Condividi

Perché il cane vomita sangue?

 
Di María Besteiros. 17 febbraio 2020
Perché il cane vomita sangue?

Vedi schede di Cani

La vista di sangue in una qualsiasi delle secrezioni del nostro cane è sempre motivo di preoccupazione e, in generale, richiede l'intervento di un veterinario. La spiegazione del perché il nostro cane vomita sangue dipenderà: da dove proviene l'emorragia e che aspetto ha, se è sangue fresco o digerito (più scuro), le cause di queste emorragie possono essere molteplici.

In questo articolo di AnimalPedia passeremo in rassegna le cause più comuni, insistendo sul fatto che qualsiasi emorragia importante dev'essere trattata da un veterinario. Continuate a leggere!

Potrebbe interessarti anche: Perché il gatto vomita sangue?

Il cane vomita sangue

Prima di passare a spiegare le possibili cause del perché il cane vomita sangue, bisogna sapere che il sangue può provenire da due parti del corpo: dalla bocca e dallo stomaco. Una volta che il cane ha vomitato, possiamo esaminarlo per individuare eventuali lesioni nella cavità orale che potrebbero spiegare l'emorragia. Potrebbe trattarsi di una lesione alle gengive o alla lingua causata da un osso, un bastone o un sasso.

Questa emorragia può essere molto abbondante, anche se a priori sarà meno grave di una di origine interna. Se quando esaminiamo la bocca notiamo una qualsiasi anomalia come un nodulo, un dente rotto o un corpo estraneo, dovremo rivolgerci d'immediato al nostro veterinario.

Il vomito di sangue che ha origine nell'apparato digerente, è noto come ematemesi. L'emorragia potrebbe anche provenire dall'apparato respiratorio. Il sangue può essere fresco, secco o con coaguli. Potrebbe venire accompagnato da vomito con schiuma o muco.

Si possono notare anche sangue nelle feci del cane. Queste feci, note come melene, saranno di un colore molto scuro perché contengono sangue digerito. Infine, dobbiamo stare attenti alla frequenza del vomito: se si tratta di un episodio acuto o, invece, accade durante diversi giorni. Raccogliamo tutti questi dati, così come qualsiasi altro sintomo come dolore, diarrea o debolezza, al fine di fornire al nostro veterinario quante più informazioni possibili per ottenere la diagnosi corretta.

Perché il cane vomita sangue? - Il cane vomita sangue

Malattie infiammatorie intestinali

In questi casi il nostro cane vomiterà sangue e avrà diarrea, con o senza tracce di sangue, perderà sete e appetito. Dovremo recarci dal veterinario, perché quando vi è un'emorragia aumentano le probabilità d'infezione.

Inoltre, l'abbondante perdita di liquidi può causare disidratazione e aggravare, quindi, il quadro clinico. Le cause di questa infiammazione possono essere varie e un caso grave è prodotto dalla parvovirosi canina, gastroenterite emorragica, che contagia principalmente i cuccioli, con un alto tasso di mortalità. Trattandosi di un virus non c'è trattamento migliore che la prevenzione, vaccinando i cuccioli a partire da 6-8 settimane di età. Ribadiamo l'importanza di rivolgersi al veterinario per ottenere una diagnosi corretta e il trattamento specifico per ogni tipo di cane.

Presenza di un corpo estraneo

È relativamente comune che i cani cerchino di ingerire qualsiasi tipo di oggetto, soprattutto quando sono cuccioli o molto golosi. Si può trattare di: pietre, bastoni, ossi, giocattoli, ami, corde, ecc. Alcuni di questi oggetti possono essere appuntiti e quindi, se ingeriti, causare notevoli danni (ad esempio la perforazione) in diversi punti dell'apparato digerente.

Se sospettiamo, dunque, che il nostro cane ha ingerito qualche tipo di oggetto che gli stia facendo vomitare sangue, dovremo recarci dal veterinario affinché, tramite una radiografia potrà individuare l'oggetto ingerito e la sua posizione. In altri casi, invece, sarà necessario ricorrere all'endoscopia (una procedura medica che consente la visualizzazione di organi interni dell'organismo), Spesso, un endoscopio ha anche un canale che consente al medico di inserire strumenti per raccogliere tessuti o praticare un intervento terapeutico potrebbe, quindi riuscire a rimuovere direttamente l'oggetto. Se questo non fosse possibile, bisognerà, dunque, ricorrere ad un intervento chirurgico. Per evitare queste situazioni, la prevenzione è fondamentale, offriamogli giocattoli omologati e prestiamo particolare attenzione a cosa ingerisce quando ci troviamo all'esterno.

