Condividi

Eliminare le pulci del cane con aceto

 
Di Tamara Rigotti, Editrice di AnimalPedia. Aggiornato: 7 settembre 2020
Eliminare le pulci del cane con aceto

Vedi schede di Cani

L'aceto è efficace nell'eliminare le pulci nei cani con infestazioni da lievi a moderate. Quando l'infestazione è molto grave, il modo più rapido ed efficace è andare dal veterinario per applicare il prodotto antiparassitario più adatto. Se il problema è che, per qualsiasi motivo, non abbiamo la possibilità di rivolgerci ad uno specialista, possiamo applicare il rimedio per ridurre il numero di pulci e ripeterlo fino a quando non le abbiamo eliminate.

Tuttavia, insistiamo sul fatto che questo prodotto potrebbe non essere una garanzia di successo se l'animale ha un numero molto elevato di pulci, quindi consigliamo di visitare comunque uno specialista. Continua a leggere e scopri in questo articolo di AnimalPedia come eliminare le pulci dal cane con aceto.

Potrebbe interessarti anche: Come allontanare le zanzare

L'aceto è utile per eliminare le pulci dal cane?

Sì, l'aceto è un prodotto molto efficace per eliminare le pulci dai cani. Ciò si deve all'acido acetico che lo compone, questa sostanza è la responsabile di fornire il sapore aspro all'aceto, che le pulci odiano profondamente insieme al suo odore. In questo modo, quando entrano in contatto diretto con il prodotto, la reazione più comune è quella di fuggire dall'ospite. Ma quali tipi di aceto sono più efficaci per le pulci dei cani? Aceto di vino (bianco o rosso) e aceto di mele.

Va notato che l'aceto è anche un buon repellente per le zecche nei cani, oltre che un ottimo preventivo una volta eliminate tutte le pulci. Per utilizzare questo prodotto come metodo di prevenzione, è sufficiente miscelarlo con il solito shampoo del cane (in parti uguali) e fare il bagno all'animale quando tocca.

Necessario per eliminare le pulci dal cane con aceto

Per eliminare le pulci dal tuo cane con aceto, la prima cosa che dovresti avere tra le mani è l'aceto di vino o l'aceto di sidro di mele, quindi di:

  • Acqua calda
  • Un contenitore dove lavare il cane (o la vasca da bagno)
  • Un asciugamano
  • Limone (facoltativo)
  • Un pettine anti-pidocchi

Un pettine per i pidocchi? Sì, è molto utile nel rimuovere le pulci che possono rimanere dopo aver applicato il rimedio casalingo. Anche se è vero che non è così efficace per rimuovere le lendini, per le pulci funziona. Ti consigliamo di optare per uno studiato appositamente per i cani, ma se non ne hai uno o non riesci a trovarlo, puoi usare un pettine per umani.

Eliminare le pulci del cane con aceto - Necessario per eliminare le pulci dal cane con aceto

Passaggi da seguire per eliminare le pulci del cane con aceto

Una volta che hai tutto pronto, è il momento di procedere alla rimozione delle pulci dal tuo cane. Se non hai una vasca da bagno a casa, puoi prendere una ciotola o un contenitore abbastanza grande dove far sedere l'animale senza che si senta a disagio. In compenso si può usare solo aceto, se l'infestazione è moderata o grave, oppure diluirlo in acqua in parti uguali se l'infestazione è più lieve. Allo stesso modo, per potenziare il suo effetto antiparassitario, puoi aggiungere il succo di un limone, poiché questo agrume è un altro dei repellenti naturali più efficaci contro le pulci.

