Condividi

Come allontanare le zanzare

 
Di Giorgio Gattoni. 2 giugno 2020
Come allontanare le zanzare

Le zanzare possono trasformarsi in un problema per la vostra casa. Non solo sono fastidiosi per il ronzio che emettono ma anche perché la loro puntura oltre al fastidio e al prurito può trasmettere malattie anche gravi come il dengue, la malaria o lo zika.

Sul mercato esistono un'infinità di repellenti commerciali, più o meno efficaci, ma che contengono sostanze chimiche tossiche sia per le persone che per gli animali da compagnia. Inoltre molti di questi repellenti sono pensati per uccidere le zanzare, mentre in AnimalPedia vorremmo aiutarvi a liberarvene senza doverle sterminare, evitando metodi crudeli e innecessari. Volete sapere come allontanare le zanzare in modo naturale e senza ucciderle? continuate a leggere!

Perché ci sono molte zanzare in casa?

Le zanzare possono essere una presenza molesta e fastidiosa, e anche pericolosa visto che possono trasmettere malattie attraverso le loro punture. Ora quali sono i motivi per cui fanno la loro comparsa le zanzare? da cosa sono attratte?

  • Il clima caldo - Un ambiente umido, ma caldo, come quello dei paesi tropicali, è propizio allo sviluppo e alla proliferazione delle zanzare.
  • Le piogge - Le zanzare approfittano della stagione delle piogge per riprodursi e lasciare le loro uova nelle pozzanghere.
  • Acque ferme - Magari il clima non pe particolarmente umido, ma a casa vostra avete accumulato acqua ferma, ad esempio in uno stagno, o in recipienti e contenitori, in uno pozzo. In tutti questi casi le zanzare verranno attratte dall'acqua, che permette loro l'ambiente ideale per riprodursi.

Come eliminare le zanzare da casa vostra

Vi siete mai chiesti come allontanare le zanzare? Se siete interessati ad applicare rimedi casalinghi che le respingano senza mettere a rischio voi, i vostri animali domestici o le zanzare stesse, non perdetevi i seguenti metodi:

Candele profumate o incenso

Candele profumate e incenso sono un buon modo per allontanare le zanzare in modo naturale. Sia che li accendiate in casa che quando vi godete un momento di relax nel vostro giardino, vi consigliamo quelli al limone, alla citronella, alla menta e all'arancia. Tuttavia, tenete presente che la maggior parte dei cani odia l'odore citrico di prodotti industriali come questi (candele, incenso, olii...) perché sono molto più intensi di quelli emessi dalla frutta fresca, per questo vi consigliamo di collocare questi prodotti fuori dalla loro portata, in zone frequentate dalle zanzare ma non all'altezza del muso del vostro cane.

Piante aromatiche

Non solo le piante aromatiche porteranno in casa vostra profumi deliziosi, ma serviranno anche a respingere le zanzare. Si consiglia di mettere vasi con piante di basilico, menta, rosmarino o eucalipto vicino alle finestre, l'odore terrà lontani quegli insetti fastidiosi.

Come tenere le zanzare fuori dal giardino? Piantate queste stesse piante aromatiche e le caccerete via velocemente. Si possono anche piantare piante di calendula in giardino.

Tuttavia, se vivete con i gatti e loro hanno accesso al giardino, tenete presente che alcune di queste piante sono dannose per loro se ingerite, come l'eucalipto, quindi controllate prima l'elenco delle piante tossiche per i gatti.

Oli essenziali

Gli oli essenziali hanno molti usi: sono ideali per la pelle, rilassano, aromatizzano e possono anche allontanare le zanzare. Se volete tenerle fuori dalla vostra casa o dal giardino, immergete diversi batuffoli di cotone in un olio essenziale e metteteli in una bottiglia. Collocatela, dunque, vicino alle finestre o all'ingresso del vostro giardino.

Gli oli consigliati per questo sono limone, menta, citronella, lavanda, rosmarino, eucalipto o mandorla. Ricordatevi di mettere a bagno il batuffolo di cotone ogni tre giorni circa, perché l'odore si perde facilmente.

Come allontanare le zanzare - Come eliminare le zanzare da casa vostra

Repellente naturale per zanzare a base di limone

Questo è un metodo semplice che si può adottare in diversi tipi di casa: tagliate una mezza fetta di limone e infilateci vari chiodi di garofano. Successivamente collocate questo repellente naturale nei punti della casa più esposti.

