menu
Condividi

Caratteristiche del delfino rosa (Inia geoffrensis)

 
Di María Luz Thomann, Biologa ed ornitologa. 8 gennaio 2021
Caratteristiche del delfino rosa (Inia geoffrensis)

Il delfino rosa (Inia geoffrensis), conosciuto anche come delfino dell'Amazzonia o Inia, è un odontoceto (cioè cetaceo munito di denti) appartenente alla famiglia delle Iniidae. E' una specie a minaccia di estinzione, e sicuramente si tratta dei delfini di fiume più appariscenti con il loro corpo rosato. Inoltre è il delfino di fiume più grande di tutti. Questi mammiferi si distribuiscono tra il Rio delle Amazzoni e il bacino dell'Orinoco. Anche se viene considerato come uno dei delfini più veloci ed agili rispetto alle altre specie, nuota con precauzione visto che spesso deve attraversare tratti di acqua con vegetazione arborea. Questa specie approfitta di zone inondate della foresta nella stagione delle piogge, per poi tornare al letto dei fiumi quando l'acqua si abbassa. La Inia si può anche trovare nei laghi, estuari dei fiumi, rapide e canali.

Continuate a leggere il nostro articolo di AnimalPedia per scoprire come mai il delfino rosa dell'Amazzonia è minacciato di estinzione e come si può contribuire a conservarne la specie.

Quanti esemplari ci sono di delfino rosa?

Anche se esistono pochi studi che si occupino della popolazione attuale di questa specie, oggi si ritiene che vi siano circa 50.000 esemplari di delfino rosato in tutta la sua zona di distribuzione, cosa che lo rende una delle specie di delfini di fiume più in pericolo.

Nel 2008, L'Unione Internazionale per la Conservazione della Natura lo ha incluso nella categoria 'vulnerabile', m dopo varie ricerche è passato alla categoria 'in pericolo di estinzione', ed esistono studi che stimano che la popolazione di questi delfini in meno di 50 anni potrebbe ridursi alla metà.

Questa specie in pericolo ha ripercussioni anche sull'ecosistema giacché si tratta di animali che regolano anche la popolazione delle specie di pesci che possono essere dannose, come i piranha, che in loro assenza potrebbe raggiungere una sovrappopolazione nei fiumi.

Caratteristiche e habitat del delfino rosa

Il delfino rosa è solitario, ma a volte forma piccoli gruppi di individui, soprattutto madre e piccoli. In confronti ad altre specie di delfini, il delfino rosato non è particolarmente curioso o socievole, ma è meno timido degli altri, e si è osservato che dividono il cibo e a volte cacciano insieme ad altre specie, ad esempio con le nutrie di fiume.

Il delfino rosa è la più grande di tutte le specie di delfini di fiume, i maschi infatti possono raggiungere la lunghezza di due metri e mezzo e pesare circa 180 kg; le femmine sono un po' più piccole, misurano circa 2 metri e possono pesare circa un quintale. Per tanto questa specie ha un accentuato dimorfismo sessuale. Il loro corpo è robusto, ma flessuoso, soprattutto la testa, che a differenza dei delfini marini non ha le vertebre cervicali unite. Le sue pinne sono molto larghe, sia quella caudale che quella pettorale, e la dorsale anche se non è molto alta, è lunga, visto che si estende fino alla zona caudale. Tutte queste caratteristiche conferiscono al delfino rosato una maggiore agilità di movimento negli ambienti arborei inondati.

Sulla sua testa spicca un prominenza chiamata melone che partecipa nel processo chiamato eco-localizzazione, che sarebbe una specie di sonar biologico, e che può cambiare di forma grazie all'azione muscolare mentre è in azione. Un altro aspetto che risalta nella sua anatomia è il muso, allungato, con denti appuntiti che possono arrivare ad essere più di 50 e che servono a catturare le prede e a smembrarle. La sua alimentazione si basa su una grande varietà di pesci di diverse dimensioni.

Senza dubbio la colorazione rosa del loro corpo è ciò che contraddistingue questi delfini. Inoltre, come dato curioso, va specificato che la colorazione varia con l'età. I delfini giovani ed i cuccioli appena nati sono di colore scuro, con toni grigi, e, mano a mano che crescono diventano più chiari prendendo la tipica tonalità rosa. Secondo alcune ricerche, il colore dei delfini adulti varia seconda della temperatura dell'acqua, della trasparenza e della regione geografica. Il colore della pelle non è dovuto a pigmentazione ma ai capillari e vasi sanguigni sottocutanei.

