Condividi

Animali con la D

Di Tamara Rigotti, Editrice di AnimalPedia. 10 ottobre 2019
Animali con la D

Molti sono gli animali con la D, in questo elenco di AnimalPedia abbiamo selezionato alcuni dei più popolari e meno conosciuti per scoprire nuove specie. Inoltre, in questo articolo troverai animali con la lettera D in italiano e in inglese.

Sei interessato a scoprire nuove specie e, allo stesso tempo, imparare una lingua? Scopri l'elenco degli animali che iniziano con la lettera D, continua a leggere!

Potrebbe interessarti anche: Animali con la I

Lista di animali con la D

  • Daino
  • Damigella di numidia
  • Dattero di mare
  • Delfino
  • Dentice
  • Diamante di Gould
  • Diavolo della Tasmania
  • Diavolo Spinoso
  • Dik dik
  • Dingo
  • Donnola
  • Drago di Komodo
  • Drago volante
  • Dragone foglia
  • Dromedario
  • Dugongo

1. Delfino dal naso a bottiglia (Tursiops truncatus)

Il delfino dal naso a bottiglia è una delle trenta specie di delfini esistenti. Si trova nei mari caldi e temperati di tutto il mondo, oltre che negli oceani, ad eccezione delle zone artiche e antartiche.

Si caratterizza per avere un corpo grande con un naso corto e largo, simile ad una bottiglia e proprio da questa caratteristica prende il suo nome. Inoltre, si tratta di animali molto sociali, intelligenti e abili, in quanto hanno una grande capacità di eseguire acrobazie. Leggi anche il nostro articolo "10 curiosità sui dei delfini" e scoprine di più su questo animale!

Animali con la D - 1. Delfino dal naso a bottiglia (Tursiops truncatus)

2. Drago di Komodo (Varanus komodoensis)

Il drago di Komodo è la specie di lucertola più grande del pianeta, raggiunge i 3,5 metri di lunghezza e pesa 70 chili. Vive in aree aperte con sufficiente vegetazione, ma si trova anche in zone costiere e montane.

Il drago di Komodo è un animale carnivoro che si nutre di piccoli mammiferi, uccelli e invertebrati. Ha una testa appiattita e un muso lungo, la sua pelle è squamosa e ha la lingua bifida (divisa in due). Quest'ultima caratteristica permette di percepire meglio gli odori.

3. Diavolo della Tasmania (Sarcophilus harrisii)

Il diavolo della Tasmania è un marsupiale originario dell'isola di Tasmania (Australia). Ha una testa larga e una coda spessa. Il suo mantello è nero e ruvido.

Il nome di questa specie le è stato dato a causa degli intensi gridi che usa per comunicare o intimidire i suoi predatori. È minacciato a causa della perdita del suo habitat e del bracconaggio.

Animali con la D - 3. Diavolo della Tasmania (Sarcophilus harrisii)

4. Dugongo (Dugong dugon)

Il dugongo o è un mammifero marino simile al lamantino, il suo corpo è allungato e supera i 3 metri di lunghezza e raggiunge i 200 chili di peso. Ha due piccoli occhi e orecchie senza protuberanze. Inoltre, non ha denti molari, quindi "mastica" il cibo con le labbra.

Secondo l'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN)[1], il dugongo è classificato come "vulnerabile" a causa del bracconaggio a cui è soggetto per ottenerne grasso e carne.

Animali con la D - 4. Dugongo (Dugong dugon)

5. Dingo (Canis lupus dingo)

Il dingo è una specie di lupo che vive in Australia e in Asia. Si può trovare in zone molto diverse tra di loro, come le foreste montane e fredde, zone aride, foreste tropicali, tra le altre.

Il dingo è carnivoro e le sue abitudini sono molto socievoli. È organizzato in mandrie stabilite in territori definiti. Comunica attraverso ululato, specialmente durante la stagione riproduttiva.

Animali con la D - 5. Dingo (Canis lupus dingo)

6. Dik-dik di Kirk (Madoqua kirkii)

Il dik-dik di Kirk è una piccola antilope africana che misura 70 cm e pesa 8 chili. E' diffusa in zone aride, ma con una vegetazione sufficiente per nutrirsi. La sua dieta è ricca di arbusti, cespugli, erbe e frutti.

Per quanto riguarda l'aspetto, ha una colorazione variabile, dal grigio giallastro al marrone rossastro sul dorso. Il ventre, invece, è grigio o bianco. I maschi hanno le corna.

Animali con la D - 6. Dik-dik di Kirk (Madoqua kirkii)

7. Dalmata (Canis lupus familiaris)

Sebbene non sia una specie in sé, il cane dalmata può essere considerato un altro degli animali con la lettera D. Si tratta di una razza bella, distinta ed elegante grazie all'aspetto che gli dà il caratteristico manto bianco a macchie scure.

I dalmata sono cani molto forti, con grande resistenza e molta energia, quindi hanno bisogno di correre spesso. Una grande percentuale di cuccioli dalmata nascono sordi e predisposti a sviluppare calcoli renali.

