Condividi

Perché il gatto ha le orecchie calde?

 
Di Lorena Bonioni, Traduttrice e copywriter junior di AnimalPedia. Aggiornato: 12 dicembre 2018
Perché il gatto ha le orecchie calde?

Vedi schede di Gatti

Chi ha animali domestici, per capire se stanno bene o meno, tende a fare paragoni con se stessi, gli esseri umani, dimenticando che noi e i nostri amici a 4 zampe non funzioniamo allo stesso modo. Tuttavia, quando si nota un'anomalia nel proprio gatto, è normale allarmarsi perché significa che c'è qualcosa che non va.

Può capitare che un micio abbia le orecchie più calde del solito, ma non sempre ciò significa che sta male. In questo articolo di AnimalPedia vogliamo rispondere alla domanda perché il gatto ha le orecchie calde, mostrandoti tutti i motivi possibili nel dettaglio e cosa fare in ciascuna situazione.

Potrebbe interessarti anche: Mettere le gocce nelle orecchie del gatto

Orecchie calde nel gatto: cause

Se si notano le orecchie calde nel gatto, non sempre bisogna allarmarsi. Infatti, se al tuo micio piace stare al sole o in posti caldi in generale, è normale che dopo l'esposizione a una temperatura più alta abbia questa parte del corpo più calda del solito. Ciò che ti farà capire se davvero il gatto sta male, sono altri sintomi o eventuali cambiamenti comportamentali. I gatti sono molto riservati e tendono a nascondere quando stanno male, per cui conoscere le abitudini e il linguaggio del corpo del gatto ti sarà di molto aiuto in questo caso.

Tuttavia di seguito ti elenchiamo tutte le cause per le quali il gatto ha le orecchie calde.

  • È stato al sole o esposto a una fonte diretta di calore: si sa, i gatti adorano riposare al sole, davanti al caminetto o sul termosifone. Se inoltre si è appena svegliato e stava dormendo a pallina, è possibile che abbia le orecchie calde a causa della posizione in cui riposava. In questo caso non preoccuparti: la situazione tornerà alla normalità in poco tempo.
  • Ha la febbre: si tratta della prima cosa a cui si pensa perché esiste una credenza popolare secondo la quale dalle orecchie del gatto si può capire se un gatto ha la febbre o meno. Ciò può essere vero fino a un certo punto dato che le orecchie del gatto hanno la funzione di regolare la temperatura corporea del micio, ma potrai avere una diagnosi certa solo dopo avergli misurato la febbre con un termometro.
  • Infezione: quando una parte del corpo è più calda del normale, a volte significa che c'è un'infezione in corso. Se noti che il gatto si gratta o ha le orecchie rosse oltre che calde e soprattutto se noti che si comporta in modo strano, rivolgiti al veterinario.
  • Allergia: se il gatto ha le orecchie calde e arrossate potrebbe avere un'allergia (alimentare, alla puntura delle pulci, ecc.). Solo con degli esami specifici dal veterinario potrai capire se effettivamente un'allergia è la causa alla base del problema.
  • Malattie che colpiscono le orecchie, come per esempio l'otite.

Gatto con orecchie calde: ha la febbre?

Come abbiamo già detto, una delle funzioni principali delle orecchie dei gatti è quella di regolare la temperatura corporea dell'animale. Tuttavia non sono le uniche che possono aiutarci a capire se un gatto ha la febbre, perché bisognerà prestare attenzione ad altri sintomi e ad altre parti del corpo, come per esempio i cuscinetti delle zampe, attraverso i quali il gatto suda.

Si può dire quasi con certezza che un gatto con le orecchie calde ha la febbre solo se ha anche il naso caldo e asciutto; l'unico modo per sapere con esattezza se un gatto ha la febbre è misurandogliela con il termometro a casa o dal veterinario. Ricorda che la temperatura corporea normale di un gatto corrisponde a circa 39º e già dai 39,8º possiamo dire che ha la febbre. Per approfondire l'argomento ti invitiamo a consultare il seguente articolo: Come sapere se un gatto ha la febbre?

Perché il gatto ha le orecchie calde? - Gatto con orecchie calde: ha la febbre?

Il gatto ha le orecchie calde: quando preoccuparsi

In linea di massima, se il gatto non presenta altri sintomi oltre alle orecchie calde e dopo poco la situazione torna alla normalità non preoccuparti. Come abbiamo appena visto, inoltre, la temperatura corporea normale dei gatti è più elevata della nostra, per cui può capitare di avere la sensazione che il gatto abbia le orecchie calde, soprattutto se vive dentro casa e se ha appena risposato in una determinata posizione. C'è da dire anche che le orecchie dei gatti sono ricche di vasi sanguigni, per cui possono surriscaldarsi in poco tempo in una situazione particolare anche se il gatto sta bene.

Se invece oltre alle orecchie calde il gatto ha altri sintomi (problemi fisici o comportamentali) e, per esempio, dorme troppo, è apatico, aggressivo, non reagisce agli stimoli come fa di solito e in generale non si comporta come sempre, probabilmente ha qualcosa che non va. Per risolvere eventuali dubbi e capire se il gatto sta male, ti consigliamo di portarlo a fare una visita dal veterinario di fiducia per sicurezza.

Inoltre è bene sottolineare che i gatti Siamesi e i gatti albini sono più delicati e di conseguenza sono più sensibili a subire cambiamenti di questo tipo.

Perché il gatto ha le orecchie fredde?

Ora che abbiamo visto perché il gatto ha le orecchie calde, passiamo a vedere perché il gatto ha le orecchie fredde, dato che ci sono molte persone che si pongono tale domanda. In questo caso la risposta è più semplice, perché è normale che le orecchie del gatto siano fredde, o meglio, che la punta delle orecchie sia fredda e le alterazioni preoccupanti hanno a che fare con le orecchie calde.

Una delle cause per le quali i gatti possono avere le orecchie fredde è l'avvelenamento perché blocca la circolazione sanguigna, o altre patologie e problemi che hanno questo stesso effetto secondario. Tuttavia, come nel caso del gatto con le orecchie calde, per capire se le orecchie fredde nel gatto siano sintomo di un problema più grave bisogna osservare altri segnali. Infatti, per capire se la situazione sia preoccupante o meno bisogna osservare altri sintomi, perché come spiegato una funzione importante delle orecchie dei gatti è regolare la temperatura corporea.

Ancora una volta, per sapere con certezza perché il gatto ha le orecchie calde o fredde, se la situazione persiste rivolgiti al veterinario.

Perché il gatto ha le orecchie calde? - Perché il gatto ha le orecchie fredde?

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il gatto ha le orecchie calde?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento su Perché il gatto ha le orecchie calde?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Perché il gatto ha le orecchie calde?
1 di 3
Perché il gatto ha le orecchie calde?

Torna su