Habitat del delfino rosa

Questa specie di delfino di fiume si distribuisce nei bacini del Rio delle Amazzoni, dell'Orinoco e del Madeira, tra Venezuela, Colombia, Ecuador, Brasile e Bolivia. La sua distribuzione è strettamente legata ai cambi di livello dei fiumi e alle stagioni di secca e di pioggia. Infatti durante il periodo delle piogge, vivono in aree boscose sommerse, mentre durante la stagione secca tornano a vivere nei letti dei fiumi, visto che altre aree hanno poca acqua. Il loro habitat è quindi molto vario: corsi dei fiumi, laghi, canali, cascate e rapide, ecc.

Inoltre sono animali selettivi circa il tipo di habitat, sia i maschi che le femmine. Queste ultime ad esempio, nei periodi in cui crescono i piccoli, preferiscono le zone inondate ma tranquille lontano dal corso dei fiumi e dalle forti correnti. Ciò dipende dal fatto che le zone più tranquille sono perfette per lasciare riposare i piccoli, per poterli alimentare da parte della madre e per mantenerli lontano da potenziali predatori, compresi i maschi adulti della stessa specie, che si allontanano dalle femmine non appena si sono accoppiati.

Caratteristiche del delfino rosa (Inia geoffrensis) - Caratteristiche e habitat del delfino rosa

Perché il delfino rosa è in pericolo d'estinzione

Sono varie le minacce che mettono il delfino rosa in pericolo di estinzione, ma tra le più pericolose vi è la caccia illegale ed indiscriminata, visto che la sua carne viene usata come esca per pescare altri tipi di pesce. In particolare la sua carne veniva usata per catturare il pesce mota, una specie che si nutre di carogne di animali morti. Purtroppo in alcune regioni questa pratica persiste.

La distruzione del loro habitat è un'altra causa consistente che ha portato il delfino rosa in pericolo di estinzione. La deforestazione, soprattutto in Amazzonia brasiliana, sta riducendo la quantità di alberi in maniera preoccupante ogni anno. Ciò ha provocato la distruzione di alcune parti dell'ecosistema del fiume dove essi vivono. Inoltre molti delfini incuriositi, muoiono falciati dalle eliche delle imbarcazioni, oltre a soffrire dell'inquinamento acustico che i motori implicano.

D'altro canto, un'altra seria causa della diminuzione dei delfini rosa è l'inquinamento da mercurio dovuto allo sfruttamento delle miniere d'oro, che ha fatto sì che alti livelli di questa sostanza velenosa inondino le acque dei fiumi dove il delfino rosato vive, uccidendone molti esemplari.

Come proteggere il delfino rosa

Se volete sapere come si possa, nel nostro piccolo, contribuire alla salvaguardia del delfino rosa, vi forniamo una serie di esempi:

  • Non comprate il pesce mota, come abbiamo visto infatti per la sua pesca si utilizza la carne del delfino rosa. Fate attenzione perché questo pesce viene venduto nei mercati locali con altri nomi, essendo una specie protetta sia in Brasile che in Colombia, almeno dal punto di vista ufficiale. Sappiamo bene che in quelle zone il bracconaggio è all'ordine del giorno.
  • Denunciate la caccia illegale del delfino rosa, potete rivolgervi a ONG o ad altre associazioni governative se siete al corrente di tali pratiche.
  • Se voi stessi fate escursioni nelle zone dove è presente il delfino rosa, siate responsabili, non cercate di dar loro da mangiare né di interagire.
  • Rispettate i fiumi in cui vivono, evitate di buttare immondizia.
Caratteristiche del delfino rosa (Inia geoffrensis) - Come proteggere il delfino rosa

Se desideri leggere altri articoli simili a Caratteristiche del delfino rosa (Inia geoffrensis), ti consigliamo di visitare la nostra categoria Animali in pericolo di estinzione.

Bibliografia
  • Campbell, E., & Alfaro-Shigueto, J. Capítulo 12. Diagnóstico sobre el estado de conservación de delfines de río y manatíes amazónicos. DIVERSIDAD BIOLÓGICA DEL SUDESTE DE LA AMAZONÍA PERUANA: AVANCES EN LA INVESTIGACIÓN, 194.
  • Inia geoffrensis. La Lista Roja de Especies Amenazadas de la UICN 2018: e.T10831A50358152.https://dx.doi.org/10.2305/IUCN.UK.2018-2.RLTS.T10831A50358152.en . Descargado el02 diciembre 2020.
  • Mosquera-Guerra, F., Parra, C., Trujillo, F., Jiménez-Ortega, A. M. & Mantilla-Meluk, H. (2015). Valoración estacional de las amenazas contra la conservación de Inia geoffrensis humboldltiana (Cetartiodactyla Iniidae) en la cuenca del Río Meta, Colombia. Therya, 6(2), 371-387.
  • Portocarrero-Aya, M. El Bufeo Colorado, la energía vital del Amazonas.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Caratteristiche del delfino rosa (Inia geoffrensis)
1 di 3
Caratteristiche del delfino rosa (Inia geoffrensis)

Torna su