menu
Condividi

I porcellini d'india riconoscono il padrone?

 
Di Karoline Schneider, Addestratrice cinofila e parrucchiera per cani. 24 luglio 2023
I porcellini d'india riconoscono il padrone?

I porcellini d'India fanno parte della nostra famiglia e vogliamo che siano felici e a proprio agio con noi. Sicuramente ti sei chiesto almeno una volta se il tuo porcellino d'India sa chi sei e se ti vuole bene. Come cani e gatti, i porcellini d'India sono animali sociali e si abituano ai loro padroni. I porcellini d'India imparano a vivere con noi e anche ad amarci.

Ma come e quanto tempo ci mettono ad abituarsi a noi? I piccoli porcellini d'India arrivati ​​in Europa via nave dal Sud America sono molto intelligenti e ti stupirai di quanto sono capaci di imparare in poco tempo. I porcellini d'India riconoscono i loro padroni? Scoprilo in questo articolo di AnimalPedia.

Il porcellino d'India riconosce il padrone?

I porcellini d'India sono roditori sociali. Gli piace vivere in compagnia di altri della loro specie e amano stare a casa insieme a noi. Vogliono vederci, annusare e sentirci, quindi sì, i porcellini d'India riconoscono i loro proprietari. Ma come lo fanno? In che modo i porcellini d'India riconoscono i loro padroni?

In che modo i porcellini d'India riconoscono i loro padroni?

L'olfatto dei porcellini d'India è mille volte più sviluppato di quello degli umani, quindi ci riconoscono dal nostro odore. Se vuoi che il tuo porcellino d'India si abitui a te e inizi a riconoscerti, non usare profumi, creme e non lavarti le mani con il sapone prima di prenderlo in braccio o di dargli da mangiare.

Come posso farmi riconoscere dal mio porcellino d'india?

I porcellini d'India amano il cibo buono, come dente di leone fresco e le verdure. Possiamo approfittare di questo gusto raffinato per prendere confidenza e insegnarli a riconoscerci.

D'altra parte, come gli altri animali domestici, i porcellini d'India impareranno gradualmente la tua routine: quando ti alzi, quando sei a casa e quando è il momento di mangiare. Comincerà davvero a conoscerti! E se lo tratti con rispetto e affetto, concedendogli il tempo di cui ha bisogno, ti riconoscerà come suo amico.

I porcellini d'india riconoscono il padrone? - Il porcellino d'India riconosce il padrone?

Quanto tempo impiega una porcellino d'India ad abituarsi al suo padrone?

I porcellini d'India sono animali che tendono a scappare quando sono spaventati e sono naturalmente nervosi, quindi il tempo che impiegano per abituarsi al loro padrone dipenderà da diversi fattori e può richiedere in media da 1 a 2 mesi.

Affinché il tuo porcellino d'india si abitui a te, la prima cosa è preparare quella che sarà la sua casa e predisporre un buon mezzo di trasporto.

Prepara la sua gabbia o recinto

Prima di adottare un porcellino d'India, è importante pensare a come rendere il periodo di adattamento il più piacevole possibile per il tuo nuovo compagno di vita. La nostra intenzione deve essere quella di evitare di recare inutile stress al porcellino d'India quando arriva per la prima volta in casa nostra. Pertanto, dobbiamo trovare il posto giusto per il suo recinto e lo prepararlo in modo che sia abitabile prima del suo arrivo, come spieghiamo in questo altro articolo su come Prendersi cura di un porcellino d'India a pelo corto.

La cosa più stressante per il nostro nuovo amichetto sarebbe in realtà se dovesse rimanere nella piccola scatola usata per trasportarlo troppo tempo dopo il viaggio mentre la gabbia viene preparata. Anche il cibo, una cuccetta, il fieno e l'abbeveratoio devono essere già pronti per evitare di modificare la gabbia.

D'altra parte, durante i primi giorni, i porcellini d'India hanno bisogno di molta tranquillità, quindi vi consigliamo di lasciarli soli nella loro gabbia o recinto fino a quando non si adattano alla loro nuova casa e assicurarsi che non corrano alcun pericolo.