I passi da seguire sono i seguenti:

  1. Se scegli questa opzione, diluisci prima l'aceto in acqua tiepida.
  2. Versa l'aceto sul corpo del cane o mescolarlo con acqua facendo attenzione che il prodotto non gli entri negli occhi o nel naso.
  3. Massaggia tutto il corpo per distribuire l'aceto ed eliminare le pulci. Osserverai come fuggono o cadono, quindi ricordati di disinfettare l'intera casa quando hai finito con questo processo.
  4. Se necessario ripeti l'operazione.
  5. Passa il pettine per i pidocchi su tutto il corpo per assicurarti che non rimangano pulci o per rimuovere quelle che potrebbero essere ancora lì.
  6. Ora puoi fare il bagno al cane come al solito o rimuovere i resti del prodotto con acqua tiepida. Se vuoi lavarlo, ti consigliamo di utilizzare uno shampoo antiparassitario per prevenire un'altra infestazione, oppure utilizzare il trucco menzionato nel paragrafo precedente.
  7. Asciugalo bene con l'asciugamano.

Tieni presente che se l'infestazione da pulci del tuo cane è molto grave, l'aceto potrebbe non essere in grado di eliminarle tutte. Per questo motivo consigliamo questo rimedio per infestazioni leggere o moderate o di primo soccorso, poiché può capitare di aver appena soccorso un cane abbandonato pieno di pulci e non avere un veterinario a disposizione. Pertanto, l'aceto può essere un rimedio casalingo di emergenza che ridurrà il numero di pulci, ma non le eliminerà completamente, quindi sarà necessario rivolgersi al veterinario il giorno successivo. D'altra parte, se noti che alcune delle pulci fuggono e corrono per la casa, disinfetta accuratamente ogni angolo. Per svolgere questo compito puoi consultare il nostro articolo " Come eliminare le pulci dalla nostra casa ".

Si può usare l'aceto per eliminare le pulci dai cuccioli?

Sì, l'aceto è utile anche per rimuovere le pulci dai cuccioli purché applicato con molta attenzione. In cani di età così giovane, le precauzioni devono essere ancora più estreme, per cui è necessario prestare molta attenzione nell'applicazione del prodotto sul muso dell'animale, poiché in nessun caso deve penetrare negli occhi o nel naso. Il forte odore di aceto può causare starnuti,se inalato e la sua composizione irritazione agli occhi se viene a contatto diretto con gli occhi.

Sebbene nei cani adulti si possa applicare l'aceto direttamente, nei cuccioli si consiglia di diluire il prodotto in acqua. In questo modo, i passaggi da seguire per eliminare le pulci nei cuccioli con aceto sono:

  1. Diluire un cucchiaio di aceto in un bicchiere d'acqua (200 ml). Puoi aggiungere qualche goccia di succo di limone.
  2. Prendi un panno pulito, inumidiscilo con la soluzione e passalo sul corpo del cucciolo, evitando occhi e naso.
  3. Ripeti l'operazione se necessario e utilizza il pettine anti-pidocchi.
  4. Rimuovi il prodotto con acqua tiepida e asciugarlo bene.

Se vuoi, dopo aver applicato l'aceto per eliminare le pulci nei cuccioli puoi fare il bagno al piccolo con uno shampoo specifico per la sua età. E se non funziona, recati dal veterinario, essendo così piccolo, tutte le precauzioni sono poche.

Eliminare le pulci del cane con aceto - Si può usare l'aceto per eliminare le pulci dai cuccioli?

Altri rimedi naturali per rimuovere le pulci dai cani

Nonostante sia uno dei migliori rimedi per eliminare le pulci nei cani, l'aceto non è l'unico repellente domestico. Altri rimedi efficaci contro le pulci sono:

  • Agrumi come il limone o l'arancia.
  • Infuso di camomilla naturale.
  • Lievito di birra.
  • Oli essenziali di lavanda, rosmarino e timo.

Troverete tutte le informazioni sulle applicazioni nell'articolo " Rimedi casalinghi per le pulci nei cani ", da non perdere!

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Eliminare le pulci del cane con aceto, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Rimedi casalinghi.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Eliminare le pulci del cane con aceto
1 di 3
Eliminare le pulci del cane con aceto

Torna su