Condividi

Perché i gatti si annusano le parti intime?

 
Di Eduarda Piamore. 12 aprile 2019
Perché i gatti si annusano le parti intime?

Vedi schede di Gatti

Tutti quelli che abbiamo deciso di vivere con un felino, sappiamo che sono molte le cose strane che fanno i gatti. Una situazione curiosa avviene quando il gatto alza la coda e avvicina il suo sedere alla faccia del suo tutor. Se hai vissuto una situazione simile, è possibile che tu ti stia chiedendo perché i gatti si annusano le parti intime o lo fanno con il loro tutor e se questo è il modo di salutarsi con altri felini, animali o persone con cui vivono.

In questo articolo di AnimalPedia parleremo del perché i gatti si annusano le parti intime e perché avvicinano la coda e il sedere al viso del tutor.

Potrebbe interessarti anche: Perché i cani annusano le parti intime?

Perché i gatti si annusano il sedere?

Innanzitutto, prima di capire perché i gatti si annusano il sedere, dobbiamo tenere in considerazione che gli animali hanno una maniera di esprimersi differente dagli uomini, in cui privilegiano il linguaggio corporale per comunicare tra loro e anche per mandarci segnali. Per poter stabilire un legame di fiducia reciproca e di amicizia con il vostro gatto dovrete imparare ad interpretare la loro gestualità e i loro movimenti che esprimono la loro personalità o lo stato d'animo e le emozioni che percepiscono in un determinato momento.

Gran parte di quelli che noi percepiamo come comportamenti 'strani' sono totalmente naturali nei gatti. Anche se ci può sembrare un'abitudine poco elegante, i gatti si annusano l'ano per salutarsi, conoscersi e scambiare informazioni sul loro carattere e sullo stato d'animo del momento.

La vita sociale dei gatti ovviamente non segue gli stessi codici che le persone usano per relazionarsi nella loro quotidianità (grazie di averlo specificato...). Non vedremo i gatti stringersi la mano, scambiare luoghi comuni, abbracciarsi o darsi un bacio, perché il linguaggio e la comunicazione dei gatti non prevedono questo tipo di dimostrazioni di cordialità. (io eliminerei tutto il paragrafo)

Al contrario, l'abitudine di annusarsi il sedere nei gatti è normale e molto utile, perché grazie al loro potentissimo olfatto con questo gesto possono ottenere informazioni utili sull'altro individuo, interagire e comunicare.

Perché i gatti si annusano le parti intime? - Perché i gatti si annusano il sedere?

Perché il gatto mi mette la coda in faccia?

Per capire come mai il gatto avvicina il sedere alla nostra faccia dobbiamo chiarire che i gatti si annusano per salutarsi e conoscersi. In questo caso, va ricordato che l'olfatto dei gatti è molto più sviluppato del nostro. I felini possono percepire odori che noi non arriviamo a sentire, come quelli degli ormoni o di sostanze chimiche non volatili che vengono prodotte dalle ghiandole dei nostri gatti, dagli altri animali e anche dalle persone, seppur ne siano inconsapevoli.

Quando due gatti si incontrano per la prima volta, vedremo che non si mostrano reciprocamente il sedere. In primo luogo si annusano il muso e in particolare la parte vicina alle guance dove si concentrano una gran quantità di feromoni. Sentendo la presenza di questa sostanza i gatti calmano le loro emozioni negative, come la paura, l'insicurezza e la diffidenza, per cui questo saluto introduttivo agisce come una specie di prova di amicizia e buone intenzioni.

Successivamente continuano a annusarsi sui lati del corpo per iniziare a conoscersi e a sentirsi a proprio agio in presenza dell'altro. Un po' come farebbero due persone che prima si stringono la mano e poi passano a scambiarsi le prime parole e convenevoli nell'intenzione di stabilire una relazione cordiale.

Quando due gatti si sentono già a loro agio e sicuri della reciproca compagnia, allora viene il momento in cui sollevano le code e si annusano reciprocamente il sedere. Questo è un passo fondamentale nella comunicazione ed interazione tra gatti, poiché significa che stanno scambiandosi informazioni personali ed intime. Quando un gatto annusa il sedere ad un altro stabilisce una specie di comunicazione chimica che gli permette di conoscere dati sensibili come l'età, il sesso, l'umore, lo stato di salute, la dieta ed addirittura l'eredità genetica dell'altro gatto.

Tutto ciò è reso possibile dalle ghiandole perianali dei gatti che concentrano tutta l'informazione chimica qui, attraverso determinate secrezioni che rivelano caratteristiche precise di ogni felino. Per questo si dice che il gatto ha una specie di 'impronta digitale' olfattiva che si trova nel sedere. Annusandosi questa zona i gatti possono interagire chimicamente tra loro, facendosi conoscere e allo stesso tempo conoscendo la personalità e le abitudini dei loro simili attraverso l'odore. In poche parole, le ghiandole anali e l'olfatto hanno un ruolo chiave nella comunicazione e nella vita sociale dei gatti, per cui non dobbiamo sgridarli o castigarli per aver annusato il sedere a un altro gatto o aver mostrato la coda a una persona. Per cui se vi chiedevate come mai il vostro gatto vi mette la coda vicino alla faccia, ora avete la vostra spiegazione e sapete che non dovete reagire negativamente.

Perché i gatti si annusano il sedere e aprono la bocca?

Forse avrete notato anche che a volte i gatti quando annusano aprono la bocca, compreso quando si annusano il sedere per conoscersi e salutarsi. Per capire questo strano linguaggio corporale bisogna sapere che i gatti sono muniti di una fonte sensoriale chiamata organo di Jacobson, che si trova tra la bocca ed il naso, precisamente sul vomere (un ossicino impari del naso). Ancora non si conoscono del tutto le varie funzioni che l'organo di Jacobson svolge, ma sappiamo che è responsabile di captare gli stimoli olfattivi, e che svolge un ruolo chiave nella caccia, nella riproduzione e nell'interazione sociale fra gatti.

Quindi quando i gatti aprono leggermente la bocca annusando o respirando, permettono così agli odori di arrivare più efficacemente e rapidamente all'organo di Jacobson. In questo modo riescono a percepire e riconoscere più facilmente gli stimoli olfattivi, gli ormoni e le sostanze chimiche che li circondano.

Tuttavia, se il gatto respira sempre con la bocca aperta e ansima, dovremo prestare attenzione. Le allergie, i problemi respiratori e alcune infezioni, così come l'obesità, possono portare a difficoltà respiratorie. Consigliamo di andare dal veterinario se osserviamo che il gatto fa fatica a respirare o ansima.

Perché i gatti si annusano le parti intime? - Perché i gatti si annusano il sedere e aprono la bocca?

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché i gatti si annusano le parti intime?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento su Perché i gatti si annusano le parti intime?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Perché i gatti si annusano le parti intime?
1 di 3
Perché i gatti si annusano le parti intime?

Torna su