Condividi

I cani possono mangiare i legumi?

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 11 aprile 2017
I cani possono mangiare i legumi?

Vedi schede di Cani

Molte persone scelgono di nutrire il cane con una dieta completamente elaborata in casa, mentre altre integrano l'alimentazione del proprio cane con cibi preparati appositamente per dargli tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno e rendere più completa la dieta a base di cibo in scatola o croccantini. La seconda opzione è molto supportata dai veterinari esperti in nutrizione poiché sostengono che u cane non può mangiare unicamente croccantini.

Anche se scegliere di preparare tutti i pasti del cane può essere una buona opzione, un errore comune in questo senso è far seguire al cane la stessa alimentazione di noi esseri umani. È vero, dal punto di vista anatomico e fisiologico abbiamo qualcosa in comune, ma i nostri sistemi di digestione hanno delle differenze importanti.

Se stai pensando di apportare dei cambiamenti nell'alimentazione del tuo amico a quattro zampe, probabilmente ti sarai già chiesto se i cani possono mangiare i legumi. Continua a leggere questo articolo di AnimalPedia in cui rispondiamo a questo dubbio.

Potrebbe interessarti anche: I cani possono mangiare lo yogurt?

I legumi nell'alimentazione del cane

I legumi, in realtà, non sono altro che i semi che contengono le piante appartenenti alla famiglia delle leguminose, come per esempio ceci, lenticchie, soia o piselli.

Si tratta di alimenti eccezionali perché apportano proteine e carboidrati che vengono assorbiti completamente, quindi sono ricchi di fibre. I benefici derivanti da tali proprietà sono gli stessi anche per un cane? La risposta è sì.

Vediamo di seguito come i legumi influiscono positivamente sulla salute dei cani:

  • Ottimo mantenimento per strutture molto importanti: dato che apportano molte proteine, i legumi aiutano il cane a mantenere in forma strutture importanti quali muscoli, tendini, legamenti, pelle e manto. Le stesse sostanze nutritive sono necessarie anche al sistema immunitario e intervengono nella rigenerazione cellulare.
  • Un transito intestinale regolare: includere i legumi nella dieta del cane, lo aiuterà a migliorare la regolarità del transito intestinale e a prevenire l'ostruzione delle ghiandole anali. La fibra apportata dai legumi funge anche da alimento per i batteri buoni che si trovano naturalmente nell'intestino del cane.
  • Molta energia con poche calorie: i legumi apportano energia sotto forma di proteine e carboidrati, ma il contenuto calorico è moderato. In particolar modo i legumi possono aiutare i cani in sovrappeso senza che notino un cambiamento drastico nella loro dieta.
I cani possono mangiare i legumi? - I legumi nell'alimentazione del cane

Come includere i legumi nell'alimentazione del cane?

I legumi che consigliamo di dare al cane son la soia e i ceci, ovviamente dopo averli cotti e dopo che abbiano preso la consistenza adatta al consumo umano.

Se il tuo cane non ha mai provato questi alimenti, è fondamentale includerli poco a poco nella sua dieta perché un cambiamento brusco potrebbe fargli rifiutare questo cibo o potrebbe provocare disturbi gastrointestinali.

I legumi possono essere assunti insieme alla carne ma non essere mischiati con cibo come crocchette, perché gli alimenti naturali e il cibo secco industriale vengono digeriti a velocità diverse, il che potrebbe interferire con il funzionamento corretto dell'apparato digerente del cane.

L'ideale sarebbe includere ogni tanto dei piatti preparati da te. Se, invece, la tua intenzione è fargli seguire una dieta basata solo su piatti preparati in casa, ti consigliamo di chiedere consiglio al veterinario e di elaborare una dieta con il suo aiuto.

I legumi non sono il cibo più importante per un cane

Il legumi sono un alimento eccellente per il cane, ma devi prendere con le pinze quest'affermazione perché non devi dimenticare che la dieta di un cane deve essere basata principalmente su proteine di origine animale. Infatti, esse devono rappresentare più del 50% dell'apporto calorico ricevuto attraverso l'alimentazione.

Se l'apparato digerente del cane è pronto per assimilare i carboidrati, è grazie al processo di addomesticamento, dato che animali selvatici come il lupo o la volpe non sono in grado di digerire questo tipo di alimenti. Per quanto detto, è importante introdurre e usare i legumi nell'alimentazione del cane a condizione che lo si faccia in proporzioni adeguate in modo che non soffra nessuna carenza nutrizionale.

I cani possono mangiare i legumi? - I legumi non sono il cibo più importante per un cane

Se desideri leggere altri articoli simili a I cani possono mangiare i legumi?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Diete casalinghe.

Scrivi un commento su I cani possono mangiare i legumi?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Sua valutazione:
Umberto
Io infatti glieli do con la carne, me l'ha consigliato il veterinario. Buon articolo, grazie.
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Fai bene Umberto, segui sempre i consigli del tuo veterinario di fiducia. Grazie per i complimenti! Un saluto da AnimalPedia.
Sua valutazione:
Marta
Grazie, non sapevo avessero tutti questi benefici anche per i cani!
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Marta, siamo felici di esserti stati utili. Un saluto da AnimalPedia!
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Salve Marta, siamo felici di averti dato informazioni utili. Un saluto da AnimalPedia!

I cani possono mangiare i legumi?
1 di 3
I cani possono mangiare i legumi?

Torna su