Diete equilibrate

Cosa mangiano gli scarafaggi?

 
Nick A. Romero H.
Di Nick A. Romero H., Biologo ed educatore ambientale. Aggiornato: 24 febbraio 2023
Cosa mangiano gli scarafaggi?

Il termine scarafaggio corrisponde a un gruppo vario di insetti appartenenti ai blattoidei, che si raggruppano in tre superfamiglie, dentro le quali esistono ulteriori famiglie. Tra gli scarafaggi più conosciuti ci sono i giganti, marroni, americani e incappucciati. Alcune specie hanno una distribuzione ristretta, ma altre, come nel caso dell'americana (Periplaneta americana), originaria dell'Africa, si trovano in tutto il mondo, per questo, arrivano ad essere considerate come una plaga in certe regioni.

Alcuni di questi insetti sono molto comuni in zone urbane, visto che si sono associati con gli umani, in particolare perché hanno trovato un mezzo di alimentazione abbastanza abbondante. Così, in questo modo, se ti sei domandato qual è l'alimentazione di questi animali, continua a leggere questo articolo di AnimalPedia e scopri cosa mangiano gli scarafaggi.

Potrebbe interessarti anche: Cosa mangiano gli scorpioni?

Sommario

  1. Tipo di alimentazione degli scarafaggi
  2. Cosa mangiano le crisalidi di scarafaggio?
  3. Cosa mangiano gli scarafaggi adulti?

Tipo di alimentazione degli scarafaggi

In generale, gli scarafaggi di solito hanno un'alimentazione onnivora. Infatti, la loro alimentazione è molto varia, ma dipende anche dalla specie e dall'ambiente dove crescono, alcune possono avere una predilizione per determinati alimenti, quindi si possono trovare anche scarafaggi che seguono una dieta a base di materia vegetale, funghi e detriti.

Nonostante le blatte preferiscano una dieta basata su alimenti organici, possono anche mangiare prodotti processati che si utilizzano di solito in casa.

Sistema digestivo degli scarafaggi

Il sistema digestivo degli scarafaggi, in generale, corrisponde a quello degli insetti. In questo senso, possiamo distinguere tre parti. La prima è conosciuta come parte anteriore e comprende la bocca, costituita da boccagli del tipo masticatori, che hanno la funzione meccanica di elaborare il cibo e poi mescolarsi con la saliva, che svolge una funzione chimica nella lavorazione degli stessi. Nella parte anteriore troviamo anche la faringe, il gozzo e l'esofago. Poi abbiamo la parte centrale, che è formata dallo stomaco e dall'intestino. Qui vale la pena ricordare che gli scarafaggi mangiano materiali vegetali costituiti da cellulosa, che non possono digerire da soli e quindi si appoggiano su una relazione simbiotica con microrganismi che digeriscono questo tipo di materia. Infine, si trova la regione posteriore, situata verso la fine dell'addome e dove si trovano il retto e l'ano.

Alcune specie che si nutrono principalmente di legno, come lo scarafaggio del legno australiano (Panesthia cribrata), degradano la cellulosa a partire da specifici enzimi digestivi prodotti dall'animale.

Inoltre, per quanto riguarda i batteri simbiotici che possiedono gran parte delle specie di scarafaggi, è importante ricordare che, alla nascita, questi simbionti non sono in grado di degradare la cellulosa presente nella materia vegetale. Per acquisire questi microrganismi, si verifica un meccanismo di trasferimento noto come "trofalassi protodeale", in modo che i genitori li trasferiscano dall'ano alla bocca delle piccole ninfe appena nate. La trofalassi è comune in altri tipi di insetti, che possono essere somministrati anche da bocca a bocca.

Cosa mangiano le crisalidi di scarafaggio?

Il ciclo vitale degli scarafaggi include tre stadi: uovo, crisalide e adulto. Questi tre stadi includono uno sviluppo conosciuto come emimetabolo, quando la metamorfosi non è ancora completa, in modo tale che dalle uova nascano crisalidi molto simili agli adulti, ma prive di ali e con differenze di colore.

Quindi, cosa mangiano gli scarafaggi appena nati? Quando le crisalidi escono dall'uovo, è comune che il primo alimento che mangino sia ciò che sia rimasto dell'ovoteca, la struttura che produce la femmina per depositare e proteggere le uova mentre si sviluppano. Infatti, successivamente, le ninfe iniziano ad alimentarsi con lo stesso cibo degli adulti. Durante questa fase, le blatte possono spostarsi per conto proprio e cibarsi per propria iniziativa, ma all'inizio saranno i genitori a fornirgli il cibo.

Cosa mangiano gli scarafaggi adulti?

Come abbiamo detto, gli scarafaggi sono animali che seguono una dieta molto ampia e questa può essere un po' più specifica a seconda della specie o dell'habitat in cui si sviluppa l'animale. In questo modo, essendoci diverse specie che sono state associate in modo comune con le persone nei siti urbanizzati, esse consumano una varietà di alimenti presenti nelle città.

Ecco un elenco di alimenti che mangiano gli scarafaggi adulti:

  • Amido
  • Zuccheri
  • Latte
  • Formaggio
  • Carni
  • Cereali
  • Dolci
  • Pane
  • Uova
  • Funghi
  • Detriti
  • Legno
  • Escrementi
  • Sangue
  • Pelle
  • Unghie
  • Crosta
  • Carta
  • Lana
  • Sapone
  • Pelle
  • Resti di animali
  • Altri scarafaggi

Visto quanto sopra, se ti stai chiedendo cosa mangiano gli scarafaggi di casa, puoi già vedere che possono nutrirsi di praticamente tutto quello che c'è in casa, soprattutto di quello che c'è in cucina, quindi questo è uno dei loro posti preferiti.

Gli scarafaggi portano spesso nelle loro zampe e bocche diversi agenti patogeni che causano malattie all'uomo e agli animali da compagnia perché si spostano in un'infinità di luoghi, tra cui spazi con microrganismi presenti nei resti di feci, alimenti contaminati e animali in decomposizione. Quindi questi insetti entrano nelle case carichi di tali agenti patogeni come batteri, funghi, virus e elminti, quindi alla fine finiscono negli spazi comuni delle persone dove si trovano cibo, acqua e oggetti per uso personale. In questo modo, è importante mantenere adeguate misure igieniche e di controllo degli scarafaggi.

Cosa mangiano gli scarafaggi? - Cosa mangiano gli scarafaggi adulti?

Se desideri leggere altri articoli simili a Cosa mangiano gli scarafaggi?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Diete equilibrate.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 di 2
Cosa mangiano gli scarafaggi?