Condividi

Sangue dal naso nel cane: perché succede?

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 8 maggio 2018
Sangue dal naso nel cane: perché succede?

Vedi schede di Cani

Il sangue dal naso, condizione conosciuta anche con il nome di epistassi, nel cane può avere diverse cause, da alcune meno gravi ad altre più preoccupanti, come tumori, avvelenamento o problemi di coagulazione. In questo articolo di AnimalPedia parleremo del sangue dal naso nel cane, perché succede anche ai nostri amici a 4 zampe, e cosa fare, anche se quasi sempre la cosa più opportuna da fare è andare subito dal veterinario.

In ogni caso, anche se vedere che il proprio cane perde sangue dal naso non è piacevole, ci teniamo a sottolineare che spesso l'epistassi nel cane è facilmente curabile e non ha cause preoccupanti.

Potrebbe interessarti anche: Sangue dal pene del cane: cause e soluzioni

Infezioni, ascessi e sangue dal naso nel cane

Alcune infezioni del naso o della bocca possono aiutare a capire perché al cane esce il sangue dal naso. In questo caso, farà anche fatica a respirare, emettendo rumori forti quando inspira o espira. È frequente che il cane perda sangue dal naso e dalla bocca se soffre di uno di questi problemi.

L'interno del naso è ricoperto da mucose ricche di vasi sanguigni ed è per questo che una lesione o la loro usura, causata da fattori quali infezioni croniche causate da funghi o batteri può essere causa di un'emorragia. In altri casi, l'infezione non è localizzata nel naso ma in bocca. Un ascesso dentale, per esempio, può essere causa del sangue dal naso se si rompe nella cavità nasale, dando origine a una fistola oronasale. Tale condizione è accompagnata da sintomi quali secrezione nasale unilaterale e starnuti continui, soprattutto dopo che il cane ha mangiato. Tali infezioni devono essere confermate dalla diagnosi del veterinario, che è la stessa persona che dovrà darti una cura esatta per il problema.

Sangue dal naso nel cane: perché succede? - Infezioni, ascessi e sangue dal naso nel cane

Corpi estranei e sangue dal naso nel cane

Un'altra delle cause comuni che può rispondere al perché il cane perde sangue dal naso è la presenza di un corpo esterno. In questi casi il sangue esce quando il cane starnutisce e infatti gli starnuti improvvisi uno dietro l'altro sono il segnale principale che aiuta a capire che il cane ha qualcosa incastrato nel naso. Di solito i responsabili sono semi, foglie, frammenti di ossa, schegge di legno o spighe di grano (o forasacchi).

La presenza di corpi estranei irrita le mucose, per cui il cane si gratta il naso con le zampe o contro qualsiasi superficie per trovare sollievo e cercare di liberarsi dell'oggetto fastidioso. Così facendo, però, rischia di spostare l'oggetto nel naso e quindi gli starnuti non fanno altro che provocare o peggiorare ferite, causando l'epistassi nel cane. Se riesci a vedere l'oggetto a occhio nudo, puoi provare a estrarlo con delle pinzette, altrimenti porta subito il cane dal veterinario per farlo fare a lui. Un oggetto nelle narici può portare a problemi più gravi come infezioni.

Se noti un bozzo o un rigonfiamento anomalo nel naso del cane, consulta subito il veterinario perché potrebbe trattarsi di qualcosa di più grave, come polipi o tumori nasali, problemi che a loro volta possono portare a complicazioni come emorragie nasali o all'ostruzione delle vie aeree. I tumori alla cavità o ai seni paranasali sono più frequenti nei cani anziani. I sintomi, oltre al sangue dal naso e al rumore causato dall'ostruzione delle narici, sono secrezioni nasali e starnuti. Di solito il problema viene curato mediante operazione chirurgica. I polipi, che non sono altro che noduli benigni, possono comparire più di una volta. La prognosi dei tumori dipende da se soni maligni o benigni e per saperlo è necessaria una biopsia.

Problemi di coagulazione del sangue nel cane

I disturbi della coagulazione nel sangue aiutano a capire perché a un cane esce il sangue dal naso. Affinché la coagulazione avvenga correttamente, nel sangue devono essere presenti una serie di elementi. Se ne manca anche solo uno, il soggetto colpito può soffrire di emorragie spontanee.

Altre volte la carenza può essere causata da un avvelenamento. Per esempio, alcuni veleni per topi inibiscono la capacità dell'organismo del cane di fabbricare vitamina K, sostanza indispensabile per la coagulazione corretta. Quando essa manca, il cane perde sangue dal naso, dal retto, vomita sangue e presenta ematomi. Si tratta di un grave caso che richiede un intervento veterinario immediato.

In altri casi, i disturbi veterinari sono ereditari, come il caso della malattia di Von Willebrand. Questa malattia può colpire sia esemplari maschi che femmine e interferisce con il funzionamento corretto delle piastrine. Si manifesta con emorragie nasali o gengivali o sangue nelle feci e nell'urina, anche se spesso l'emorragia non si manifesta anche perché diminuisce con l'età.

Anche l'emofilia ha conseguenze sulla coagulazione, ma la malattia si manifesta solo nei maschi. Esistono altri disturbi della coagulazione, ma non sono molto comuni. La diagnosi, in questi casi, viene effettuata con esami del sangue specifici. Se il cane ha un'emorragia importante, sarà necessario ricorrere a una trasfusione di sangue.

Infine, parlando del sangue dal naso nel cane, è necessario è necessario citare un disturbo emorragico, stavolta non ereditario ma acquisito: la coagulazione intravascolare disseminata (CID). Tale sindrome compare in alcune situazioni, ovvero se ci sono infezioni, colpi di calore, shock, ecc., e si manifesta con emorragie nasali, orali, gastrointestinali, ma non solo. È un disturbo gravissimo che di solito causa la morte del cane.

Sangue dal naso nel cane: perché succede? - Problemi di coagulazione del sangue nel cane

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Sangue dal naso nel cane: perché succede?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento su Sangue dal naso nel cane: perché succede?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Sangue dal naso nel cane: perché succede?
1 di 3
Sangue dal naso nel cane: perché succede?

Torna su