Il trasporto a casa

Il trasporto nella scatola è molto stressante per i porcellini d'India ed è normale che all'inizio provino paura e nervosismo. Si consiglia vivamente di scegliere un corriere invece di utilizzare una scatola di cartone troppo piccola per lui. L'ideale sarebbe utilizzare un trasportino che sia abbastanza grande da rendere il viaggio il più confortevole possibile. Dovrebbe essere in grado di girarsi, sdraiarsi, sedersi e rilassarsi. Se si tratta di un viaggio molto lungo e un trasportino ti dà la possibilità di fornirgli acqua e cibo. Comunque, mettici un po' di fieno per fare un nido. Se si va in macchina è meglio non metterci una cuccetta, perché in frenata scivolerebbe.

Quando arriva il momento di tornare a casa, è meglio mettere la scatola o il trasportino aperto direttamente all'interno del recinto già preparato e farlo uscire quando vuole. Nel frattempo, possiamo guardarlo in silenzio ma senza fare rumore per non spaventarlo. Se hai adottato diversi porcellini d'India, è importante che ognuno di loro abbia la sua casa personale.

All'inizio si possono sentire a disagio per il trasporto e l'ambiente sconosciuto, quindi dopo averlo adottato, c'è un periodo di adattamento in cui dovremo prestare attenzione ad alcune cose per facilitare l'adattamento del piccolo roditore alla sua nuova casa e a noi. Questo non giova solo all'animale, ma anche al suo padrone, perché se il porcellino d'India si sente a suo agio, avrà anche più fiducia in te.

E se non hai ancora deciso un nome per il tuo nuovo amichetto, forse questo altro articolo sui Nomi per porcellini d'India femmina e maschio può esserti d'aiuto.

Altri suggerimenti su come conquistare la fiducia di un porcellino d'India

Anche se è difficile, dagli tempo durante i primi giorni e non farlo uscire troppo presto! Ha ancora paura e deve abituarsi alla nuova casa e all'ambiente. Più tempo di per abituarsi gli concedi, più facile sarà accettarti e riconoscerti. Ha bisogno di abituarsi al tuo odore, alla tua voce, alla tua routine e ai suoni della casa. Puoi sederti davanti alla gabbia e parlargli con voce calma e rispettosa. Quando il tuo nuovo amico sbircia fuori dalla gabbia, puoi dargli delle verdure attraverso la porta della gabbia aperta. Sicuramente non potrà rifiutare la deliziosa offerta. Ma attenzione: bisogna dargliele a poco a poco! Alcuni porcellini d'India sono molto veloci ad abituarsi a mangiare dalla mano, ma altri ci mettono un po' di più a fidarsi. Non appena mangia dalla tua mano puoi farlo uscire. Per fare questo, lascia la porta aperta e aspetta pazientemente. Dagli il tempo di cui ha bisogno!

Come prendere in mano un porcellino d'India?

Già mangia dalla nostra mano, sono passati diversi giorni e il nostro porcellino d'India non ha paura. È particolarmente importante sapere come tenere in braccio correttamente porcellino d'India. Dopotutto, non devi spaventare l'animale, ma fargli acquisire sicurezza e fiducia in te.

In primo luogo, va tenuto in braccio intorno al petto con entrambe le mani e poi si sosterrà con le sue quattro zampe su una. È meglio tenere in braccio i porcellini d'India con entrambe le mani vicino al tuo petto, in modo che non cada. Parlagli per calmarlo e cerca di non fare movimenti bruschi. In ogni caso i porcellini d'India non amano essere coccolati o abbracciati e per loro è innaturale essere tenuti in braccio, quindi evitate di tenerli a lungo e lasciate che si muovano liberamente.

Per saperne di più, ti invitiamo a leggere questo altro articolo su Come capire se il mio porcellino d'india è felice?.

I porcellini d'india riconoscono il padrone? - Altri suggerimenti su come conquistare la fiducia di un porcellino d'India

Se desideri leggere altri articoli simili a I porcellini d'india riconoscono il padrone?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Educazione di base.

Bibliografia
  • Michael Mettler. (2006). Cobayas: Adquisición, transporte, alojamiento, alimentación, enfermedades, reproducción, comportamiento. Tikal-Susaeta.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
I porcellini d'india riconoscono il padrone?
1 di 3
I porcellini d'india riconoscono il padrone?

Torna su