Condividi

Cane che ringhia per gioco: cosa significa?

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 13 giugno 2018
Cane che ringhia per gioco: cosa significa?

Vedi schede di Cani

Quando porti il tuo cane a giocare con altri cani, a volte noti che ringhia ai suoi simili e loro gli rispondono allo stesso modo, ma poi non segue una lotta o un litigio, anzi. Perché i cani ringhiano al padrone o ad altri cani quando giocano?

Spesso associamo il cane che ringhia a una minaccia o a un'aggressione imminente e pensiamo che ci sia qualcosa che non va. Tuttavia, in questo articolo di AnimalPedia vogliamo aiutarti se hai un cane che ringhia per gioco... Cosa significa esattamente? Continua a leggere per conoscere 5 interpretazioni per provare a capirlo.

Potrebbe interessarti anche: Cane che ringhia: cause e come comportarsi

Come comunicano i cani?

Per interpretare il significato del cane che ringhia per gioco, dovrai osservare anche il suo comportamento e i movimenti del corpo. I cani, infatti, hanno un linguaggio del corpo molto ricco e fanno anche molti versi per far comunicare come si sentono: guaito, pianto, ululato e le ringhiate di cui parleremo in questo articolo.

Se il cane ringhia, di solito, si sente in pericolo. Ringhiare serve al cane per avvisare gli altri che si trova in una situazione sgradevole che, se non ha fine, potrebbe portarlo ad attaccare e anche a mordere. Tuttavia un cane ringhia anche per altri motivi, per esempio se sente dolore e lo tocchiamo dove gli fa male senza saperlo, oppure mentre sta giocando.

Anche in una situazione piacevole, come una sessione di coccole, il cane può ringhiare ed è normalissimo. Si tratta della componente ludica del ringhiare e che è la base che permette di capire perché il cane ringhia quando gioca.

Cane che ringhia per gioco: cosa significa? - Come comunicano i cani?

L'importanza del gioco per il cane

I cani sono animali sociali, adorano giocare persino da adulti e anziani. Trattandosi di animali che sono stati addomesticati, mantengono alcune caratteristiche tipiche dell'infanzia, per questo quando si trovano in gruppo con altri cani con i quali vanno d'accordo iniziano a correre, rincorrersi e giocare felici.

Mediante il gioco, il cucciolo impara a interagire con l'ambiente in cui si trova e con i suoi simili. Si tratta della fase della socializzazione, fondamentale nelle prime 8 settimane grazie alla mamma e al resto della cucciolata. In questa fase, infatti, il cucciolo non deve essere separato dalla sua famiglia. Successivamente, il cane impara a scoprire e a interagire anche con gli esseri umani e altri animali, terminando in questo modo la socializzazione.

Giocando, i cani mettono alla prova le proprie capacità e abilità fisiche, imparano a conoscere e regolare la propria forza e quella degli altri e inoltre è un segnale che indica che godono di buona salute. Se il cane smette di giocare, significa che soffre di qualche malattia o ha dolore. Chiaramente, man mano che invecchia, avrà sempre meno voglia di giocare e sarà meno attivo.

Nel prossimo paragrafo ti spieghiamo perché il cane ringhia per gioco analizzando una situazione ludica tipica.

Cane che gioca con altri cani

Di seguito ti spieghiamo come si sviluppa una sessione di gioco tipica tra due o più cani. Di sicuro riconoscerai questa situazione al parco, soprattutto se i cani stanno senza guinzaglio. Lo stesso accade se hai più cani e li porti a spasso insieme.

La comunicazione non verbale è fondamentale per i cani e la postura che denota il gioco è facile da riconoscere: vedrai che il cane stende la parte anteriore del suo copro per terra, mentre tiene la parte posteriore alzata. Inoltre possono saltare da un lato all'altro, aprire la bocca, tirare fuori la lingua, emettere un acuto ululato, muovere la coda e ringhiare senza che tutto ciò indichi una minaccia. È la posizione del gioco e può ricordare un inchino, proprio come puoi vedere nella foto sottostante.

Tutti questi dettagli indicano un invito a giocare ed è difficile resistere! Per invitare i suoi simili a giocare, è normale che il cane si metta anche a pancia in su e inizi a rotolarsi sulla schiena, spingere gli altri con le zampe o iniziare a correre e inseguirsi a vicenda.

Tutti i cani coinvolti nella sessione di gioco si comporteranno così, scambiandosi anche i ruoli tra "inseguitori" e inseguiti. In un contesto del genere, con chiari segnali e movimenti che indicano il gioco, se il cane ringhia non significa che è in pericolo né che sta minacciando i suoi compagni di gioco. Come abbiamo indicato nel paragrafo precedente, si tratta della componente ludica del ringhiare che spiega perché il cane ringhia per gioco.