Se non avete del limone, potete preparare ugualmente il repellente con spicchi d'arancia o di qualsiasi altro agrume che abbiate sottomano, con gli stessi risultati. Se avete cani o gatti ricordate di tenere questo preparato fuori dalla loro portata.

Come allontanare le zanzare - Repellente naturale per zanzare a base di limone

Repellente naturale per zanzare a base di aceto

L'odore dell'aceto è sgradevole per gli uomini, figuratevi per le zanzare! Si tratta di un ottimo repellente naturale. Il rimedio è molto semplice da preparare: riempita un vaso con tre quarti di acqua e un quarto di aceto. Mescolate e collocate il repellente cosí ottenuto in contenitori nelle varie stanze della casa o vicino alla finestra.

L'aceto è un aroma poco gradevole per i cani, per cui meglio piazzare il liquido del repellente in punti dove il cane non arriva.

Come evitare che le zanzare mi pungano

È un dato di fatto che alcune persone più di altre attraggono le zanzare. Non si tratta di un mito, esistono varie prove empiriche al riguardo, vediamo il perché :

  • Grupo sanguigno - Le persone che hanno il gruppo tipo 0 sono più propense a soffrire punture di zanzara
  • Sudore- Le zanzare sono attratte dalle sostanze che il sudore rilascia, quindi le persone che sudano molto hanno più problemi con le zanzare degli altri.
  • Gravidanza - A causa dell'aumento della temperatura corporea le donne incinte attraggono maggiormente le zanzare.
  • Biossido di carbonio - Il biossido di carbonio che viene espulso durante la respirazione attrae le zanzare, per cui quanto maggiori le sue emissioni in una stanza, tanto più probabile che le zanzare attacchino lì.

Ora vediamo come liberarvi dalle zanzare anche se riunite alcune delle caratteristiche menzionate sopra.

Controllate i colori che avete indosso

I colori sgargianti o fluorescenti attraggono le zanzare (cosí come la luce, come abbiamo visto), per cui è meglio evitarli. Anche i profumi dal tono dolciastro possono richiamare a voi le zanzare, per cui vi consigliamo altri aromi più secchi e decisi.

Anche ingerire alimenti ricchi di vitamina B e C è un buon metodo per tenere lo tane le zanzare perché risulterà loro repellente l'odore del vostro sudore.

Oli essenziali

Gli oli essenziali non solo servono per eliminare le zanzare da casa, ma anche per tenerle lontane dalla pelle. Potete fabbricare a casa un semplice repellente mescolando 20 gocce di olio di citronella, menta, limone, lavanda o cannella con due cucchiai di olio di oliva. Spalmate sulla pelle il composto ottenuto.

Aceto e citronella

Un altro repellente molti efficace contro le zanzare si può fabbricare a partire da aceto ed essenza di citronella. Mescolate mezzo bicchiere di aceto con 20 gocce di essenza di citronella. Successivamente strofinate sulla pelle, ripetendo l'operazione ogni ora.

Utilizzare zanzariere

Le zanzariere sono un metodo semplice ed economico di liberarci delle zanzare quando dormiamo. Potete piazzarle sopra il letto di tutti i membri della famiglia oppure installare delle maglie alle finestre, in modo che funzionino da filtro per le zanzare. Questo può essere un metodo molto efficace se avete bimbi in casa e non volete utilizzare repellenti commerciali e tossici.

Come allontanare le zanzare - Come evitare che le zanzare mi pungano

Come evitare che le zanzare pungano il cane o il gatto

Quando si tratta di repellenti per zanzare, non dovete pensare solo alle persone, ma anche agli animali che vivono con voi. Sia che abbiate un gatto sia che abbiate adottato un cane, tutti e due questi animali soffrono delle punture di zanzara. Inoltre anche ai cani possono trasmettere malattie infettive pericolose como la Leishmaniosi, che colpisce la pelle.

Volete conoscere qualche rimedio naturale utile per gatti o cani? Eccovi a continuazione un elenco dei migliori trucchi fai da te contro le zanzare:

Olio di eucalipto

Anche se né ai gatti né ai cani piace l'odore degli oli essenziali, sono una buona maniera per creare repellenti naturali contro le zanzare. Sono molto facili da realizzare, dovrete solo passare alcune gocce di olio di eucalipto nel pelo del cane o gatto. Manterrà le zanzare lontano per qualche tempo.

