Condividi

Educare il cane a dormire nella cuccia

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 10 aprile 2018
Educare il cane a dormire nella cuccia

Vedi schede di Cani

Il tuo cane adora dormire nel tuo letto? Gli hai comprato una cuccia comoda, anche più del tuo letto, ma non ne vuole sapere nulla? La risposta è semplice: se gliel'hai lasciato fare sin da quando è arrivato in casa, è normale che lo veda come un posto normale nel quale riposare.

Vuoi insegnare al cane a dormire nella cuccia e abbandonare il tuo letto? La soluzione in teoria è molto semplice, basterebbe non lasciarlo più salire sul letto, ma poi, se fa gli occhi dolci, sappiamo tutti quanto è difficile resistergli. In questo articolo di AnimalPedia ti spieghiamo come educare il cane a dormire nella cuccia passo per passo, ma sappi che di vogliono tempo e pazienza, perché potrebbero volerci anche settimane. Con costanza e pazienza, però, vedrai che riuscirai a educare il cane a dormire nella cuccia.

Potrebbe interessarti anche: Posso dormire con il coniglio?
Passi da seguire:
1

Prima di iniziare a insegnare al cane a dormire nella cuccia, ricorda che dovrai seguire sempre le stesse regole senza eccezioni. Se ogni tanto continui a lasciarlo salire sul letto, continuerà a vederlo come qualcosa che gli appartiene e dove può stare senza problemi. Non puoi dargli il permesso di stare con te sul letto e poi ordinargli di scendere, sperando che ti dia retta, anzi. In questo modo non farai altro che confonderlo, problema molto grande quando si cerca di educare un cane. Inoltre è importante che tutte le persone che vivono in casa seguano le stesse regole.

Scegli una cuccia comoda, dove il cane si senta al sicuro e a suo agio. Presta attenzione alle dimensioni e scegline una sufficientemente grande, in modo che il cane vi si possa stendere e stare comodo. Se è cucciolo ma si tratta di una razza o un incrocio che crescerà, pensa alle dimensioni che avrà una volta adulto e finché è piccolo riempi lo spazio vuoto con dei cuscini.

Non sgridare mai il cane quando è nella cuccia, altrimenti rischi che la associ negativamente al castigo. Al contrario, quando sta riposando ed è tranquillo nella cuccia, usa il rinforzo positivo con dei premi golosi, carezze e parole affettuose.

2

Ora che hai scelto la cuccia perfetta, è il momento di scoprire come educare il cane a dormire nella cuccia passo per passo. Scegli una parola o una frase ben determinata da associare ad essa, come "cuccia!" "andiamo a cuccia!". Le prime volte è sufficiente che il cane guardi in direzione della cuccia o ci si avvicini semplicemente. Guarda anche tu nella stessa direzione e lascia qualche crocchetta sulla cuccia in modo che l'associ positivamente.

Nei primi giorni di addestramento, puoi ricompensare il cane con complimenti o parole dolci anche solo quando sta nella cuccia o ci passa sopra. Quando lo fa, digli "bravo/a" o "bene!" e dagli anche una crocchetta in modo che la veda come uno stimolo positivo. Non forzarlo mai a interagire o avvicinarsi alla cuccia, potrebbe avere l'effetto opposto a quello desiderato.

Quando cerchi di educare il cane a dormire nella cuccia, dovrai averla sempre a portata di mano con delle crocchette. Muovi un po' la cuccia, spostala e osserva la reazione del cane quando gli dici "cuccia!". Spostarla attirerà la sua attenzione e glie farà vedere l'attività un po'come un gioco. Quando vi si sede o si stende, puoi dargli la crocchetta come premio.

3

Più avanti, quando il cane ha imparato ad associare il comando cuccia all'oggetto, spostala in un'altra stanza in modo che il cane si concentri su di essa e non sulla stanza in cui si trova. In questo modo capirà che l'unico posto in cui deve stare è la cuccia e non il letto né il divano. Se dovesse farlo, non lo sgridare, ma guidalo con una crocchetta fino alla sua cuccia e dagliela una volta che vi si stende o vi si siede.

