Condividi

Alano

7 marzo 2017
Alano

L'Alano, chiamato anche Gran Danese, è una delle razze di cani più grandi, eleganti e affascinati. Lo standard della razza accettato dalla Federazione Cinofila Internazionale (FCI) lo descrive come l'“Apollo delle razze canine” per le proporzioni armoniche del suo corpo e il suo portamento.

Se stai pensando di prendere un Alano ne hai appena preso uno e sei alla ricerca di informazioni sulla razza con il fine di offrire al tuo amico a quattro zampe tutto ciò di cui ha bisogno, in questa scheda di AnimalPedia troverai moltissime informazioni utili, fra cui caratteristiche fisiche carattere e problemi di salute più frequenti.

Origine
  • Europa
  • Germania
FCI
  • Gruppo II
Caratteristiche fisiche
Altezza
  • 15-35
  • 35-45
  • 45-55
  • 55-70
  • 70-80
  • Più di 80
Peso da adulto
  • 1-3
  • 3-10
  • 10-25
  • 25-45
  • 45-100
Speranza di vita
  • 8-10
  • 10-12
  • 12-14
  • 15-20
Attività fisica consigliata
  • Leggera
  • Media
  • Intensa
Consigli
  • Museruola
  • Pettorina
Clima ideale
Tipo di pelo

Storia dell'Alano

Gli antenati più antichi che si conoscono di questa razza sono il Bullenbeisser (razza tedesca estinta) e i cani tedeschi usati per la caccia ai cinghiali. Gli incroci fra questi cani diedero origine a diversi tipi di Dogo, a partire dai quali nel 1878 venne creato l'Alano attuale.

È curioso che uno dei nomi con cui si conosce questa razza sia Gran Danese (o Danese), facendo riferimento alla Danimarca, dato che la razza nacque in Germania. Tuttavia, altri nomi con cui è conosciuto sono Alano Tedesco o Dogo Tedesco.

Anche se non tutte le persone possono tenere un cane così grande, sono molto famosi e riconoscibili da tutti data la loro stazza. Tale fama deriva anche da alcuni Alani famosi nella cultura popolare, come Scooby-Doo o Sansone (in inglese Marmaduke).

Caratteristiche fisiche dell'Alano

È un cane molto grande, potente ed elegante, dal portamento aristocratico. Nonostante le grandi dimensioni la stazza imponente è un cane proporzionato e molto bello.

La testa dell'Alano è lunga e magra, ma non appuntita. Lo stop è ben definito. Il tartufo deve essere nero, meno nei cani arlecchini o blu. Nella variante degli arlecchini si accetta il tartufo pigmentato in parte o di color carne. Negli esemplari blu, il tartufo è color antracite (nero diluito). Il muso è profondo e rettangolare. Gli occhi sono di media grandezza, a mandorla e lo sguardo è sveglio e intelligente. Il colore si preferisce scuro, ma nei cani blu o arlecchini possono essere più chiari. Negli arlecchini entrambi gli occhi possono essere di tonalità diverse. L'inserzione delle orecchie è alta, sono cadenti e di medie dimensioni. In passato, di solito, venivano tagliate per dare un aspetto più elegante al cane, ma questa abitudine è ormai in disuso de è punita in molto paesi. Lo standard FCI della razza non impone il taglio delle orecchie.

La lunghezza del corpo corrisponde quasi all'altezza al garrese soprattutto nei maschi, per cui il profilo del corpo è quadrato. Il dorso è corto e la groppa leggermente inclinata. Il petto è profondo e ampio, mentre i fianchi sono convessi nella parte posteriore. La coda è lunga e di inserzione alta. L'altezza al garrese è la seguente:

  • nei maschi almeno 80 centimetri
  • nelle femmine almeno 72 centimetri.

Il pelo dell'Alano è corto, fitto, lucido, liscio e aderente. Può essere di color fulvo, tigrato, arlecchino, nero o blu.

Carattere dell'Alano

L'enorme stazza dell'Alano può trasmettere un'impressione sbagliata e dare origine a pregiudizi infondati sul suo carattere e temperamento. In generale questi cani sono socievoli e affettuosi con i padroni, mentre tendono ad essere più riservati e diffidenti nei confronti degli estranei. Non sono aggressivi ma è importante farli socializzare sin da cuccioli per prevenire atteggiamenti troppo scostanti. Se correttamente socializzati, vanno d'accordo con persone, cani e altri animali. Sono socievoli con i bambini, con i quali diventano subito amici anche se bisogna fare attenzione quando esemplari giovani o cuccioli giocano con i bambini perché potrebbero essere troppo goffi.

Molti pensano che sia difficile educare e addestrare un Alano. Questa convinzione deriva dai metodi tradizionali di addestramento canino, poiché gli Alani non rispondono affatto bene ai maltrattamenti e alle punizioni, quindi addestrarli secondo quelle tecniche non è efficace. Al contrario, usando tecniche quali il rinforzo positivo, si possono ottenere risultati eccezionali

Questi cani soffrono molto la solitudine, per cui hanno bisogno di compagnia. Non tendono ad avere comportamenti distruttivi, a meno che non si annoiano o passano molto tempo da soli. Soprattutto da cuccioli possono fare dei danni ma non per un comportamento sbagliato o indisciplinato, ma per le grandi dimensioni e l'iperattività dentro casa.

Prendersi cura di un Alano

La cura del pelo di un Alano è semplice, perché è sufficiente spazzolarli ogni tanto per rimuovere il pelo morto. Il bagno è necessario solo quando il cane si sporca molto e viste le dimensioni del cane è sempre raccomandabile portarlo alla toelettatura.

Questi cani hanno bisogno di fare un esercizio moderato e sono molto più attivi fuori che dentro casa. Pur essendo cani molto grandi, non si adattano bene a vivere fuori casa, in giardino. Si consiglia di lasciarli vivere dentro casa e lasciarli fuori solo per farli sfogare e fargli fare esercizio.

Dato il carattere generalmente calmo, si adattano vivere in appartamento, anche se le loro dimensioni possono causare problemi in spazi molto piccoli e ridotti, dato che potrebbero rompere oggetti senza volerlo. Inoltre, sempre per lo stesso motivo, prima di scegliere di adottare un Alano è bene pensare alla spesa per il cibo del cane, abbastanza alta. Si consiglia di comprare dei cibi appositi per razze di cani giganti per assicurarsi che il cane riceva tutte le sostanze nutritive di cui ha bisogno. Allo stesso modo, è molto importante fornirgli una cuccia e degli spazi proporzionati e comprare un guinzaglio apposito che ti aiuti a mantenere il controllo del cane durante le passeggiate.

Salute dell'Alano

Purtroppo l'Alano è una razza che tende ad avere diverse malattie. Fra le patologie più comuni possiamo trovare:

Per prevenire lo sviluppo delle patologie elencate o individuarne in tempo i sintomi, sarà fondamentale portare regolarmente il cane dal veterinario e rispettare sempre il calendario delle vaccinazioni e dei trattamenti antipulci. Porta il cane dal veterinario se hai dubbi sulla sua salute o ti accorgi di un comportamento strano.

Foto di Alano

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Alano

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento su Alano

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

Alano
1 di 8
Alano

Torna su