Ricordate che dovrete cercare di evitare che il gatto o il cane si lecchi il pelo dove abbiamo passato l'olio essenziale. Potrebbe infatti sfociare in problemi gastrointestinali, tenetelo sott'occhio finché il prodotto non si è asciugato.

Acqua con fiori di camomilla

L'odore dei fiori di camomilla sono molto fastidiosi per le zanzare. Potete riunirne alcuni in una tazza e preparare un'infusione. Quando notate che l'acqua è gialla è il momento di spruzzare il pelo dell'animale con essa. Questo rimedio naturale si può usare anche per i bambini e gli adulti. Inoltre la camomilla non è tossica per questi animali, se si leccano non succede nulla.

Arancio e chiodi di garofano

Questo è lo stesso rimedio che vi abbiamo proposto per eliminare le zanzare da casa vostra. Dovete solo tagliare una mezza arancia e poi infilarci nella polpa i chiodi di garofano. Mettete la mezza arancia vicino alla cuccia del cane o del gatto se volete proteggerlo dalle punture. Se notate però che l'odore li infastidisce allora provate a mettere il repellente in una zona un po' più distante.

Aglio

L'odore dell'aglio pe sgradevole per le zanzare, approfittate di ciò per proteggere cane o gatto con l'aglio. Staccate 3-4 spicchi d'aglio e lasciateli macerare nell'acqua per un paio d'ore. Trascorso questo tempo potete mettere il bicchiere d'acqua con aglio a difesa delle zone dove riposa il cane o il gatto.

Zanzariera

Potete piazzarle sopra la cuccia dell'animale oppure installare delle maglie alle finestre, in modo che funzionino da filtro per le zanzare.

Come eliminare i moscerini della frutta

I moscerini della frutta sono insetti piuttosto fastidiosi, si posano sopra il cibo e lo adulterano. Volete sapere come eliminare le mosche della frutta? Vi forniamo alcuni rimedi naturali per liberarvene.

Acqua e oli essenziali

Questo è un altro rimedio casalingo e naturale in cui gli oli essenziali la fanno da protagonisti. Avrete bisogno dell'olio essenziale di arancia, limone o citronella. Versate 20 gocce in un recipiente con un vaporizzatore e aggiungete poi due tazze d'acqua calda. Agitate bene e il vostro repellente naturale è pronto all'uso!

Spruzzate il repellente per i moscerini della frutta sulle superfici della cucina, i tavoli da giardino e gli spazi dove di solito li trovate a volare. Il composto li allontanerà senza far loro del male.

Pulizia profonda della casa

Si tratta di una misura preventiva più che una soluzione contro i moscerini. Eviterà che si installino a casa vostra.

  • Pulite tutte le superfici che avete utilizzato per preparare alimenti
  • Tenete i rifiuti in sacchi sigillati
  • Non lasciate acqua in eccesso nei piattini delle vostre piante
  • Non lasciate cibo o frutta in giro senza ritirarli.
  • Pulite subito qualsiasi macchia di succo del frutto.

Come eliminare le zanzare dalle fonti di luce

Sicuramente vi sarà capitato che quando state in terrazza la sera e volete magari leggere o riposare, le zanzare a nugolo si raggruppano nelle fonti di luce, vi infastidiscono con le loro punture. Se volete sapere come allontanare le zanzare dalla luce e soprattutto da vostro giardino, eccovi alcuni consigli utili:

Installate lampade a LED

Cambiare tutte le lampadine per quelle a LED non solo vi permetterà di risparmiare energia, ma eliminerà il problema delle zanzare, giacché le lampadine comuni emettono una luce infrarossa invisibile all'uomo ma attraente per le zanzare.

Lampadine anti-insetti

Sul mercato esistono lampadine anti-insetto il cui spettro di luce non può essere percepito dalle zanzare che pertanto non ne verranno attratte.

Dispositivi ad ultrasuoni

Potete fornirvi anche di piccoli dispositivi ad ultrasuoni contro gli insetti. Non sono dannosi o nocivi per questi ultimi, ma emettono un suono a frequenza molto bassa, impercettibile quindi per l'uomo, che le infastidisce e le tiene lontano. Questi dispositivi non recano danno agli animali domestici.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come allontanare le zanzare, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Rimedi casalinghi.

Scrivi un commento su Come allontanare le zanzare

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Come allontanare le zanzare
1 di 4
Come allontanare le zanzare

Torna su