigna o perdita di sangue, così come la funzione cardiaca, palpare l'addome per rilevare eventuali segni di dolore, disagio presenza di gas, masse addominali o ostruzione.

Gli esami complementari iniziali comportano analisi del sangue e biochimiche, raccolta e analisi delle feci, radiografia ed endoscopia per verificare eventuali corpi estranei o ostruzioni.

Diarrea con sangue nel cane: rimedi e cause - Diarrea con sangue nel cane: diagnosi

Diarrea nel cane: quando preoccuparsi

Innanzitutto, la prima cosa da fare è portare il cane dal veterinario in modo che possa valutare le condizioni dell'animale e selezionare il trattamento migliore.

Il trattamento è specifico in ogni caso e dipende dalla gravità della situazione, visto che alcuni animali necessitano di farmaci e altri richiedono solo il digiuno seguito da una dieta e/ o esclusione specifica di qualche alimento preciso per capire quale tipo di cibo sta causando la diarrea.

Se l'animale è disidratato, il medico eseguirà una fluido terapia per idratare il cane.

Nei casi come la parvovirosi è necessario isolare, somministrare liquidi e trattare i sintomi dell'animale (controllo del vomito e del dolore e antibiotico per possibili infezioni secondarie). La malattia non ha cura e come tale non esiste un farmaco specifico per questa malattia.

La lavanda gastrica viene eseguita se si sospetta qualsiasi tipo di avvelenamento o intossicazione.

A seconda dell'ubicazione e delle caratteristiche del corpo estraneo, il veterinario può:

  • realizzare un'endoscopia e rimuoverlo;
  • prescrivere farmaci che facilitano l'uscita del corpo estraneo attraverso le feci;
  • se è un corpo estraneo appuntito e vi è il rischio della perdita di integrità della mucosa gastrica o intestinale, sarà sottoposto a un intervento chirurgico di emergenza per la sua rimozione.

Vedi anche: cause di vomito nei cani.



Diarrea con sangue: rimedi

I seguenti consigli sono molto importanti per trattare e prevenire futuri episodi di diarrea con sangue nel cane:

  • Mantenere una buona igiene del cane e dell'ambiente. In caso di parassiti intestinali, possono essere presenti nelle feci e rimanere nell'ambiente. Quindi è importante pulire lo spazio e l'intera casa, poi applicare l'antiparassitario per prevenire l'infestazione.
  • Dopo il digiuno prescritto, inizia a dare al tuo cane una dieta specifica con piccoli pasti giornalieri e senza improvvisi cambiamenti nella dieta o cibo extra. Dovresti evitare di condividere il tuo cibo con il tuo animale, per quanto difficile possa essere. Il veterinario di solito raccomanda un rimedio specifico per cani con diarrea con sangue che si basa su una dieta a base di riso e pollo cotto a pezzetti che lenirà il tratto digestivo del tuo cane. È solo dopo aver trattato la diarrea che il cane può tornare alla dieta normale, passando progressivamente dalla dieta a base di riso e pollo al suo mangime.
  • Non lasciare che il tuo cane abbia accesso a rifiuti, medicinali e cibo vietato ai cani.
  • Fai in modo che il cane sia sempre idratato. Oltre alla fluido terapia che può essere applicata dal veterinario, il cane deve sempre avere a portata di mano acqua fresca in casa. Ciò impedirà al cane che presenta diarrea con sangue di disidratarsi facilmente e aiuta a eliminare le tossine presenti nel corpo.
  • Somministrare l'antiparassitario appropriato, rispettando la data di ogni sverminazione.
  • La vaccinazione è molto importante soprattutto nei casi di parvovirosi.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Diarrea con sangue nel cane: rimedi e cause, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi intestinali.

Bibliografia
  • Hall, EJ, Simpson, JW e Williams, DA (2005) Manuale BSAVA di Gastroenterologia canina e felina . Seconda edizione, p.334
  • Mortier, F., Strohmeyere, K .., Hartmann, K. e Unterer, S. (2015) Sindrome emorragica acuta da diarrea nei cani: 108 casi . Il record veterinario, 176 (24): 627
  • Volkmann, M. Steiner, JM, Fosgate, GT, Zentek, J., Hartmann, S. e Kohn, B. (2017) Diarrea cronica nei cani - Studio retrospettivo su 136 casi . Journal of Veterinary Internal Medicine, 31 (4): 1043-1055

Scrivi un commento su Diarrea con sangue nel cane: rimedi e cause

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Claudia
grazie per l'articolo, Carolina. mi è stato utile per capire meglio cosa aveva Zoe, la mia cagnolina. cmq l'ho portata dal veterinario e ha detto che era un'infezione. adesso sta meglio.

Diarrea con sangue nel cane: rimedi e cause
1 di 3
Diarrea con sangue nel cane: rimedi e cause

Torna su