Condividi

Macchie sulla pelle del cane

 
Di María Besteiros. 28 febbraio 2019
Macchie sulla pelle del cane

Vedi schede di Cani

A volte capita di notare in diverse parti del nostro cane uno o vari brufoli. Questi possono avere origini diverse, come vedremo nel nostro articolo di AnimalPedia. Il fatto che il cane presenti brufoli sulla pelle ci può far pensare che abbia problemi dermatologici, ma anche che i brufoli possono essere causati da parassiti come pulci e zecche. In altri casi ancora potrebbe trattarsi di ascessi, cisti o tumori.

Continuate a leggere le causa, il trattamento e la prevenzioni dei brufoli nel cane.

Potrebbe interessarti anche: Macchie rosse sulla pancia del cane

Brufoli nel cane lungo la mandibola

Se il nostro cane mostra brufoli sulla pelle nella zona della mandibola ed è un cucciolo, potrebbe essere acne canina. Dai brufoli del cane potrebbe uscire pus. Altre parti del corpo che potrebbero soffrirne sono il labbro inferiore, e con meno frequenza la zona gei genitali, il perineo e l'inguine.

Pare che questo tipo di acne canina si produce per la ostruzione dei follicoli piliferi e che alcune razze siano più predisposte di altre, come i Boxer e i Bulldog. Il trattamento consiste di bagni con prodotti disinfettanti, anche se in alcuni casi bisogna ricorrere agli antibiotici. Si tratta di un disturbo che normalmente scompare quando il cane raggiunge la maturità sessuale.

Brufoli sulle zampe del cane

Anche se ci sono altre spiegazioni, frequentemente se il cane ha brufoli sulle zampe, precisamente sui piedi, è probabile che soffra di pododermatite. Questa patologia consiste in una infiammazione che può avere varie eziologie tra le quali, colpi dovuti a corpi estranei, allegrie, parassiti e funghi.

Inoltre il quadro può complicarsi con la comparsa di infezioni batteriche, disturbo chiamato piodermite interdigitale del cane. Si noterà la zampa gonfia, con uno o vari brufoli che spurgano pus, e il cane potrebbe zoppicare. Per capire di cosa si tratta bisogna controllare se è solo una zampa o anche altre presentano gli stessi sintomi. Il trattamento dipenderà dalla corretta diagnosi. Se si tratta di un'infezione da batteri il veterinario prescriverà antibiotici.

Brufoli nell'ano del cane

I brufoli nell'ano o attorno alla zona dell'ano possono essere causati da varie patologie, che normalmente, come vedremo, portano alla formazione di brufoli anche in altre parti del corpo. Tuttavia se i brufoli del cane si presentano solo nel'ano si tratta di un'infezione delle ghiandole anali, polipi oppure di un tumore che può essersi originato nelle ghiandole appunto o nel retto. Avranno l'aspetto di palline di dimensioni variabili, che possono crescere, ulcerarsi e espellere secrezioni. La diagnosi dovrà farla il veterinario in modo da stabilire il trattamento.

Macchie sulla pelle del cane - Brufoli nell'ano del cane

Brufoli nel cane con pus

Se il nostro cane ha un grosso bozzo in qualsiasi parte del corpo, può trattarsi di un ascesso, che non è altro che un'accumulazione di pus o sebo sotto la pelle. Possono essere provocati da morsi, punture, ferite o altro. Ce ne sono di dimensioni variabili e soprattutto la loro localizzazione sarà importante per la salute del cane. A volte si possono presentare come ascessi verdognoli o giallastri.

Alcuni di questi ascessi sono molto dolorosi per il cane che potrebbe perdere l'appetito è smettere di alimentarsi, se ha brufoli sul collo o sulla testa. Il veterinario dovrà occuparsi di drenarli, disinfettarli e prescrivere un ciclo di antibiotici.

Brufoli nel cane dovuti a parassiti

Pulci e zecche possono essere la causa di bozzi o brufoli sulla pelle del cane. Le zecche sono parassiti che per nutrirsi devono infilare la testa sotto la pelle del cane, di solito in zone con poco pelo. Se, quando le eliminiamo, lasciamo dentro la testa dentro, si forma un brufolo infetto o un piccolo ascesso. In questi casi i punti più colpiti saranno la zona posteriore delle orecchie, il collo e tra le dita. Possono guarire da soli, ma se contengono pus c'è bisogno dell'intervento del veterinario. Per evitarne la formazione è consigliato l'uso di antiparassitari.

Anche le pulci si alimentano del sangue dei cani, con il risultato che si formano brufoletti, soprattutto in animali allergici alle punture. In questi casi appariranno nella zona lombo-sacrale, perineale, addominale, dietro le zampe posteriori o le cosce. Il cane avrà brufoli e perderà il pelo a causa dell'intenso grattarsi dovuto al prurito. Se questo disturbo non viene curato la pelle si inspessisce e diventa scura. Bisogna fare sempre trattamenti antiparassitari all'animale.

I brufoli nel cane arrossati sono di solito frutto delle pulci o delle zecche. Soprattutto in caso di zecche sono brufoli che contengono sangue nel cane. Potremo eliminare questi fastidiosi parassiti con rimedi naturali se la infestazione è lieve.

Macchie sulla pelle del cane - Brufoli nel cane dovuti a parassiti

Brufoli nel cane: dermatite da contatto

Se il cane ha brufoli sulla pelle in zone con poco pelo si può ipotizzare che sia venuto a contatto con qualche sostanza irritante. Se il cane presenta brufoli sui testicoli potrebbe essersi seduto su un terreno impregnato da una sostanza abrasiva. Se i grani sono sul muso del cane possiamo pensare ad una dermatite allergica o a contatto con plastica. Quindi, a seconda della zona in cui si presenta il problema può essere dovuto a differenti cause. I brufoli nel cane possono avere l'aspetto di piaghe, ascessi, bozzi, con infiammazione o prurito, ed anche suppurazione, che può portare a complicazioni in caso di infezione batterica.

Bisogna capire quale sia l'agente scatenante ed evitarlo, e curare l'infezione con antibiotici o antiinfiammatori.

Macchie sulla pelle del cane - Brufoli nel cane: dermatite da contatto

Brufoli nel cane su tutto il corpo

Gli ascessi, i parassiti, le cisti ed i tumori possono formarsi in tutto il corpo. Se però il cane ha brufoli un po' ovunque può essere follicolite, un disturbo secondario di altre patologie come allergia, ipotiroidismo o scabbia. In questi casi osserveremos brufoli sulla pancia del cane, nelle ascelle, nell'inguine, ma anche sul dorso. Si tratta di un'infezione ai bulbi piliferi. Si consigliano bagni o in casi gravi, trattamento con antibiotici.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Macchie sulla pelle del cane, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi della pelle.

Scrivi un commento su Macchie sulla pelle del cane

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Macchie sulla pelle del cane
1 di 4
Macchie sulla pelle del cane

Torna su