menu
Condividi

Perché ai gatti non piace essere accarezzati sulla pancia?

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 16 luglio 2018
Perché ai gatti non piace essere accarezzati sulla pancia?

Vedi schede di Gatti

Anche se esistono delle eccezioni, quasi tutti i gatti non amano essere accarezzati sulla pancia e anzi non sopportano che le persone cerchino di toccarli in questa parte del corpo così vulnerabile. È per questo motivo che spesso chi ha un gato riceve graffi e morsi quando cerca di toccare la pancia al proprio micio. È molto raro avere un gatto che si fa accarezzare la pancia senza ribellarsi e senza graffiare il padrone.

In questo articolo di AnimalPedia risponderemo alla seguente domanda: perché ai gatti non piace essere accarezzati sulla pancia? Vediamo i motivi più comuni, quali sono le parti migliori per accarezzare un gatto e come interpretare il significato di alcune posture che assume un gatto per comunicarti come si sente.

Potrebbe interessarti anche: Perché ai cani non piace essere abbracciati?

Accarezzare la pancia al gatto: sì o no?

Anche se i gatti sono animali più indipendenti dei cani, non significa che non instaurino dei legami profondi con i propri amici umani. Oltre a dormire, leccarsi e giocare, i felini amano le carezze, soprattutto sulla nuca e sul dorso, e adorano stare vicino al proprietario e godersi il calore che emana. Allora perché quando si cerca di toccargli la pancia, invece, il gatto cerca di attaccare?

Ecco cosa succede di solito: il gatto si stira per rilassarsi, si mette a pancia in su e se la lascia toccare un pochino... per poi morderti o attaccarti all'improvviso, vero? È normale chiedersi cosa sia successo al nostro amico felino dato che sembravano piacergli le coccole in questa parte del corpo così morbida e piacevole da toccare.

Gatto a pancia in su: cosa significa?

Per imparare a interagire con il tuo amico felino, innanzitutto dovrai imparare a capire il linguaggio del corpo dei gatti e cosa vuole dirti quando ti mostra la pancia. A differenza di quanto molte persone credono, non è una posizione con la quale il gatto ti invita ad accarezzarlo. Se il gatto si mette a pancia in su vuole inviarti un segnale positivo perché significa che è tranquillo, si sente a suo agio ed è rilassato, ma a differenza dei cani non ama le coccole in questa parte del corpo.

Inoltre la pancia è una delle parti del corpo più vulnerabili dei felini che, anche se sono stati addomesticati da molto tempo, mantengono alcuni comportamenti propri della vita selvaggia. È per questo che tendono ad avere un forte istinto di sopravvivenza e a prestare attenzione a eventuali predatori, anche se dentro casa non ce ne sono (a meno che non conviva con altri animali che tendano ad attaccarlo). Sotto la pancia, infatti, si trovano ci sono gli organi principali e il gatto sa che, mostrandoli, è completamente vulnerabile. Questo è un altro motivo per il quale ai gatti non piace essere accarezzati sulla pancia, a differenza dei cani. Tuttavia esistono delle eccezioni e infatti alcuni gatti domestici che non escono mai di casa e che sono particolarmente calmi e docili si abituano a grattini e coccole in questa parte del corpo. Riassumendo, quindi, se il gatto ti mostra la pancia significa che si fida di te ma non che vuole essere toccato e accarezzato sulla pancia.

Quando il gatto capisce che la persona non si fermerà e non ha capito che non gli piace ricevere le carezze in questa parte del corpo, inizierà a mandare altri segnali che però spesso vengono ignorati lo stesso. Stiamo parlando delle orecchie all'indietro, lo stare appiattito e schiacciato contro il pavimento, rigidità e pupille dilatate.

Se non si riconoscono tali segnali, il gatto continua a tirare indietro le orecchie, a muovere nervosamente la coda come se fosse una frusta e può avere anche il pelo irto per poi graffiati o morderti. Per la persona l'agguato è inaspettato, mentre il micio sa di aver avvertito in diversi modi che però non sono stati interpretati in maniera corretta.

Devo smettere di toccare la pancia al gatto?

Ti abbiamo spiegato perché ai gatti non piace essere accarezzati sulla pancia, ma allo stesso tempo bisogna tenere presente che ciascun gatto ha una personalità unica e il segreto è conoscere il proprio micio. Anche se alla maggior parte dei gatti non piacciono le coccole sulla pancia, come abbiamo già detto, ad alcuni può piacere. Tuttavia è importante conoscere la comunicazione dei gatti in generale e i gusti del proprio felino nel particolare.

Perché ai gatti non piace essere accarezzati sulla pancia? - Accarezzare la pancia al gatto: sì o no?

Dove bisogna accarezzare un gatto?

Oltre a chiedersi perché ai gatti non piace essere accarezzati sulla pancia, molte persone che hanno un gatto si chiedono se sia opportuno toccargli le zampe o la coda. Ancora una volta bisogna specificare che anche se i gatti si stendono rilassati al nostro fianco non significa che vogliano essere toccati, a maggior ragione se esageriamo e se tocchiamo i punti che più odiano.

I punti preferiti dei gatti nei quali adorano essere coccolati sono, in generale, il mento, la testa, la nuca e il dorso fino all'attaccatura della coda. In modo che le coccole siano ancora più piacevoli, procedi con delicatezza, presta attenzione al linguaggio del corpo e lascia che se ne vada se non vuole più coccole.

Quasi tutti i gatti amano le coccole ma allo stesso tempo odiano essere obbligati a fare qualsiasi cosa, come per esempio restare al nostro fianco per continuare a essere toccati. Rispettare gli spazi e la volontà del gatto per quanto riguarda il momento dedicato alle coccole è importantissimo per instaurare un rapporto stretto e duraturo con il proprio gatto.

Perché ai gatti non piace essere accarezzati sulla pancia? - Dove bisogna accarezzare un gatto?

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché ai gatti non piace essere accarezzati sulla pancia?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Perché ai gatti non piace essere accarezzati sulla pancia?
1 di 3
Perché ai gatti non piace essere accarezzati sulla pancia?

Torna su