Se hai insegnato al cane a stendersi, puoi dirgli il comando quando è seduto sulla cuccia, in modo che capisca che ci si può rilassare e restare quando vuole riposare. Ricorda che spostare la cuccia è importante nella fase di addestramento e non devi scegliere necessariamente la stanza in cui ti trovi anche tu perché è importante che il cane impari anche a stare da solo e ad essere indipendente.

Educare il cane a dormire nella cuccia - Passo 3
4

Dopo aver rafforzato l'associazione letto-crocchette e man mano che noti progressi, cerca di dire solo la parola che hai scelto e riduci i premi di cibo, ma non risparmiare né carezze né complimenti. Se è il momento di andare a dormire e vedi che il cane si alza per venire nel tuo letto, digli "no" e guidalo di nuovo alla cuccia. Se ciò succede ancora all'inizio dell'addestramento puoi dargli una crocchetta, altrimenti cerca di tranquillizzarlo con parole e carezze. Rafforza il comportamento a lungo, se necessario.

Evita di chiudere le porte in casa anche quando non ci sei. In questo modo il cane non si sentirà abbandonato né rifiutato perché capirà che può entrare e uscire da dove vuole. Di notte, se vuoi, chiudi la porta per educare il cane a dormire nella cuccia e fargli capire che è il momento di riposare per tutti. Se il tuo amico a quattro zampe piange, guidalo sul suo letto, offrirgli una crocchetta e fargli tante carezze prima di tornare a letto. Ricorda che con tempo, pazienza costanze e tanto affetto, il cane imparerà a dormire nella sua cuccia da solo senza più voler salire sul tuo letto.

Educare il cane a dormire nella cuccia - Passo 4

Se desideri leggere altri articoli simili a Educare il cane a dormire nella cuccia, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Educazione di base.

Scrivi un commento su Educare il cane a dormire nella cuccia

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Pamela
Salve io non ho problemi dorme nella cuccia tutto il giorno e poi la sera come io mi allontano per andare a letto lei è già li perché vuole dormire Con me io la mando via ma quando poi mi addormento durante la notte che mi sveglio la trovo li non do più Con e fare.....
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Pamela, per caso hai abituato la cagnolina a dormire con te, per esempio quando era appena arrivata a casa o quando era cucciola, oppure è un comportamento che ha iniziato ad avere da poco e al quale non sai dare una spiegazione?
Un saluto da AnimalPedia.
Pamela
Ciao Cecilia quando era cucciola non riusciva a saltare sul letto ho un pincer che a agosto farà un anno quando l'abbiamo.preso aveva quasi tre mesi non riuscendo a saltare sul letto dormiva nella sua cuccia quando ha cominciato a salire io la mandavo a cuccia lei ma poi ritorna quando io mi ero già addormentata e la mattina quando mi svegliavo la trovo sul letto non credo che riuscirò più a farla dormire bella sua cuccia le ho provate tutte 😁😁😁😁
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Allora le soluzioni sono due: lasciare che dorma nel letto con te oppure cercare di educarla a dormire nella cuccia piano piano, con molta pazienza e soprattutto usando il rinforzo positivo. Un saluto da AnimalPedia!
Giulia
Siccome io ho due cani,volevo far capire all'ultima arrivata che non si dorme nella cuccia dell'altro, ma che deve imparare a dormire nella propria cuccia e non so come fare
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Giulia,

hai già praticato varie volte quanto abbiamo spiegato nell'articolo? Se è stata adottata da poco (e soprattutto se si tratta di un cucciolo) bisogna avere pazienza e insegnarle piano piano qual è il suo posto. Per esempio, quando vedi che va nella cuccia dell'altro cane, prendi snack o una crocchetta golosa e faglielo annusare dal pungo chiuso, portandola fino alla cuccia. Una volta che ci si mette sopra, potrai darle il premio e farle i complimenti in modo che capisca che è quello il suo posto.
Un saluto da AnimalPedia!

Educare il cane a dormire nella cuccia
1 di 3
Educare il cane a dormire nella cuccia

Torna su