Condividi

Malattie cardiache nel cane

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 15 febbraio 2018
Malattie cardiache nel cane

Vedi schede di Cani

I cani possono soffrire di varie patologie cardiache che è molto importante riconoscere quando sono ancora in una fase iniziale perché sono più facili da curare ed è più probabile che la prognosi sia buona.

In generale i cani più propensi a soffrire di questo tip di problemi sono i cani anziani, i cani di razza, i cani di piccola taglia e i figli di genitori che hanno avuto malattie di questo tipo. Se temi che il tuo cane soffra di problemi al cuore, leggi questo articolo di AnimalPedia in cui parliamo delle malattie cardiache nel cane, i 5 sintomi allarmanti che permettono di individuarle velocemente. Ricorda che per una diagnosi completa ed esaustiva dovrai rivolgerti al veterinario.

1. Aritmie cardiache nel cane

Le aritmie sono uno dei sintomi più evidenti delle patologie cardiache e consistono in un'irregolarità nei battiti del cuore. Possono essere causate da numerosi fattori e possono essere molto diverse (battiti molto lenti o molto veloci, per esempio) ma sono sinonimo di problemi di salute nel cane. Portalo dal veterinario per sapere con esattezza di cosa si tratta.

Malattie cardiache nel cane - 1. Aritmie cardiache nel cane

2. Problemi respiratori nel cane

Per un padrone è difficile riconoscere un'aritmia cardiaca perché non è normale misurare il battito del cuore del cane. Per questo motivo, il sintomo principale grazie al quale è possibile capire che il cane ha una malattia cardiaca sono alcuni problemi respiratori, come quelli che ti elenchiamo di seguito:

  • Respirazione accelerata
  • Difficoltà a respirare
  • Tosse
  • Soffio al cuore
  • Respiro ansimante

Anche solo una di queste condizioni può indicare che il cane ha problemi cardiovascolari o ha altri problemi di salute. La tosse è uno dei sintomi più comuni.

3. Il cane non vuole fare esercizio

I cani che hanno problemi al cuore provano malessere e debolezza quando fanno esercizio fisico: è per questo che spesso si rifiutano di muoversi e iniziano ad adottare uno stile di vita molto sedentario. Svenimenti, colpi di calore e la fiacca sono campanelli d'allarme da non trascurare. Un cane sano e abituato a fare esercizio fisico intenso o moderato non dovrebbero avere nessun problema nel fare esercizio.

Malattie cardiache nel cane - 3. Il cane non vuole fare esercizio

4. Vomito nel cane

Un altro dei segnali che devono far preoccupare chi ha un cane è il vomito frequente, anche di colore giallo (perché contiene bile). Per saperne di più a riguardo ti consigliamo di consultare il nostro articolo Perché il cane vomita giallo?

Questo tipo di problemi può essere causa di numerose malattie, ma è comune negli animali che soffrono di problemi al cuore.

5. Cane debole e letargico

Infine, l'ultimo dei sintomi allarmanti che possono indicare che il cane ha una malattia cardiaca è vedere che è apatico, letargico e debole. Ti consigliamo di portarlo subito dal veterinario.

Malattie cardiache nel cane - 5. Cane debole e letargico

Cosa fare se il cane ha una malattia cardiaca?

Il cane può soffrire di diversi problemi di salute che colpiscono il cuore, tra i quali evidenziamo la cardiomiopatia dilatata e la cardiomiopatia ipertrofica.

Per sapere con esattezza qual è il problema del tuo cane dovrai portarlo dal veterinario che eseguirà una diagnosi con l'elettrocardiogramma, un'ecografia ed eventualmente anche una radiografia. Dipende da caso a caso. A seconda della diagnosi il veterinario ti darà i farmaci corrispondenti e ti indicherà gli eventuali cambiamenti da apportare nella vita del cane: tutto dipende da fattori quali età, razza e forza fisica del cane. Nei casi più gravi potrebbe essere necessario un intervento chirurgico.

Per prevenire o riconoscere le malattie del cane quando si trovano ancora in una fase iniziale è importante portarlo dal veterinario ogni 6 o 12 mesi per avere la situazione sotto controllo.

Malattie cardiache nel cane - Cosa fare se il cane ha una malattia cardiaca?

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Malattie cardiache nel cane, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie cardiovascolari.

Scrivi un commento su Malattie cardiache nel cane

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
sara
Io ho un cane di piccola taglia con insufficienza mitralica e aveva alcuni di questi sintomi...

Malattie cardiache nel cane
1 di 5
Malattie cardiache nel cane

Torna su