Condividi

Hovawart

Aggiornato: 22 agosto 2018
Hovawart

L'Hovawart è un cane da lavoro utilizzato in molti paesi anche come cane da guardia, da difesa, nel servizio civile come cane da valanga, da catastrofe e da ricerca di persone disperse, cane guida per ciechi, cane antidroga e per uso militare.

Grazie all'impegno degli allevatori tedeschi nel salvaguardare la sua principale peculiarità, ovvero il suo equilibrio caratteriale, e alla sua indole buona e affettuosa, è anche uno splendido cane che vive molto bene in famiglia. Se ti interessa sapere di più su questo splendido e versatile cane o se pensi di prenderne uno, leggi questa scheda della razza di Howavart di AnimalPedia:

Origine
  • Europa
  • Germania
FCI
  • Gruppo II
Caratteristiche fisiche
Altezza
  • 15-35
  • 35-45
  • 45-55
  • 55-70
  • 70-80
  • Più di 80
Peso da adulto
  • 1-3
  • 3-10
  • 10-25
  • 25-45
  • 45-100
Speranza di vita
  • 8-10
  • 10-12
  • 12-14
  • 15-20
Attività fisica consigliata
  • Leggera
  • Media
  • Intensa
Ideale per
Clima ideale
Tipo di pelo

Origini del cane Hovawart

L’Hovawart è un’antichissima razza tedesca di cani da guardia. Nel tedesco medioevale, infatti, il suo nome significa guardiano della fattoria (Wart = Wächter = guardiano ; Hova = Hof = fattoria). Cani assimilabili agli attuali Hovawart erano presenti nelle regioni della Foresta Nera e dell'Harz e sono stati menzionati in testi e dipinti medievali. Presente da sempre in Germania meridionale come guardiano di fattorie e protettore delle mandrie, nonostante il suo passato prestigioso, questo cane venne totalmente dimenticato e durante la Prima Guerra Mondiale la razza rischiò seriamente l’estinzione.

La razza fu riselezionata in maniera coerente alle antiche descrizioni a cominciare dal 1922partendo da cani ritenuti simili all'Hovawart medioevale, grazie al lavoro del cinologo e scientifico K.F. Konig che selezionò la razza su una nuova base partendo appunto da cani simili che si trovavano ancora nelle fattorie. Fece incrociare questi esemplari con Pastori tedeschi, Terranova, Leonberger, Kuvasz e altre razze ancora. Si è ritrovato il tipo originale di cani Hovawart grazie alle misure di selezione molto severe.

Purtroppo però con la Seconda Guerra Mondiale molti allevatori e cani morirono sotto i bombardamenti, i documenti bruciarono, alcuni soggetti furono impiegati in guerra. E perciò si dovette quasi ricominciare da zero. Nel 1964 la razza è stata ufficialmente riconosciuta dalla Federazione Cinologica Internazionale mentre dal 2010 l'Hovawart Club Italia, il club ufficiale che tutela la razza in Italia, è stato ammesso nella Federazione Internazionale Hovawart (IHF).

Caratteristiche fisiche del cane Hovawart

L'Hovawart è un cane da lavoro forte e potente di taglia medio-grande, leggermente allungato, dal pelo lungo, dalla forte dentatura e dall’abbaiare robusto e cavernoso. La differenza tra maschi e femmine è evidente, soprattutto nella conformazione della testa e nella struttura del corpo. I maschi sono alti tra i 63 e i 70 cm mentre le femmine tra i 58 e i 65 cm; il peso medio dell'esemplare maschio è intorno ai 30-40 kg mentre quello femminile va dai 25 ai 35 kg.

La lunghezza del tronco supera dal 10 al 15% circa l'altezza al garrese e il torace è ampio, profondo e forte. Gli arti sono forti e dritti e le spalle sono muscolose. Anche la testa è possente, dotata di un’ampia e convessa fronte con la pelle ben tesa e aderente al cranio. Lo stop è ben visibile e il tartufo si presenta con le narici ben aperte e dal pigmento nero. La dentatura è a forbice e le orecchie a forma di triangolo con la punta arrotondata e ricadono sull’orifizio uditivo, attaccate alte e ben distanziate. Gli occhi sono ovali, non sporgenti né infossati di colore marrone scuro.

La coda cespugliosa è molto pelosa e arriva fino al garretto senza toccare il suolo. A seconda dell’umore del cane, è portata alta e ricurva sopra il dorso o pendente. Il pelo è folto, lungo, leggermente ondulato e fitto con poco sottopelo. Su petto, ventre, parte posteriore degli arti anteriori, delle cosce e coda si presenta più lungo. Il pelo è più corto invece sulla testa e sulla parte anteriore degli arti.

L'Hovawart esiste in tre varietà di colore: nero focato, nero e biondo.

  • Nero focato: il mantello è nero e lucente, il colore delle focature è un medio biondo. Sulla testa le focature iniziano sotto la canna nasale e si estendono attorno agli angoli della bocca fino alle focature della gola. Le focature appuntite sopra gli occhi sono chiaramente visibili. Le focature del petto consistono in due macchie adiacenti che possono essere unite. Sugli arti anteriori le focature, viste di lato, si estendono dalle dita all’incirca ai pastorali e si assottigliano sul lato posteriore all’incirca a livello dei gomiti. Sugli arti posteriori, visti di lato, le focature sotto il garretto appaiono come una striscia ampia, sopra il garretto solo come una striscia stretta che si estende sul lato anteriore delle gambe su fino al livello del ventre. Una focatura è anche presente sotto l’inserzione della coda. Le focature hanno ovunque un contorno distinto . Singole macchioline bianche sul petto come pure qualche singolo pelo bianco sulle dita e punta della coda sono permesse. Pigmento nero su palpebre, labbra e cuscinetti
  • Nero: Il mantello è nero e lucente. Qualche singola macchia bianca sul petto come pure singoli peli bianchi sulle dita e punta della coda sono permessi. Pigmento nero su palpebre, labbra e cuscinetti.
  • Biondo: Il pelo è un biondo medio, lucente e diventa più chiaro verso le gambe e ventre. Singole macchioline bianche sul petto come pure singoli peli bianchi sulle dita e punta della coda sono ammessi. Pigmento nero su palpebre, labbra e cuscinetti.

