Condividi

Macchie nere sulla pelle del cane: 4 cause comuni

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 3 luglio 2018
Macchie nere sulla pelle del cane: 4 cause comuni
Immagine: www.yelp.com

Vedi schede di Cani

Il cane può avere delle macchie nere sulla pelle o addirittura delle parti del corpo completamente nere per diversi motivi, come per esempio alcune malattie ormonali. Tuttavia devi sapere che se il cane ha macchie nere sulla pancia o sulla pelle in generale non sempre significa che è malato o che ha un problema di salute.

Se vedi che al cane si scurisce la pelle e noti anche altre condizioni anormali dovrai portarlo dal veterinario per sapere cos'ha esattamente e per effettuare tale diagnosi di solito sono necessarie delle analisi del sangue. In questo articolo di AnimalPedia parleremo delle macchie nere sulla pelle del cane, 4 cause comuni di questa condizione.

Potrebbe interessarti anche: Croste sulla pelle del cane: cause e sintomi

Iperpigmentazione nel cane

Il termine iperpigmentazione nel cane implica che sulla sua pelle sono comparse macchie o intere zone di colore scuro, condizione che può avere diverse cause. Le risposte più comuni al perché il cane ha delle macchie nere sulla pelle sono la vecchiaia e alcune patologie.

Infatti, se ci si fa attenzione, si nota che con il passare del tempo la pelle del cane diventa più scura e in alcune zone tende al grigio/nero. Se noti la pelle nera sulla pancia del cane non devi allarmarti perché con l'età il pancino rosa dei cuccioli scompare ed è normalissimo.

Altre cause dell'iperpigmentazione nel cane sono la conseguenza di alcune patologie che portano il cane a grattarsi con insistenza. Se il cane si gratta e ha la pelle nera, possiamo dedurre che soffre di una malattia della pelle ormai cronica. In questi casi la sua pelle sarà scura e gonfia perché il cane si è grattato a lungo. Analogamente, se il cane ha avuto un problema dermatologico che ha portato a un'infiammazione della pelle, l'iperpigmentazione sarà il risultato del problema che è stato curato e sconfitto.

Ipotiroidismo nel cane

Una delle 4 cause comuni per le quali compaiono macchie nere sulla pelle del cane è una malattia chiamata ipotiroidismo, causata da un problema alla ghiandola tiroidea. Tale ghiandola produce l'ormone tiroxina, coinvolto nel controllo del metabolismo, per cui nei cani affetti da tale patologia sarà più lento. L'ipotiroidismo colpisce principalmente cani di mezza età o anziani.

Tra le conseguenze dell'ipotiroidismo, il pelo del cane cambia colore e lo stesso accade sulla pelle. Inoltre il pelo dei cani colpiti cresce poco, possono esserci zone di alopecia con pelle secca, spessa, infiammata e scura. Il cane ingrassa, sente freddo, le femmine smettono di andare in calore e possono comparire anche altri sintomi non specifici. Il veterinario può confermare tale diagnosi mediante le analisi del sangue e per curare l'ipotiroidismo nel cane è necessaria una terapia farmacologica.

Macchie nere sulla pelle del cane: 4 cause comuni - Ipotiroidismo nel cane

Iperadrenocorticismo nel cane

L'iperadrenocorticismo nel cane, conosciuto anche come morbo di Cushing, è un'altra malattia che troviamo tra le cause delle macchie nere sulla pelle del cane. In questo caso, le ghiandole surrenali producono glucocorticoidi in eccesso. Le ghiandole surrenali si trovano sopra ai reni, ma questo disturbo può avere anche un'origine esogena ed essere causato da farmaci composti da glucocorticoidi che si danno al cane per farlo guarire da una malattia.

Se l'origine è endogena, di solito l'iperadrenocorticismo o morbo di Cushing nel cane è associato a dei tumori. Un eccesso di glucocorticoidi causa alopecia seguendo uno schema simmetrico, ovvero la perdita di pelo è uguale su entrambi i fianchi del cane. Inoltre, la pelle del cane diventa nera o presenta macchie nere e la pancia pende moscia. Infatti il cane perde massa muscolare ed è molto apatico. Inoltre noterai che il cane beve i più e tende anche a urinare di più. Questa malattia colpisce in particolar modo i cani anziani e di mezza età. Attraverso le analisi del sangue, il veterinario potrà confermare o meno la diagnosi per poi indicare la terapia da adottare.

Iperestrogenismo nel cane

Infine, l'ultima delle cause delle macchie nere sulla pelle del cane è l'eccesso di estrogeni. In questo caso, le ovaie o i testicoli producono troppi estrogeni, spesso a causa di cisti o tumori. La condizione si manifesta con una sintomatologia che prende il nome di femminilizzazione e nelle femmine, per esempio, le mammelle e la vulva si gonfiano.

Inoltre, le cagnoline colpite da iperstrogenismo possono avere calore irregolare, gravidanze isteriche o infezioni uterine. Per quanto riguarda le condizioni fisiche, il cane perde pelo e presenta delle zone di alopecia in cui la pelle è nera e in cui può esserci seborrea. Il veterinario dovrà trovare la causa della sovrapproduzione degli ormoni e di solito si consiglia di sterilizzare l'animale.

Macchie nere sulla pelle del cane: 4 cause comuni - Iperestrogenismo nel cane

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Macchie nere sulla pelle del cane: 4 cause comuni, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi della pelle.

Scrivi un commento su Macchie nere sulla pelle del cane: 4 cause comuni

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Macchie nere sulla pelle del cane: 4 cause comuni
Immagine: www.yelp.com
1 di 3
Macchie nere sulla pelle del cane: 4 cause comuni

Torna su