Perché il cane vomita sangue? - Presenza di un corpo estraneo

Intossicazione

Anche l'avvelenamento o intossicazione accidentale può spiegare perché il cane vomita sangue. Alcune sostanze, come il veleno per topi, agiscono come anticoagulanti e causano emorragie spontanee. I sintomi, oltre al vomito, possono includere epistassi, emorragie rettali o lividi. È necessaria un'attenzione veterinaria immediata e la prognosi dipenderà dalla sostanza ingerita e dalla sua quantità in relazione al peso dell'animale.

Avviseremo il veterinario se sappiamo qual'è la sostanza ingerita dal cane e la prevenzione, come già menzionato, sarà essenziale. Adottate misure di sicurezza come ad esempio mantenere lontano dalla portata dei cani, prodotti tossici come ad esempio quelli della pulizia. Le misure di sicurezza e l'intervento rapido saranno la chiave per evitare queste situazioni o ridurre al minimo i danni in caso di intossicazione. Viene, generalmente curata con vitamina K e possono essere necessarie trasfusioni.

Insufficienza renale

A volte il fatto che il cane vomiti sangue dipende dalla presenza di una malattia sistemica come l'insufficienza renale. In questo caso il motivo per cui il cane vomita sangue è dovuto all'incapacità dei reni di eliminare acidi e scorie.

Anche se i reni non riescono più a svolgere la propria funzione, sono in grado di compensare a lungo e quando finalmente ci rendiamo conto del problema, la malattia si trova già in uno stadio avanzato. L'insufficienza può essere acuta o cronica. Potremo osservare anche che il nostro cane beve e urina di più, sembra apatico, è più magro, ha il pelo più secco e l'alito che puzza di ammoniaca. A volte saranno visibili anche ulcere nella bocca e diarrea.

Attraverso un esame del sangue e delle urine il veterinario sarà in grado di confermare la diagnosi. La prognosi dipenderà dallo stadio in cui si trova la malattia e dal trattamento, nei casi cronici, di solito consiste in un'alimentazione specifica per cani con insufficienza renale, oltre che nell'assunzione di farmaci. L'insufficienza renale acuta richiede cure veterinarie intensive con fleboclisi o terapia endovenosa e farmaci.

Perché il cane vomita sangue? - Insufficienza renale

Ulcera gastrica

Una delle cause del perché il cane vomita sangue sono le ulcere, che consistono in lesioni della mucosa dell'apparato digerente. Possono essere superficiali o profonde, singole o multiple e di dimensioni variabili. Spesso si verificano nello stomaco. Tra le cause di queste lesioni spicca il consumo di farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS). Le ulcere causano principalmente vomito, anche se può apparire anemia e perdita del peso nel cane.

Nel vomito si osserverà sangue caffeano (parzialmente digerito), sangue fresco o coaguli. Anche le feci saranno più scure a causa delle presenza di sangue. Inoltre, l'ulcera può derivare in una perforazione che può causare peritonite. È richiesta l'azione urgente del veterinario e la prognosi è riservata.

Il cane vomita sangue: altre cause

Come precedentemente accennato, ci sono molteplici fattori che possono spiegare perché un cane vomita sangue. Per finire, sottolineiamo che, oltre alle cause menzionate, ne possiamo trovare altre, come le seguenti:

  • Tumori, più frequenti nei cani anziani.
  • Malattie del fegato o del pancreas.
  • Traumi causati da incidenti come cadute o investimenti.
  • Disturbi della coagulazione.

In tutti questi casi il veterinario effettuerà dei test diagnostici: analisi (sangue, urina, feci), radiografie, ecografie, endoscopie o incluso una laparotomia per definire la diagnosi e scegliere la miglior cura per il cane.

Perché il cane vomita sangue? - Il cane vomita sangue: altre cause

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il cane vomita sangue?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento su Perché il cane vomita sangue?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Perché il cane vomita sangue?
1 di 5
Perché il cane vomita sangue?

Torna su