menu
Condividi

Come riconoscere un gatto Maine Coon

 
Di Tamara Rigotti, Editrice di AnimalPedia. 6 aprile 2021
Come riconoscere un gatto Maine Coon

Vedi schede di Conigli

Il Maine Coon, anche se originario degli Stati Uniti, è uno dei gatti più popolari in molti paesi, e l'Italia non fa eccezione. Per il suo carattere pacifico e il suo aspetto elegante ma insolito, il Maine Coon è il preferito di molti italiani. Ti piacerebbe adottare un gattino Maine Coon? Sei sicuro di poterlo riconoscere? Come riconoscere un gatto Maine Coon? Come distinguerlo da un incrocio di Maine Coon con un Europeo? In questo nuovo articolo di AnimalPedia ti diamo alcune dritte per riconoscerlo senza dubitare un istante!

Potrebbe interessarti anche: Come capire se un gatto è maschio o femmina

Come riconoscere un gatto Maine Coon

Se siete interessati ad adottare un Maine Coon ma non siete sicuri di saper riconoscerlo, prestate attenzione alle seguenti caratteristiche:

  • La testa è larga, gli zigomi alti, il naso di media lunghezza, la fronte leggermente bombata.
  • Gli occhi sono leggermente obliqui e molto grandi.
  • Il mento è particolarmente pronunciato.
  • e orecchie sono grandi, appuntite e con abbondanti ciuffi di pelo.
  • La coda è lunga e folta e termina con un pennacchio.
  • Il mantello è idrorepellente ed è più corto sulle spalle e più lungo sui fianchi.
Come riconoscere un gatto Maine Coon - Come riconoscere un gatto Maine Coon

Carattere del Maine Coon

Il Maine Coon è un gatto amichevole, giocoso e affettuoso. In generale, sono animali molto socievoli, che amano la compagnia dei loro umani. Tuttavia, per garantire la stabilità emotiva di un esemplare adulto, bisogna prestare particolare attenzione alla sua socializzazione fin dalla più tenera età (dalle 3 alle 7 settimane). Fino ad allora, il gattino dovrà rimanere con sua madre, fratelli e sorelle, il che gli permetterà di imparare il linguaggio felino, le regole del gioco e l'inibizione del morso. In questa fase, bisogna anche assicurarsi che il gattino conosca altre persone e animali per evitare che diventi troppo timoroso e sviluppi alcuni problemi comportamentali.

Il Maine Coon è un gatto che ama giocare e divertirsi, anche da adulto. È anche molto intelligente, capace di riconoscere una grande varietà di parole e comandi. Inoltre, il Maine Coon è un gatto famoso per la sua capacità di comunicare. Un'altra caratteristica sorprendente di questa razza è che ama molto l'acqua e la neve.

Se ne consiglia l'adozione a quelle famiglie dinamiche con o senza bambini. È un felino adattabile che si adatta a una varietà di ambienti, ma soprattutto alle case rurali, dove può esplorare senza limiti.

Come riconoscere un gatto Maine Coon - Carattere del Maine Coon

La grandezza sorprendente del Maine Coon

I Maine Coon sono particolarmente grandi. Vengono detti, infatti, gatti giganti e sono stati classificati come i gatti più grandi del mondo. Il record è detenuto da Leo, un gatto Maine Coon di 121 cm. Le femmine generalmente sono più piccole.

Per quanto riguarda la crescita, il cucciolo medio di Maine Coon aumenta 15-20 grammi al giorno durante le prime settimane di vita. A 3 mesi di età, le femmine pesano in media tra 1,5 e 2,5 kg e i maschi tra 2 e 3 kg. A un anno di età, il maschio pesa da 6 a 7 kg e la femmina Maine Coon da 4 a 5 kg. I maschi adulti possono pesare fino a 11 kg, tranne nei casi di obesità, dove alcuni arrivano fino a 20 kg.

Il pelo del Maine Coon è caratterizzato da uno strato folto, corto su testa, spalle e zampe e più lungo della parte posteriore e sui fianchi. Inoltre è anche più folto sulle zampe posteriori e sul ventre. Il manto ha una consistenza morbida e setosa. Lo strato interno, invece, è sottile e fino ed è ricoperto dallo strato esterno più folto. Sono ammessi tutti i colori, comprese diverse varietà di bianco, meno lilla, cannella o beige.

Differenza tra Main Coon e Norvegese delle foreste

Conosci il Norvegese delle Foreste? Questo bellissimo gatto del nord Europa viene spesso confuso con il Maine Coon. E per una buona ragione, sono molto simili! Entrambi hanno un pelo denso, fazioni simili e una taglia imponente. Come fare a distinguerli?

Esistono tuttavia delle differenze tra queste due razze. Per esempio, il Norvegese è più snello, con zampe e coda più lunghe, mentre il Maine Coon è più squadrato. Inoltre, il Norvegese ha una testa più triangolare e le orecchie sono leggermente rivolte in avanti. Un'altra differenza considerevole è il mantello di questi due gatti: se il pelo del Maine Coon è setoso e fine, quello del Norvegese ha un sottopelo lanoso, pesante e denso.

Inoltre il Norvegese delle Foreste è un gatto che non va costantemente alla ricerca di attenzioni e non è particolarmente affettuoso: si tratta, infatti, di un gatto che si diverte molto quando sta da solo, anche se ama giocare. È un animale perfetto anche per chi è molto impegnato e non ha troppo tempo da dedicare a un amico a quattro zampe.

Come riconoscere un gatto Maine Coon - Differenza tra Main Coon e Norvegese delle foreste

Ed eccoci giunti alla fine del nostro articolo, se volete saperne di più sul Maine Coon non perdetevi anche:

Se desideri leggere altri articoli simili a Come riconoscere un gatto Maine Coon, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Cosa devi sapere.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Come riconoscere un gatto Maine Coon
1 di 4
Come riconoscere un gatto Maine Coon

Torna su