Animali con la D - 7. Dalmata (Canis lupus familiaris)

Animali con la D in inglese

Vuoi conoscere altri animali con la D, eccoti una lista di animali con la lettera D in inglese. Ne conoscevi già qualcuno?

Darwin's frog (Rhinoderma darwinii)

La rana di Darwin è un piccolo anfibio che deve il suo nome al fatto che fu scoperto da Charles Darwin durante i suoi viaggi di esplorazione. Questa specie presenta dimorfismo sessuale, poiché le femmine sono più grandi dei maschi. Il colore della pelle varia, anche se il più comune si presenta nei toni del verde. Si trova in Sud America, soprattutto tra Cile e Argentina.

Deer (Cervus elaphus)

La parola deer viene utilizzata per denominare il cervo nobile, mammifero diffuso in gran parte del Nord America e dell'Europa. Si caratterizza per il suo mantello marrone o rossiccio, accompagnato da corna (nei maschi).

Il cervo è un animale erbivoro, quindi si nutre solo di erbe, foglie e arbusti.

Discus (Symphysodon aequifasciatus)

Il pesce disco è una specie che vive in acque calme e con abbondante vegetazione. Vive in Sud America, negli affluenti del Rio delle Amazzoni.

La specie si distingue per la forma del suo corpo, grande e con una superficie liscia . Il colore varia dal verde, al marrone, al blu.

Donkey (Equus asinus)

La parola donkey è utilizzata per denominare l'asino. Si tratta di un equide distribuito in quasi tutto il mondo e spesso utilizzato come animale da soma. La specie ha orecchie lunghe e un muso prominente. Il colore del mantello varia dal grigio, al bianco, al marrone. Raggiunge fino a 1,30 cm di altezza al garrese.

Dormouse (Eliomys quercinus)

Dormouse è quello che in italiano chiamiamo quercino. Si tratta di un roditore di 17 cm e 150 grammi, si distingue, dunque, per le sue piccole dimensioni. Il quercino vive in zone rocciose, foreste di conifere e anche in ambienti urbani dell'Europa e dell'Africa.

Desert tortoise (Gopherus agassizii)

La tartaruga del deserto è una specie originaria del Nord America. Prende il suo nome dal fatto che vive nel deserto del Mojave (Stati Uniti). La specie si nutre di piante ed erbe che trova nel suo cammino. Misura 36 cm e pesa fino a 7 chili.

Dusky rattlesnake (Crotalus durissus)

Si tratta del serpente cascavel o cascabel. Si tratta di una specie di serpente caratteristico per il suono del sonaglio che si trova sulla coda.

La specie è originaria del continente americano, dove è diffusa dal Canada all'Argentina. Il suo morso è velenoso.

Dung beetle (Scarabaeus laticollis)

L'ultimo degli animali con la D in inglese è il dung beetle, in italiano: scarabeo stercorario. Il suo nome deriva dal fatto che questi animali accumulano il letame di altre specie e formano una palla, che usano per deporre le uova. Inoltre, la specie è coprofaga, cioè si nutre di letame. Si può trovare quasi ovunque nel mondo, tranne che in Antartide.

Animali con la D - Animali con la D in inglese

Se desideri leggere altri articoli simili a Animali con la D, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Fonti
  1. Marsh, H. & Sobtzick, S. (2015). Dugong dugon. The IUCN Red List of Threatened Species 2015: e.T6909A43792211.
Bibliografia
  • Wells, R.S., Natoli, A. & Braulik, G. (2019). Tursiops truncatus. The IUCN Red List of Threatened Species 2019: e.T22563A50377908.
  • World Conservation Monitoring Centre. (1996). Varanus komodoensis. The IUCN Red List of Threatened Species 1996: e.T22884A9396736.
  • Hawkins, C.E., McCallum, H., Mooney, N., Jones, M. & Holdsworth, M. (2008). Sarcophilus harrisii. The IUCN Red List of Threatened Species 2008: e.T40540A10331066.
  • Lizcano, D.J., Amanzo, J., Castellanos, A., Tapia, A. & Lopez-Malaga, C.M. (2016). Tapirus pinchaque. The IUCN Red List of Threatened Species 2016: e.T21473A45173922.
  • Russell, B., Carpenter, K.E. & Pollard, D. (2014). Sparus aurata. The IUCN Red List of Threatened Species 2014: e.T170253A1302459.
  • IUCN SSC Antelope Specialist Group. (2016). Madoqua kirkii. The IUCN Red List of Threatened Species 2016: e.T12670A50190709.
  • IUCN SSC Amphibian Specialist Group. (2018). Rhinoderma darwinii. The IUCN Red List of Threatened Species 2018: e.T19513A79809372.
  • Bertolino, S., Amori, G., Henttonen, H., Zagorodnyuk, I., Zima, J., Juškaitis, R., Meinig, H. & Kryštufek, B. (2008). Eliomys quercinus. The IUCN Red List of Threatened Species 2008: e.T7618A12835766.

Scrivi un commento su Animali con la D

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Alexis G
Pazzesco il drago di komodo!

Animali con la D
1 di 8
Animali con la D

Torna su