Condividi

Perché il gatto mi segue in bagno?

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 8 febbraio 2018
Perché il gatto mi segue in bagno?

Vedi schede di Gatti

Di sicuro ti sarà capitato di entrare in bagno e, quando stavi per chiudere la porta, il tuo micio ha fatto capolino e addio momento di privacy. Oppure, una volta tornato a casa, l'hai trovato in bagno... vero? Se il gatto ti accompagna in bagno di sicuro ti adora e non vuole stare senza te neanche un minuto, ma è davvero questa la risposta al "perché il gatto mi segue in bagno?". In questo articolo di AnimalPedia ti spieghiamo i motivi più comuni

Potrebbe interessarti anche: Perché il mio gatto mi segue ovunque?

Il gatto mi segue in bagno: cause possibili

Spesso ci chiediamo perché i gatti ci accompagnano in bagno, poiché si tratta di un vizio alquanto particolare, e le risposte sono plurime: sentono caldo, hanno sete, si annoiano, vogliono scoprire nuove parti della casa e vivere avventure o semplicemente seguirti.

Se passo molto tempo fuori casa e il gatto ti segue in bagno significa che il micio vuole approfittare di ogni secondo della tua presenza. In questo caso ti seguirà ovunque in casa, vorrà dormire con te (o sopra di te) o ti chiederà spesso coccole. È un chiaro segnale che ti ama, apprezza la tua compagnia e, forse, si sente solo durante il giorno.

Se fa molto caldo, è possibile che il micio vada in bagno alla ricerca di superfici fresche, come per esempio il piatto della doccia o la vasca da bagno. Fai attenzione in particolar modo d'estate per prevenire un eventuale colpo di calore.

Un'altra risposta al perché il gatto mi segue in bagno è perché ha bisogno di acqua fresca. Quando fa caldo, l'acqua che gli lasci nella ciotola può scaldarsi facilmente e, per evitare che ciò accada, puoi comprare una fontanella per gatti, che puoi comprare in qualsiasi negozio per animali.

Il bagno nasconde tante avventure per un gatto

Di sicuro avrai già visto che dei semplici oggetti di uso quotidiano, anche apparentemente inutili, per un gatto nascondono un divertimento senza limiti. L'esempio più evidente sono le scatole di cartone...familiare vero? Un bagno può essere pieno di stimoli per un gatto, perché ci sono mobili, prodotti, utensili e cose completamente nuove per lui, e tutti sono in grado di svegliare l'istinto da cacciatore presente in ogni micio

Un rotolo di carta igienica si trasforma in un gioco divertentissimo, gli asciugamani sono perfetti per essere graffiati o per arrampicarcisi o semplicemente per dormirci su. Gli armadi sono dei nascondigli eccellenti, così come le mensole che, inoltre, offrono un panorama eccezionale. Se il divertimento è il motivo per il quale il gatto ti accompagna in bagno, sicuramente lo sorprenderai spesso in questa stanza, anche da solo.

Perché il gatto mi segue in bagno? - Il bagno nasconde tante avventure per un gatto

Giochi abbastanza con il gatto?

Quando si annoia, il gatto ti segue ovunque solo per divertirsi, attirare la tua attenzione o cercare di invitarti a giocare con lui. Se il gatto ti segue in bagno per giocare, rifletti bene se giochi abbastanza con lui o se devi dedicargli più tempo e arricchire lo spazio in cui vive con più giochi, accessori e novità che li permettano di giocare e divertirsi quando è da solo, in particolar modo se è un gatto domestico che non esce mai di casa. Puoi comprare giochi e tiragraffi, oppure provare i nostri consigli fai da te:

Ricorda che la mancanza di stimolazione mentale e fisica è una delle cause dei cambiamenti comportamentali nei gatti o di un atteggiamento più aggressivo. Un gatto che si diverte e consuma energia tutti i giorni ha meno probabilità di sviluppare problemi associati a stress e noia. Ricorda che se noti qualche anomalia è importante chiamare al più presto il veterinario.

Gatto che entra in bagno: attenzione ai prodotti!

Se lasci la porta del bagno aperta e, al tuo rientro, capisci che il gatto è entrato e si è divertito, dovrai prestare attenzione poiché si tratta di una stanza piena di pericoli potenziali per il micio data la quantità di prodotti chimici che ci sono. La maggior parte dei prodotti per la casa sono tossici per i gatti e i cosmetici o prodotti vari per l'igiene personale non sono commestibili e se il gatto dovesse ingerirli potrebbe correre un grave pericolo.

Per essere certi che il micio è al sicuro, la cosa migliore da fare è tenere chiusa la porta del bagno in tua assenza e tenere fuori dalla portata degli animali qualsiasi cosa che può essere nociva o tossica perché, se ingerita, potrebbe essere letale.

Perché il gatto mi segue in bagno? - Gatto che entra in bagno: attenzione ai prodotti!

Il gatto mi segue in bagno ma mi sento a disagio: cosa fare?

Anche se adori il tuo micio, può metterti a disagio sapere che ti osserva mentre sei in bagno. In questo caso, la cosa migliore da fare è insegnargli che non è una stanza in cui può entrare con pazienza, costanze e usando il rinforzo positivo. In questo caso specifico, un ambiente stimolante nelle zone in cui il gatto passa più tempo è la soluzione più efficace perché aiuta a prevenire problemi legati ad ansia e stress.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché il gatto mi segue in bagno?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Camilla
La mia gatta mi invitava sempre in bagno, ogni volta che mi avvicinavo a questa stanza, proprio mi ci portava e andava a mangiare.

Perché il gatto mi segue in bagno?
1 di 3
Perché il gatto mi segue in bagno?

Torna su