Condividi

Perché il gatto ha gli occhi rossi?

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 30 agosto 2018
Perché il gatto ha gli occhi rossi?

Vedi schede di Gatti

In questo articolo di AnimalPedia vedremo le cause più comuni per quali un gatto può avere uno o entrambi gli occhi rossi. Si tratta di un problema piuttosto evidente e quindi facile da riconoscere per chi ha un gatto e anche se di solito non implica gravi malattie o condizioni è bene risolverlo al più presto con l'aiuto del veterinario. In alcuni casi, infatti, all'origine degli occhi arrossati si trova un disturbo sistemico che deve essere trattato e curato da un professionista.

Vediamo ora cause principali e soluzioni del perché il gatto ha gli occhi rossi.

Potrebbe interessarti anche: Perché il cane ha gli occhi rossi?

Gatto con occhi rossi e cispe - Congiuntivite

La congiuntivite nei gatti è l'infiammazione della congiuntiva oculare ed è la causa principale per la quale il gatto ha gli occhi rossi e, a sua volta, può avere diverse cause. La riconoscerai perché il gatto avrà gli occhi rossi e con cispe. Inoltre, se il gattino ha gli occhi rossi a causa della congiuntivite, probabilmente si tratta di una conseguenza di un'infezione virale causata dal virus dell'herpes che può diventare più grave a causa della presenza di batteri opportunisti. Può colpire solo un occhio, ma essendo molto contagiosa tra i gatti è normale che finisca per colpirli entrambi.

Se la congiuntivite è causata da un'infezione virale, il gatto avrà gli occhi rossi e gonfi, chiusi e con abbondanti secrezioni purulente e appiccicose che, una volta seccate, formano croste sulle ciglia. Questo tipo di infezione è lo stesso che colpisce i gattini appena nati che ancora non hanno aperto gli occhi, ovvero che hanno meno di 8-10 giorni. Vedrai che hanno gli occhi gonfi e, se hanno iniziato ad aprirsi, dall'apertura uscirà del pus.

In altri casi e come spiegheremo nel dettaglio più avanti, i gattini hanno gli occhi rossi a causa di una congiuntivite causata da un'allergia. Si tratta di una malattia che richiede pulizia della parte colpita e terapia antibiotica che deve essere prescritta da un veterinario. Se non viene curata, infatti, può causare ulcere corneali, soprattutto nei gattini piccoli, e a loro volta possono avere come conseguenza la perdita dell'occhio. Per approfondire il tema delle ulcere, passa al prossimo paragrafo.

Perché il gatto ha gli occhi rossi? - Gatto con occhi rossi e cispe - Congiuntivite

Gatto con un occhio rosso e chiuso - Ulcera corneale

L'ulcera corneale è una ferita della cornea che spesso compare come evoluzione di una congiuntivite che non è stata curata. Il virus dell'herpes causa un'ulcera dendritica. Le ulcere possono essere classificate a seconda della profondità, dimensioni, origine, ecc. per cui è fondamentale consultare un veterinario per conoscerne la causa specifica. È importante sottolineare che nei casi più gravi si ha una perforazione, motivo per il quale risulta ancora più importante portare il gatto dal veterinario, dato che la terapia dipenderà dai fattori che abbiamo segnalato.

Una delle risposte al perché il gatto ha gli occhi rossi, quindi, è perché ha un'ulcera corneale e in questo caso il gatto avrà anche dolore, lacrimazione, secrezioni purulente e terrà l'occhio chiuso. È possibile notare anche cambiamenti nella cornea, come pigmentazioni o ruvidità. Per confermare la diagnosi, il veterinario metterà delle gocce di fluoresceina nell'occhio del gatto. Se ha l'ulcera, si colorerà di verde.

