Condividi

Perché i cani scodinzolano?

 
Di Giovanni Rizzo. 13 marzo 2018
Perché i cani scodinzolano?

Vedi schede di Cani

"Il cane scodinzola quando è felice e tiene la coda bassa quando è triste". Quante volte hai sentito dire questa frase? Senza ombra di dubbio è uno dei falsi miti più diffusi sul linguaggio del corpo canino e devi sapere che i motivi per i quali i cani muovono la coda sono diversi e dire che scodinzolano per dire che sono felici è un grave errore che può portare a fraintendere ciò che il proprio amico a 4 zampe vuole comunicare.

In questo articolo di AnimalPedia ti spieghiamo perché i cani scodinzolano, tutte le emozioni che cercano di trasmettere con questo movimento. Scoprile subito!

Potrebbe interessarti anche: Perché i cani proteggono i bambini?

La coda, una delle parti più espressive del cane

Insieme alle orecchie, la coda è la parte del corpo più importante del cane quando si tratta di interpretare le sue emozioni, sentimenti e stati d'animo. Di seguito ti elenchiamo tutte le risposte al perché i cani scodinzolano:

  • Felicità
  • Voglia di giocare
  • Allarme
  • Indecisione
  • Comunicare con altri cani
  • Tranquillità
  • Tristezza
  • Paura

In alcune occasioni, i movimenti della coda sono strettamente legati al processo di socializzazione, per cui amputarla è un atto crudele che gli impedirà di interagire correttamente con altri cani, animali e persone. Ci teniamo a ricordare che la coda altro non è che il prolungamento della colonna vertebrale ed è formata dalle vertebre caudali o coccigee (da 20 a 23). Indipendentemente dalla forma della coda del cane (retta, curva o attorcigliata), dato che si tratta della fine della colonna vertebrale lo aiuta a mantenersi in equilibrio, altro motivo molto importante per il quale non bisogna amputarla.

Il cane scodinzola quando è felice

Se il cane scodinzola muovendo la coda da un lato all'altro energicamente e, inoltre, salta, abbaia o cerca di saltarti addosso, ti sta dicendo che è felice e allegro. È l'atteggiamento tipico del cane quando torni a casa dopo aver passato tutta la giornata fuori, quando stai per dargli da mangiare, quando stai per portarlo o a spasso o in generale quando capisce che state per fare qualcosa che lui ama particolarmente.

Il cane scodinzola quando vuole giocare

Se il cane muove la coda con movimenti circolari e, inoltre, saltella o muove le zampe anteriori da una parte all'altra, probabilmente ti sta dicendo che ha voglia di giocare con te. Se è il momento del giorno dedicato al gioco, inizia subito a tirargli una pallina o il suo peluche preferito. Ci sono tantissime opzioni di giochi e attività per cani: cerca di conoscere a fondo il tuo per scegliere i più adatti e divertenti.

Dedicare una parte della giornata al gioco con il cane è fondamentale sia per mantenerlo sempre attivo, dal punto di vista fisico e cognitivo, che per rafforzare il vostro legame.

Perché i cani scodinzolano? - Il cane scodinzola quando vuole giocare

Il cane scodinzola quando sta sul chi va là

Se il cane tiene la coda dritta verso l'alto e allo stesso tempo ha anche le orecchie erette, molto probabilmente si tratta di un animale sicuro di sé. È una posizione che indica allerta e allarme, il cane sta cercando di capire la situazione e come potrebbe evolversi, soprattutto se si trova in mezzo ad altri cani.

Scodinzola per comunicare con altri cani

Ai lati dell'ano, i cani hanno le cosiddette ghiandole perianali che secernono una sostanza lubrificante che permette loro di defecare facilmente. Tuttavia, non è l'unica funzione che hanno, poiché sono le responsabili dell'odore caratteristico e unico di ciascun cane. Quando il cane scodinzola, diffonde tale odore in modo da farsi conoscere o riconoscere dai suoi simili, attirando la loro attenzione. Tale spiegazione serve a capire anche perché i cani si annusano il sedere a vicenda quando si incontrano per strada. Te l'eri mai chiesto?

Oltre alla funzione comunicativa, un'altra delle rispose al perché i cani scodinzolano è per attirare altri cani del sesso opposto per riprodursi, trasmettendo questo messaggio mediante il proprio particolare odore. Per questo, quando un cagnolina è in calore, può voler seguire a tutti i costi i maschi con la coda completamente dritta, cercando di attirarli quasi "disperatamente". Per evitare gravidanze indesiderate, la sterilizzazione è la soluzione più efficace.

Perché i cani scodinzolano? - Scodinzola per comunicare con altri cani

Il cane è tranquillo e rilassato

Quando un cane sta bene, calmo e a suo agio, tende a tenere la coda bassa ma lontana dalle zampe. È possibile anche che muova leggermente la coda da un lato all'altro, compiendo movimenti quasi impercettibili, mai con energia né emozioni evidenti. Per questo motivo, quando i cani tengono la coda bassa, non necessariamente sono spaventati o a disagio.

Il cane scodinzola perché ha paura

Se il cane tiene la coda tra le gambe e le orecchie abbassate, vuol dire che ha paura, è triste o spaventato. In particolar modo in quest'ultimo caso, presta attenzione per capire quali possono essere i fattori che hanno causato tristezza o depressione nel cane. Per ulteriori informazioni in questo caso specifico, consulta il seguente articolo: Cosa fare se il cane è triste?

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché i cani scodinzolano?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento su Perché i cani scodinzolano?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Perché i cani scodinzolano?
1 di 3
Perché i cani scodinzolano?

Torna su