Condividi

Quanto misura il collo della giraffa

 
Di Ana Diaz Maqueda. 31 luglio 2019
Quanto misura il collo della giraffa

Da Lamarck fino ai nostri giorni, passando per le teorie di Darwin, l'evoluzione del collo della giraffa è stato al centro di vari studi e ricerche. Perché un collo tanto grande e sproporzionato? Qual è la sua funzione?

Le giraffe non solo sono famose per il loro collo lunghissimo, ma anche per essere tra gli animali viventi più grandi, e anche tra i più pesanti. In questo articolo di Animalpedia parleremo delle giraffe, di quanto misura il loro collo, di quanto pesano e altre curiosità che possono interessarvi e stupirvi.

Potrebbe interessarti anche: Informazioni e curiosità sulle giraffe

La colonna vertebrale nei mammiferi

La colonna vertebrale è il segno distintivo di un esteso gruppo di animali, i vertebrati appunto. Ogni specie ha una colonna vertebrale unica, disegnata per le necessità di questo gruppo specifico di animali.

Di solito la colonna vertebrale si estende dalla base del cranio fino alla zona pelvica, e in alcuni casi, forma una coda. È costituita da tessuto osseo, strutturato in dischi o vertebre che si sovrappongono l'uno sull'altro. Il numero di vertebre e la loro forma variano a seconda della specie animale.

La colonna vertebrale, di norma, si divide in 5 gruppi di vertebre:

  • Cervicali - corrispondono alla zona che si localizza con il collo. La prima, che si unisce al cranio, si chiama Atlante e la seconda Axis.
  • Toraciche - vanno dalla base del collo fino alla fine del torace, dove finiscono le costole.
  • Lombari - sono le vertebre della zona bassa della schiena
  • Sacrali - sono le vertebre che si trovano nel bacino
  • Coccigee - sono le vertebre che si riscontrano negli animali che hanno la coda.
Quanto misura il collo della giraffa - La colonna vertebrale nei mammiferi
Immagine: www.curiosfera.com

Caratteristiche fisiche della giraffa

La giraffa, Giraffa camelopardalis, è un ungulato dell'ordine degli artiodattili, perché ha due dita per ogni zoccolo. Condivide certe caratteristiche dei cervi e dei bovini, ad esempio lo stomaco che è diviso in quattro parti. È un animale ruminante, non possiede denti incisivi né canini nella mandibola superiore. Ha anche caratteristiche però che la differenziano dai suddetti animali le sue corna sono ricoperte di pelle e i suoi canini inferiori hanno due lobi.

Sono animali molto grandi e pesanti, Possono arrivare a misurare 6 metri di altezza, ed una giraffa adulta può arrivare a pesare una tonnellata e mezza.

Anche se salta all'occhio il suo smisurato collo, sono anche gli animali ad avere le zampe più lunghe. Anche le ossa delle dita e dei piedi sono lunghe. Il radio e l'ulna delle zampe anteriori, così come la tibia e il perone in quelle posteriori, sono fusi in un unico osso e sono molto lunghi. Tuttavia le ossa che sono veramente smisurate rispetto ad altri animali sono quelle che corrispondono alle mani ed ai piedi, ossia il tarso, il metatarso, il carpo ed il metacarpo. Le giraffe come il resto degli ungulati camminano sulle punte, senza poggiare il tallone.

Quante vertebre possiede il collo di una giraffa

Il collo delle giraffe è molto allungato così come le sue zampe. Non possiede un gran numero di vertebre rispetto ad altri animali, il fatto è che le loro vertebre hanno una forma estremamente allungata.

Come tutti i mammiferi ad eccezione del bradipo e del lamantino, le giraffe hanno sette vertebre del collo o cervicali. Una vertebra di un maschio di giraffa adulto può misurare anche 30 centimetri, ed il loro collo nel suo insieme può raggiungere i 2 metri.

La sesta vertebra del collo degli ungulati ha una forma diversa dalle altre, ma nella giraffa è molto simile alla terza, quarta e quinta. L'ultima vertebra cervicale, la settima, anch'essa assomiglia alle altre, mentre in altri ungulati questa vertebra è divenuto la prima vertebra toracica, cioè ad essa si attaccano due costole.

Quanto misura il collo della giraffa - Quante vertebre possiede il collo di una giraffa
Immagine: phys.org

Funzione del collo della giraffa

Dai tempi di Lamarck e della sua teoria sull'evoluzione della specie, anteriore a quella di Darwin, l'utilità del lungo collo della giraffa è stata molto discussa e studiata.

I primi studi suggerirono che la lunghezza del collo serviva per raggiungere i rami più alti degli alberi di acacia, albero di cui principalmente si alimentano le giraffe, per cui gli esemplari col collo più lungo avevano a disposizione più cibo. Questa teoria tuttavia fu successivamente scartata.

Ciò che l'osservazione del corpo delle giraffe non aveva chiarito, è che questi animali usano il loro collo per difendersi da altri animali. Lo usano anche durante il rito di corteggiamento, quando i maschi combattono tra loro si colpiscono al collo e sulle corna.

Quanto misura il collo della giraffa - Funzione del collo della giraffa

Se desideri leggere altri articoli simili a Quanto misura il collo della giraffa, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • Holdrege, C. (2005). Giraffe’s Long Neck. The Nature Institute, 1 – 94.
  • Solounias, N. (1999). The remarkable anatomy of the giraffe's neck. Journal of Zoology, 247(2), 257 - 268.

Scrivi un commento su Quanto misura il collo della giraffa

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Quanto misura il collo della giraffa
Immagine: www.curiosfera.com
Immagine: phys.org
1 di 4
Quanto misura il collo della giraffa

Torna su