Condividi

Greyhound o Levriero Inglese

Aggiornato: 14 novembre 2018
Greyhound o Levriero Inglese

Il Greyhound o Levriero Inglese è il cane più veloce del mondo: è capace di raggiungere i 65 kilometri orari e solo pochi animali possono superare la sua rapidità. Per questo motivo, sfortunatamente, sono i cani prescelti per le polemiche corse che attualmente sono ancora legali in alcuni paesi. Questo cane velocissimo è un esempio perfetto di selezione artificiale e degli esperimenti estremi in cui l’uomo è intervenuto per raggiungere la perfezione degli animali che alleva.

Questi docili animali sono spesso abbandonati e numerosi canili aiutano a trovare una famiglia per loro: hai adottato un Levriero Inglese e ne vuoi sapere di più? Hai intenzione di adottare ma hai dei dubbi sul suo carattere? Condividi la foto del tuo migliore amico e continua a leggere questo articolo di AnimalPedia per conoscere le caratteristiche fisiche ed origini, il carattere, l'educazione e i problemi di salute frequenti del Greyhound.

Origine
  • Europa
  • Gran Bretagna
FCI
  • Gruppo X
Caratteristiche fisiche
Altezza
  • 15-35
  • 35-45
  • 45-55
  • 55-70
  • 70-80
  • Più di 80
Peso da adulto
  • 1-3
  • 3-10
  • 10-25
  • 25-45
  • 45-100
Speranza di vita
  • 8-10
  • 10-12
  • 12-14
  • 15-20
Attività fisica consigliata
  • Leggera
  • Media
  • Intensa
Clima ideale
Tipo di pelo

Origine del Greyhound

Questa razza è originaria della Gran Bretagna; non si conoscono bene i dettagli sulla sua origine, però si pensa che nel 900 d.C. i primi prototipi di Greyhound furono trasportati dal Medio Oriente alla Gran Bretagna da dei commercianti. Se fosse veramente così, il Levriero Arabo o Sloughi potrebbe essere uno degli antenati del Greyhound contemporaneo. Oltre a questi dati, ci giungono delle immagini sulle pareti nelle tombe dell'antico Egitto del 4000 a.C. che rappresentano cani molto simili al Levriero Inglese.
Si hanno poi notizie su una legge del 1016 in cui il re Canuto II proibiva il possesso di questi nobili cani alle persone di basso rango.

Qualsiasi sia la sua origine, siamo sicuri che durante molti anni sono stati usati per la caccia, tanto per cacciare animali grandi come cervi, così come per le piccole lepri. Infatti, sembra che l’origine del suo nome si riferisca proprio alla caccia (“hunt”) e all’elevato status sociale a cui era associato. Però si è anche discusso sull'etimologia di"grey": dopo aver scartato l'ipotesi che faccia riferimento al colore del mantello, molti hanno affermato che potrebbe venire dalla parola "greek" (greco). Su molti utensili di questa civiltà, sono rappresentati questi splendidi cani; infatti, era utilizzato dagli antichi Greci per la caccia.
Esistono molte ipotesi sull'origine del suo nome e provenienza: è certo, però, che la tipizzazione di questa razza avvenne in Gran Bretagna.

Fino ad ora, i Levrieri sono stati usati nelle corse, sfruttati per beneficiare unicamente gli svaghi degli umani e gli interessi economici di alcune aziende. Quando poi non servono più per competere in prove così esigenti, sono eliminati e, nel migliore dei casi, abbandonati nei canili per cercargli una casa in cui possano essere adottati. Altri Levrieri, più fortunati, formano parte della famiglia che li ha accolti e godono di cure speciali.

Caratteristiche fisiche del Greyhound

Il Levriero Inglese è sempre stato considerato un esempio di eleganza e nobiltà, per questo è sempre stato associato agli alti ranghi. Sicuramente questa caratterizzazione è dovuta ad alcuni aspetti del suo fisico: il suo corpo snello ma resistente, il collo e la testa allungati, gli arti sottili ed elastici, la zona lombare leggermente arcuata.
I maschi solitamente hanno un'altezza al garrese che varia tra i 71- 76 cm, per un peso di 29-32 kg; mentre che le femmine tra i 68-71 cm per 27-29 kg.

A prima vista, il Greyhound sembra un cane disegnato per la velocità: il corpo snello ma muscoloso, il torace ampio, che accoglie un cuore grande, il dorso lungo e squadrato, i fianchi rialzati e la zona lombare leggermente arcuata sono tutti gli indizi per capire che il Levriero Inglese è nato per correre più veloce che qualsiasi altro cane. Tutte queste caratteristiche fisiche dotano la colonna vertebrale di una perfetta flessibilità.
La coda è lunga e sottile, portata bassa e un po' ricurva;è forte alla radice, ma sempre più sottile all'estremità. I suoi arti anteriori sono lunghi e dritti, mentre quelli posteriori più lunghi di quelli anteriori e più muscolosi.

La sua testa è lunga, la depressione naso-frontale quasi impercettibile, le mascelle forti con una precisa chiusura in cui i denti superiori si sovrappongono perfettamente a quelli inferiori; i suoi occhi di forma ovale, scuri ed intelligenti esprimono curiosità e timidezza. le orecchie sono piccole e proporzionate con il muso allungato.

