menu
Condividi

Perché i cani si leccano le parti intime?

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 10 aprile 2018
Perché i cani si leccano le parti intime?

Vedi schede di Cani

La tua cagnolina si lecca spesso i genitali ultimamente? Se la risposta è sì e vuoi capire se sia normale o meno, cercheremo di risolvere tutti i tuoi dubbi a riguardo e cosa fare in ciascun caso.

Sono diversi i motivi che portano una cagnolina a leccarsi la vagina e alcuni fanno parte della sua natura, mentre altri possono essere dei sintomi di alcune malattie più o meno gravi. In questi casi, la cagnolina mostra anche altri segnali che ti possono aiutare a capire che c'è qualcosa che non va e che è necessario portarla dal veterinario. In questo articolo di AnimalPedia risponderemo alla domanda perché i cani si leccano le parti intime e cosa fare per risolvere la situazione.

Potrebbe interessarti anche: Perché il cane si lecca le zampe?

La cagnolina si lecca i genitali per masturbarsi

Una cagnolina raggiunge la maturità sessuale con il primo calore tra i 6 mesi e il 1º anno di vita se è di piccole o medie dimensioni, mentre se è di dimensioni grandi o giganti la raggiunge una volta compiuto un anno o anche un anno e mezzo. A partire da questo momento, quando va in calore vedrai che si comporta in maniera diversa dal solito: monta peluche, coperte, altri cani, anche se sono femmine, oppure si lecca la vagina in continuazione. Sono tutti comportamenti normali che fanno parte della sua natura, ma perché si comporta così? La risposta è semplice: per darsi piacere masturbandosi.

Proprio come le donne, anche le cagnoline hanno il clitoride, organo che ha come unica funzione il dare piacere. Dato che si trova all'interno della vagina della cagnolina difficilmente si vede, ma in alcuni esemplari possiamo vedere una specie di rigonfiamento tondo e rosato. Non preoccuparti, è normale; dovrai rivolgerti al veterinario solo se vedi che è completamente fuori, se è irritato o se ha un aspetto strano.

Una volta che la cagnolina si lecca la vulva e capisce che ne trae piacere, è normale che si lecchi in continuazione quando è in calore, perché le dà piacere e sollievo. Questo comportamento, però, può diventare un problema quando diventa compulsivo perché significa che c'è qualcosa che non va.

I cani si leccano le parti intime per lo stress

Legato al punto che abbiamo appena citato abbiamo il secondo motivo per il quale un cane si lecca i genitali. Se la cagnolina si lecca in maniera compulsiva, non si sta più masturbando, ma probabilmente soffre di stress. Quando un cane, maschio o femmina che sia, è stressato, cercherà di liberare la tensione e il disagio con comportamenti strani che possono diventare problemi comportamentali seri. Nel caso delle cagnoline, uno dei modi per liberare la tensione e lo stress e leccandosi le parti intime. È per questo che è molto importante capire quale sia la causa dello stress per poter eliminare questo stimolo negativo. Se non si presta l'attenzione necessario, l'abitudine può diventare una stereotipia, molto più difficile da correggere.

Un altro dei motivi che può portare la cagnolina a comportarsi in questo modo è un importante squilibrio ormonale che, a sua volta, è causa dello stress che porta a quanto detto. È frequente nelle cagnoline non sterilizzate, per cui ti consigliamo di consultare il veterinario per valutare l'opzione di farla operare.

Perché i cani si leccano le parti intime? - I cani si leccano le parti intime per lo stress

La cagnolina si lecca la vagina e ha del pus

Se i cani si leccano le parti intime, è possibile che abbiano qualche problema di salute. Se una cagnolina si lecca la vagina, dalla quale noti che perde una secrezione biancastra o giallognola, potrebbe avere un grave problema che è necessario curare immediatamente. Le malattie e le infezioni più comuni che si manifestano in questo modo sono:

  • Piometra (infezione dell'utero)
  • Infezione alle ovaie
  • Infezione batterica
  • Infezione fungina
  • Ferite sulla vagina e/o collo dell'utero

Tuttavia non sono le uniche cause del pus dalla vagina del cane, dato che quasi tutte le infezioni dell'apparato genitale della cagnolina possono manifestarsi con questo sintomo. Se lo noti, però, significa che l'infezione è avanzata e dovrai portarla subito dal veterinario perché in alcuni casi l'infezione può essere letale.

Infiammazione genitale del cane

Se la cagnolina ha la vagina infiammata, in generale è perché è in calore. Sin dalla prima fase del calore, la vulva della cagnolina si gonfia e inizia a perdere sangue, motivo per il quale si lecca in continuazione. Se il momento in cui si comporta così coincide con il periodo del calore, puoi avere la certezza che si tratti della risposta al "perché i cani si leccano le parti intime?" nel tuo caso.

Se però non mostra i sintomi tipici del calore e non è nemmeno periodo, ma ha sintomi quali minzione frequente, lamenti, inappetenza o tristezza, il problema potrebbe essere più grave. Quelli elencati, infatti, sono sintomi di infiammazione urinaria, tumore vaginale, cisti alle ovaie o altre patologie che solo uno specialista può diagnosticare. Se pensi che si tratti del tuo caso, porta subito la cagnolina dal veterinario.

Perché i cani si leccano le parti intime? - Infiammazione genitale del cane

Cane che si lecca i genitali: cosa fare?

La soluzione dipende dalla risposta al perché i cani si leccano le parti intime. Infatti, se si sta solo masturbando, potrai lasciarla stare e lasciare che faccia ciò che vuole. Come abbiamo già detto è un comportamento normale e fisiologico che non le fa assolutamente male, anzi.

Se il motivo è lo stress, dovrai identificare lo stimolo causa del disagio e, se possibile, eliminarlo cercando la soluzione migliore per il tuo amico a 4 zampe. Vedrai che piano piano smetterà di avere questo comportamento compulsivo.

Per quanto riguarda gli squilibri ormonali e i problemi di salute citati nei paragrafi precedenti, l'unica cosa da fare è portare il cane dal veterinario per fargli fare una visita e capire cos'ha esattamente per trovare così la cura più adeguata. In particolar modo, se vedi che la cagnolina perde pus dalla vagina, agire tempestivamente sarà fondamentale.

Perché i cani si leccano le parti intime? - Cane che si lecca i genitali: cosa fare?

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché i cani si leccano le parti intime?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Marinella
Buon giorno , ho la mia barboncina che in questo momento si sta leccando in continuazione fino a farsela sanguinare .
Adesso ha 5 anni e per risolvere questo problema due anni fa' l'ho fatta sterilizzare, purtroppo ha continuato a farlo , oltre tutto leccava anche la ferita , un disastro .
La mia veterinaria mi dice che e' infiammazione da leccatura , non mi prescritto esami e niente altro, mi ha consigliato il collare Elisabetta , mettendole la pasta fissan....
INPAZZISCE con il collare , non riesco piu a dormire la notte per monitorarla , purtroppo e' dura appena mi giro un secondo e' subito li .
Secondo me continua a masturbarsi e non ci si puo' avvicinare perche' e' nervosissima e ci ringhia .
ho notato che le prende quando e' vicino al calore.
puo' essere che non e' stata sterizzata bene ?
grazie b. giornata

Perché i cani si leccano le parti intime?
1 di 4
Perché i cani si leccano le parti intime?

Torna su