Oltre a una congiuntivite non curata, le ulcere possono scaturire da traumi e lesioni, per esempio come conseguenza di un graffio o un corpo estraneo nell'occhio (come spiegheremo più avanti). Allo stesso modo, si può formare quando l'occhio resta esposto, come nel caso di masse o ascessi che occupano lo spazio nell'orbita oculare. Delle bruciature causate da agenti chimici o termici possono provocare ulcere corneali nei gatti. le più superficiali possono essere curate con una terapia antibiotica, ma se il gatto continua a toccarsi in continuazione l'occhio sarà opportuno mettergli un collare elisabettiano per evitare di aggravare la situazione. Se l'ulcera non viene curata con i farmaci sarà necessario ricorrere a un'operazione chirurgica, praticamente obbligatoria nel caso di un ulcera perforata.

Perché il gatto ha gli occhi rossi? - Gatto con un occhio rosso e chiuso - Ulcera corneale

Occhi rossi nel gatto per allergia

Un'altra delle cause per le quali gli occhi dei gatti possono essere arrossate può essere la conseguenza di una congiuntivite allergica. I gatti possono reagire in maniera diversa a diversi allergeni e presentare sintomi quali alopecia, eruzioni cutanee, dermatite miliare, complesso eosinofilico, prurito, tosse persistente, starnuti, rumore quando respira e, come abbiamo detto, congiuntivite. Di fronte a questi sintomi bisognerà portare il gatto dal veterinario in modo che confermi la diagnosi e ti dia una cura adeguata. Questo tipo di problema è più frequente nei gatti con meno di 3 anni. L'ideale sarebbe evitare l'esposizione all'allergene, ma ciò non è sempre possibile, per cui bisognerà curare i sintomi.

Per ulteriori informazioni, consulta questo articolo: Allergie nei gatti - Sintomi e cura

Occhi rossi e lacrimanti nel gatto - Corpi estranei

Come abbiamo già detto, la congiuntivite è la causa che spiega perché un gatto ha gli occhi rossi e può essere causata anche da corpi estranei che entrano nell'occhio del gatto. Il gatto, quindi, avrà gli occhi rossi e lacrimanti e si gratterà cercando di togliersi l'oggetto che gli sta dando fastidio. L'oggetto può essere polvere, pezzetti di foglie, fiori o cibo, schegge, ecc.

Se si riesce a tranquillizzare il gatto e se si lascia toccare senza troppi problemi, ma soprattutto se l'oggetto è ben evidente e in superficie, potrai provare a rimuoverlo tu. Prima dovrai applicare una soluzione o dell'acqua fredda con una garza sterile passandola sull'occhio. Se così non esce, potrai provare a usare con la punta di una garza o un cotton fioc umido. Se non ti senti sicuro a procedere o se l'oggetto non è visibile, porta subito il gatto dal veterinario. Un corpo estraneo nell'occhio può causare gravi danni come infezioni o le ulcere di cui abbiamo parlato.

Per approfondire, ti invitiamo a consultare l'articolo sul perché al gatto lacrimano gli occhi.

Gatto con un occhio chiuso - Uveite

La caratteristica principale dell'uveite nei gatti è l'infiammazione dell'uvea, causata da malattie sistemiche gravi anche se spesso può scaturire da traumi che derivano da lotte o incidenti. Esistono diversi tipi di uveite nei felini e dipendono dalla zona colpita. Si tratta di un'infiammazione che può causare dolore, edemi, abbassamento della pressione intraoculare, contrazione della pupilla, occhi rossi e chiusi, lacrimazione, restringimento del bulbo oculare, sporgenza della terza palpebra, ecc. Chiaramente deve essere diagnosticata e curata dal veterinario.

Tra le malattie che possono causare l'uveite nei gatti troviamo la toxoplasmosi, la leucemia felina, l'immunodeficienza felina, la peritonite infettiva, alcune micosi, le bartonellosi o i virus dell'herpes. Se l'uveite nel gatto non viene curata possono comparire cataratta, glaucoma, distacco della retina o cecità.

Perché il gatto ha gli occhi rossi? - Gatto con un occhio chiuso - Uveite

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il gatto ha gli occhi rossi?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi agli occhi.

Scrivi un commento su Perché il gatto ha gli occhi rossi?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Perché il gatto ha gli occhi rossi?
1 di 4
Perché il gatto ha gli occhi rossi?

Torna su