Il suo pelo è corto e fitto e può essere nero, bianco, rosso, blu, fulvo, fulvo pallido, tigrato, o uno qualsiasi di questi colori pezzato di bianco.

Carattere del Greyhound

I Greyhound sono cani affettuosi, sensibili e docili. Di solito sono indipendenti e timidi, per cui hanno bisogno del loro spazio e tranquillità. Ciò non significa che debbano essere "isolati", ma che in casa ci sia un posto tutto per loro, perché possano sfruttarlo in quei momenti in cui hanno bisogno di stare soli. Normalmente non hanno problemi con i bambini, però non gli piacciono i movimenti bruschi e i giochi invasivi, quindi non sono ideali per i bambini più piccoli. I bambini più grandi e rispettosi con gli animali sono più indicati per vivere con il Greyhound. Ovviamente, è sempre molto importante educare i propri figli al rispetto per tutti gli esseri viventi.

Il Levriero Inglese è socievole con gli altri cani, però ha un carattere cacciatore, quindi tende a rincorrere e inseguire tutti gli animali che si muovono velocemente. A seconda del carattere del Greyhound, consigliamo evitare la convivenza con altri animali di piccole dimensioni o cani di piccola taglia. Ciò non significa che con una buona presentazione e con molta pazienza possano vivere sotto lo steso tetto. In rari casi, i movimenti scoordinati dei bambini più piccoli hanno scatenato comportamenti atipici, quindi dobbiamo fare in modo di poter essere presenti quando il bambino piccolo si muove vicino al nostro migliore amico.

Visto il carattere timido del Levriero Inglese, è fondamentale socializzare bene il cane fin da piccolo. Si deve abituare fin da cucciolo tanto alle persone, come agli altri cani ed animali. In generale, non sono cani dal carattere territoriale, quindi non sono buoni cani da guardia o da difesa, a differenza dell'impulso cacciatore che invece possiedono.

Prendersi cura del Greyhound

Un'alimentazione corretta in base all'attività fisica, all'età e allo stato di salute, è importantissima anche per il Levriero Inglese perché cresca e si mantenga correttamente. La quantità giornaliera di cibo dipende da diversi fattori; si può optare per una dieta naturale per controllare il peso e per offrire tutti i nutrienti di cui ha bisogno.

È importante che il nostro amico a quattro zampe possa correre: infatti, è una necessità per questa razza. È sempre meglio che possano correre in uno spazio chiuso e sicuro, come minimo 2- 3 volte alla settimana. Se hai un giardino, è perfetto perché il tuo migliore amico possa muoversi e fare esercizio. Se non hai la possibilità di lasciarlo correre liberamente, è importante portarlo fuori con frequenza.

Il Greyhound perde il pelo con regolarità; comunque il suo mantello è facile da mantenere: bisogna pettinarlo con la apposita spazzola per eliminare il pelo morto e fargli il bagno quando è necessario.

Educazione del Greyhound

Il Levriero Inglese è un cane facile da educare se si utilizzano i metodi appropriati. Consigliamo educare con il rinforzo positivo, che darà risultati migliori rispetto a qualsiasi altro tipo di addestramento. Infatti, l'addestramento tradizionale, che si basa sul castigo, non è assolutamente adatto né efficace con il Greyhound: potrebbe avere effetti negativi ed irreversibili sul suo comportamento. Alzare la voce è rigorosamente controindicato: dovuto al suo carattere docile e sensibile, potrebbe spaventarsi e non comportarsi come vorremmo. Cerca di usare sempre un tono calmo e utilizza il rinforzo positivo per evitare comportamenti indesiderati.

Salute del Greyhound

Il Greyhound ha una speranza di vita leggermente superiore rispetto ad alcuni altri tipi di Levriero. Possono vivere fino ai 10-12 anni; dobbiamo considerare che i Levrieri che hanno dovuto partecipare in diverse gare, hanno un logoramento fisico maggiore e potrebbero avere una speranza i vita minore a causa di questo fattore.

Questa razza gode di una buona salute, ciò nonostante può essere propenso alla torsione gastrica, all'atrofia progressiva della retina, a problemi di tiroide e all'ipersensibilità ai composti chimici (medicamenti e insetticidi). Per evitare qualsiasi problema, è conveniente assicurargli visite veterinarie periodiche rispettando il calendario delle vaccinazioni.

Bibliografia
  • Scheda razza Greyhound, FCI Standard N° 158 / 27.01.2011, ENCI
  • GREYHOUND LEVRIERO: I nostri Amici Cani Razza per Razza - 6., Nazari Giancarlo, Simonelli Editore, 2015
  • Levrieri e Segugi Primitivi, Canton Mario, 2a Edizione Digitale, 2018

Foto di Greyhound o Levriero Inglese

Video di Greyhound o Levriero Inglese

Video di Greyhound o Levriero Inglese
Articoli correlati

Carica la foto del tuo Greyhound o Levriero Inglese

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento su Greyhound o Levriero Inglese

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

Greyhound o Levriero Inglese
1 di 6
Greyhound o Levriero Inglese

Torna su