Carattere del cane Hovawart

Come abbiamo già detto l'Hovawart è un cane da lavoro utilizzato in molti paesi anche per altri scopi: cane da guardia, da difesa, impiegato nel servizio civile come cane da valanga, da catastrofe e da ricerca di persone disperse, cane guida per ciechi, cane antidroga e per uso militare. In particolare attualmente viene impiegato spesso dalla polizia tedesca, in Svizzera come cane da salvataggio e da valanga, in Germania e Francia come cane da guida per i non vedenti, nei paesi nordici come cane da slitta.

Grazie all'impegno degli allevatori tedeschi nel salvaguardare la sua principale peculiarità, ovvero l'equilibrio caratteriale, questo cane è molto adatto alla vita in famiglia perché affettuoso e allo stesso tempo estremamente protettivo, vigile e coraggioso. È un buon cane da compagnia per il suo carattere equilibrato e gentile, e per essere molto paziente nei confronti dei bambini. È un guardiano instancabile, perfetto per difendere la proprietà. È attivo, affettuoso e sempre all'erta, un cane eccezionale anche per il suo istinto protettivo e battagliero, la fiducia in sé e la capacità di sopportare la fatica e il freddo.

Non ha problemi a rapportarsi con altri cani o animali: è solitamente molto tollerante con gli altri animali di casa che considera parte della famiglia e quindi da proteggere. Ha un carattere socievole ma riservato al tempo stesso, non aggressivo e profondamente legato al suo proprietario. Nonostante l’aspetto apparentemente distaccato questi cani hanno una notevole sensibilità e necessitano di un sincero rapporto di fiducia con l’uomo. Assolutamente ben disposto verso gli amici di famiglia, quanto guardingo e attento verso gli estranei.

Prendersi cura del cane Hovawart

L'Hovawart è un cane che ha bisogno di condividere ogni momento della vita con il suo branco umano. Mal sopporta l'essere abbandonato per lunghi periodi, per esempio, in giardino. È quindi importante dedicargli tempo e renderlo partecipe delle attività della famiglia. Non va lasciato solo a lungo soprattutto da cucciolo perché potrebbe sviluppare problemi comportamentali di socializzazione. Nonostante l’aspetto apparentemente distaccato, questi cani hanno una notevole sensibilità e necessitano di un sincero rapporto di fiducia con l’uomo e con le persone della famiglia che lo circondano.

Per quanto riguarda il pelo, è importante lavarlo con prodotti specifici ma non troppo spesso e spazzolarlo con apposite spazzole soprattutto nei periodi di muta. Per mantenere il pelo lucido ti consigliamo di leggere questo articolo di AnimalPedia sui rimedi naturali per lucidare il pelo del cane.

Educazione del cane Hovawart

L'Hovawart è un cane che ha bisogno di un’adeguata attività fisica e psichica. La sua duttilità fa sì che non ci siano attività che non possa svolgere con profitto. È molto resistente alle intemperie e ha un fiuto molto sviluppato e adatto alle attività di ricerca e salvataggio. In realtà è adeguato a tutte le attività sportive: dall'agility all'obedience, dal canicross alla corsa con slitta. In questo articolo di AnimalPedia puoi trovare i principali sport cinofili da praticare con il tuo cane. È un cane che apprende con molta facilità fin da cucciolo e che può svolgere qualsiasi attività si desideri.

Questa razza di cane ha bisogno di un'educazione ferma da parte di un capobranco coerente ed equilibrato almeno quanto lui con cui ha bisogno di stabilire un rapporto di fiducia e amicizia duraturo e stabile. È pazientissimo con i bimbi ma è necessario che vadano educati anch'essi sul comportamento da tenere con il cane: ne diverrà il miglior guardiano e difensore. L’educazione dell’Hovawart richiede tempo, costanza e coerenza, anche perché il cucciolo diventerà un cane di dimensioni considerevoli e, se non è stato educato bene, sarà molto difficile da gestire.

L'Hovawart è un cane scattante, dalla corsa decisamente veloce, gran saltatore di steccati, buon nuotatore, dalla presa sicura e dal fiuto notevole, tutte qualità che consentono poco scampo ai malfattori in fuga senza lasciarsi intimidire. Il suo addestramento come cane da guardia avvenire più spesso a età inoltrata.

Salute del cane Hovawart

La vita media del cane Hovawart è di 10-12 anni. È una razza decisamente sana che non soffre di patologie comuni e nemmeno di malattie ereditarie, a patto che venga correttamente accudito. Potrebbe comunque sviluppare una qualsiasi malattia canina esistente, per questo bisogna assicurargli le visite veterinarie, gli esami e le cure di cui ha bisogno. Anche la displasia dell’anca, comunque, di cui la razza potrebbe soffrire per conformazione è molto rara.

Foto di Hovawart

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Hovawart

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento su Hovawart

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

Hovawart
1 di 5
Hovawart

Torna su