Cane che ringhia per gioco: cosa significa? - Cane che gioca con altri cani

Cane che gioca con le persone

Le sessioni di gioco tra i cani e quelle in cui interagiscono sia cani che persone hanno alcune caratteristiche in comune, come appunto ringhiare. Se fai giocare il tuo cane a tira e molla con giochi da mordere o giochi fatti di corde, probabilmente il cane ringhierà. Il cane non ringhia senza motivo, al contrario, usa il linguaggio del corpo e i versi per farti capire che sta giocando.

In questo tipo di giochi dovrai far vincere il cane ogni tanto, mentre altre volte dovrai vincere tu in modo che non inizi a mostrarsi possessivo nei confronti dei giochi, sviluppando un problema comportamentale. Per controllare la possessività del cane e in generale insegnargli a lasciare gli oggetti che ha il bocca, puoi ricorrere al comando "lascia!". Chiaramente dovrai insegnare qualsiasi cosa al cane mediante il rinforzo positivo.

Cane che ringhia: quando preoccuparsi

Se il cane sta giocando con un altro cane nel modo che abbiamo descritto, se senti che ringhia in generale non c'è nulla di cui preoccuparsi perché non è un ringhiare di allarme o pericolo.

Se sta avvisando o minacciando con il ringhiare, invece, lo vedrai teso, all'erta e mostrando i denti. Questa situazione sì che potrebbe precedere un'aggressione. È comune nei cani che non sono stati socializzati in maniera corretta, che hanno avuto traumi o brutte esperienze e che in generale non sanno come giocare con altri cani quando si avvicinano. Se un cane ringhia per gioco, invece, non c'è alcuna tensione, anzi: il cane è contento, rilassato e corre, salta, insegue gli altri e il tutto avviene in un ambiente positivo. Tuttavia, quando il cane gioca con un cane o con una persona sconosciuti, dovrai prestare attenzione per vedere come interagisce.

Infatti, i cani possono avere necessità diverse quando si tratta di giocare: un cucciolo, infatti, avrà energia da vendere mentre un cane più anziano, dopo aver giocato un po', preferirà riposare. In questi casi, se il cucciolo è particolarmente insistente, il cane adulto o anziano può ringhiare per fare capire che si sente a disagio e vuole essere lasciato in pace. Se il tuo cane assume una posizione rigida e tesa oppure insiste a giocare con un cane che non vuole farlo, dovrai intervenire per separarli in modo da evitare eventuali aggressioni.

Infine, se hai un atteggiamento negativo nei suoi confronti, vedrai che ti ringhierà contro quando lo rimproveri come segnale di stress e ansia e allo stesso tempo come avviso. I cani ringhiano alle persone in diverse circostanze: se sentono dolore, come problema comportamentale o se soffrono di malattie ormonali. Se il cane ringhia contro di te, contro altre persone o animali e potrebbe essere pericoloso, dovrai consultare un professionista come un etologo o un educatore cinofilo.

Cane che ringhia per gioco: cosa significa? - Cane che ringhia: quando preoccuparsi

Se desideri leggere altri articoli simili a Cane che ringhia per gioco: cosa significa?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Giochi e Intrattenimento.

Scrivi un commento su Cane che ringhia per gioco: cosa significa?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
CRISTINA
il mio cane ringhia pastore australiano di 1 anno e 8 mesi (ma nn mostra i denti) quando mi morde il divano e lo voglio interrompere, e pure mi abbaia. riesco a distrarlo per pochissimo tempo, a volte mi fa paura.
Cecilia Verza (Autore/autrice di AnimalPedia)
Salve Cristina,

Il cane che ha problemi con la gestione delle risorse è un cane che tende a proteggere le risorse che considera preziose e importanti con aggressività. Normalmente succede con il cibo, ma anche per proteggere un divano, una persona, la casa... Questo articolo può servirle per capire meglio il comportamento del suo amico a quattro zampe: https://www.animalpedia.it/il-cane-possessivo-la-gestione-delle-risorse-1438.html

Le consigliamo, prima di tutto, di non sgridare il cane. Se ha paura del suo cane quando le ringhia, lo noterà e ciò non facilita le cose. Cerchi di provare con il rinforzo positivo: https://www.animalpedia.it/il-rinforzo-positivo-con-i-cani-144.html . Ad esempio, può cercare di farlo scendere usando delle crocchette o premi mentre gli dà dei comandi per farlo scendere, così assocerà l'ordine a qualcosa di positivo.
In ogni caso, soprattutto se ha paura del cane, dovrebbe mettersi in contatto con uno specialista perché la possa aiutare a correggere al meglio questa condotta.

Un saluto da AnimalPedia


Cane che ringhia per gioco: cosa significa?
1 di 4
Cane che ringhia per gioco: cosa significa?

Torna su