Condividi

Dare l'arancia o il mandarino al cane

 
Di Giorgio Gattoni. Aggiornato: 18 marzo 2019
Dare l'arancia o il mandarino al cane

Vedi schede di Cani

I cani sono animali molto curiosi e spesso golosi: anche se sembra strano pensare che al cane piaccia la frutta, non dobbiamo sorprenderci. Non tutta la frutta però fa bene al cane e molti tutor si chiedono se gli agrumi siano nocivi oppure no per i nostri amici a quattro zampe.

Volete sapere se si possono dare le arance e i mandarini al cane? Non perdetevi questo articolo di AnimalPedia.

Posso dare il mandarino al cane?

La risposta a questa domanda è . La frutta fa bene ai cani e molti ne sono golosi, quindi solo dovremo conoscere i tipi di frutta che possono essere dannosi per il cane.

In questo senso i cani possono mangiare il mandarino, anche se a molti cani il gusto ed odore acidulo degli agrumi può non piacere. Se il vostro si allontana dal cibo, non dovete dargli il mandarino, se invece ne sembra attratto non ci sono problemi che se ne mangi qualche spicchio. Potete dare il mandarino al cane, perché è un alimento che gli fa bene.

Come dare il mandarino al cane

Ora che sapete che la frutta è benefica per la salute del cane bisogna capire come potete dargliela. Tenete presente che la frutta non deve costituire più del 10-15% della dieta del cane. Per questo potremo offrirgliela come premio invece di una caramella, e sarà anche più sana. Una buona maniera per far mangiare il mandarino al cane è portarsi dietro qualche spicchio quando lo portate a passeggiare. Potrete offrirglielo in maniera che si reidrati, e lo mangerà più volentieri, o anche darglielo come premio dopo aver fatto attività fisica.

Prima di dare il mandarino al vostro cane, ricordate di lavarlo, pelarlo, togliere i filamenti ed eventuali semi. Potete assaggiare voi stessi il mandarino per verificare che sia dolce, perché se il frutto è aspro lo rifiuterà. Come detto, non dovrete esagerare, la percentuale di frutta nella sua dieta non deve superare il 15%. Inoltre non dategli sempre lo stesso frutto, ma variate nell'arco della settimana. Date mandarino al vostro cane massimo tre volte a settimana.

Dare l'arancia o il mandarino al cane - Come dare il mandarino al cane

Il mandarino fa bene al cane

Il mandarino è benefico per la salute del cane. Tra i vantaggi che ne trae possiamo elencare:

  • Contiene molta acqua e contribuisce all'idratazione del cane
  • Contiene vitamina C e antiossidanti che rendono il sistema immunitario del cane più forte
  • Apporta fibra che migliora il transito intestinale
  • È una fonte di calcio e proteine

Posso dare l'arancia al cane?

Per l'arancia vale lo stesso discorso fatto per il mandarino. È benefica per il cane, sempre e quando il suo odore e sapore aciduli non vengano rifiutati dal vostro amico a quattro zampe.

Il cibo per cani offre loro tutti i componenti che necessitano per una dieta equilibrata però sono alimenti poveri di vitamine e antiossidanti. Per questo motivo è consigliabile variare la dieta aggiungendo un po' di frutta che il cane gradirà e rappresenta una variante sana, fresca e deliziosa alla sua normale dieta.

Come dare l'arancia al cane

Le indicazioni per dare l'arancia al cane sono le stesse che per il mandarino. Ricorda di non esagerare, non deve sostituire la sua dieta ma solo completarla. Deve essere una specie di premio per l'animale.

Prima di offrire l'arancia al cane, lavatela per bene e sbucciatela. Apritela a spicchi in modo da poter levare i semi. Assicuratevi che sia un frutto dolce, viceversa lo rifiuterà. L'arancia è un premio sano e gradito dopo l'attività fisica.

I cani possono prendere succo d'arancia?

Possono bere il succo d'arancia ma non è l'opzione migliore per un paio di motivi. L'arancia è ricca di fibra che si perde quando la si spreme. Per cui se il nostro obiettivo è dare fibra al cane per combattere la stitichezza in questo modo non lo otterremo. D'altro canto, spremere la frutta velocizza il processo digestivo, per cui gli zuccheri andranno in circolo nel sangue più velocemente, favorendo il sovrappeso del cane. Questo principio si applica a tutti i tipi di frutta, per cui meglio offrire al cane il frutto anziché il suo succo.

Se al vostro cane piace la frutta offritegliela lavata e pelata, ma intera, così potrà anche divertirsi a morderla mentre la mangia.

Dare l'arancia o il mandarino al cane - Come dare l'arancia al cane

L'arancia fa bene al cane?

L'arancia è uno dei frutti più benefici per l'uomo grazie alla sua ricchezza di vitamine e minerali. Queste stesse proprietà sono utili anche agli animali, cani compresi, vediamone le proprietà principali:

  • Apportano vitamina C che contiene antiossidanti e previene l'invecchiamento
  • Contiene fibra, che aiuta la regolarità intestinale
  • È rinfrescante
  • Idrata durante le passeggiate e l'attività fisica
  • È una fonte di vitamina B1, B2, ed E

Arance e mandarini al cane: effetti indesiderati

Come abbiamo indicato, gli agrumi non sono la frutta più indicata per la dieta del cane. I cani possono mangiare gli agrumi solo ogni tanto, perché in piccole quantità fanno bene. Se però viene data al cane una quantità maggiore, potrebbero apparire i seguenti sintomi:

  • Diarrea
  • Vomito
  • Mal di stomaco

Quindi, i cani possono mangiare il pompelmo o il limone? La risposta è la stessa che abbiamo dato per l'arancia e il mandarino. Se vengono dati in piccole quantità fanno bene, eliminandone la pelle e i semi. Se invece diamo al cane frutta molto acida, questi potrebbe rifiutarla per via dell'odore intenso e del suo sapore.

Come dare nuovi cibi al cane

Ricordate che i nuovi alimenti devono essere introdotti progressivamente nella dieta del cane per evitare problemi digestivi. Se il cane sembra curioso e vuole provare il mandarino a l'arancia, provate a dargliene qualche pezzettino e controllatelo durante le 24 ore successive. Se non presenta malessere o diarrea, potete offrirgli questo frutto 3 volte al massimo alla settimana, ma sempre in quantità ridotte.

Non dimenticate che, anche se normalmente la frutta fa bene, contiene zuccheri, per cui dare arance e mandarini al cane sotto forma di succo, come abbiamo già indicato anteriormente, potrebbe essere nocivo per il cane. Offrire al cane una quantità maggiore di frutta rispetto a quella consigliata potrebbe provocare disturbi digestivi.

Dare l'arancia o il mandarino al cane - Come dare nuovi cibi al cane

Se desideri leggere altri articoli simili a Dare l'arancia o il mandarino al cane, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Diete casalinghe.

Scrivi un commento su Dare l'arancia o il mandarino al cane

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Dare l'arancia o il mandarino al cane
1 di 4
Dare l'arancia o il mandarino al cane

Torna su