Condividi

West Highland White Terrier

23 marzo 2017
West Highland White Terrier

Il West Highland White Terrier o Westie è un cane piccolo e amichevole, ma anche un animale coraggioso. In passato veniva utilizzato come cane da caccia, oggi è uno dei migliori animali domestici che si possa avere. Questa razza proviene dalla Scozia, più precisamente da Argyll, e si caratterizza per il suo pelo bianco e brillante. Si originò all'inizio del XX secolo, frutto della discendenza tra esemplari di Cairn Terrier che avevano il pelo bianco o crema.

È un cane molto affettuoso e socievole, per questo motivo è ideale per famiglie con figli. Inoltre, questa razza ha bisogno di fare esercizio fisico moderato, pertanto è possibile avere un Westie in un appartamento piccolo, facendogli fare due passeggiate al giorno. Se vuoi adottare un West Highland White Terrier, questa scheda degli animali ti aiuterà a risolvere tutti i tuoi dubbi.

Origine
  • Europa
  • Gran Bretagna
FCI
  • Gruppo III
Caratteristiche fisiche
Altezza
  • 15-35
  • 35-45
  • 45-55
  • 55-70
  • 70-80
  • Più di 80
Peso da adulto
  • 1-3
  • 3-10
  • 10-25
  • 25-45
  • 45-100
Speranza di vita
  • 8-10
  • 10-12
  • 12-14
  • 15-20
Attività fisica consigliata
  • Leggera
  • Media
  • Intensa
Clima ideale
Tipo di pelo

Origine del West Highland White Terrier

Questa razza si originò nelle terre alte a ovest della Scozia. Di fatto, la traduzione letterale del suo nome è "terrier bianco delle terre alte dell'ovest". Inizialmente, la razza non si distingueva da altri Terrier scozzesi dalle zampe corte, come il Cairn, il Dandie Dinmont e lo Scottish Terrier.

Come accennato prima, questi terrier venivano utilizzati per la caccia alla volpe e al tasso, e avevano il pelo di differenti colori. Si dice che il colonnello Edward Donald Malcolm decise di far allevare solo quelli bianchi in quanto uno dei suoi cani di colore rosso fu ucciso per sbaglio perché venne confuso con una volpe. Se questa leggenda è vera, spiegherebbe perché il Westie è un cane bianco.

Nel 1907 si presentò questa razza per la prima volta ad una prestigiosa esposizione canina di Crufts. Da allora, il West Highland White Terrier ha goduto di grande fama nei concorsi di cani ed è sempre più stato accolto nelle case di tutto il mondo.

Aspetto fisico del West Highland White Terrier

Il Westie è un cane di piccole dimensioni, misura 28 centimetri al garrese e generalmente non supera i 10 chilogrammi di peso. In generale, le femmine sono più piccole dei maschi. È un cane piccolo e compatto, ma con una struttura forte. La spalla è livellata e il dorso è ampio e forte, mentre il petto è profondo. Le zampe sono corte, muscolose e forti.

La testa del West Highland White Terrier è coperta da un abbondante strato di pelo. Il naso è nero e un po' allungato. I denti sono grandi in proporzione alle dimensioni del cane e molto resistenti, caratteristica utile per la caccia alla volpe nella tana. Gli occhi sono di medie dimensioni e scuri, offrono al cane un'espressione intelligente e in allerta. La faccia del West Highland White Terrier è dolce e simpatica, e sembra in costante allerta a causa delle sue piccole orecchie a punta. La coda è un elemento tipico ed apprezzato dell'aspetto di questo cane. È lunga tra 12,5 e 15 di lunghezza e non dovrebbe essere tagliata per nessuno standard della razza.

La caratteristica più notevole del West Highland White Terrier è il suo bellissimo pelo bianco (l'unico colore accettato) resistente, che si divide in uno strato interno di pelo morbido e folto che contrasta lo strato esterno di pelo duro e ispido. Lo strato esteriore solitamente cresce fino a 5-6 centimetri, cosa che insieme al fatto che sia di colore bianco, fa sì che sia imprescindibile andare dal parrucchiere canino con una certa frequenza. L'acconciatura di tipo "Teddy" è una delle più utilizzate per questa razza.

Carattere del West Highland White Terrier

Coraggioso, molto sicuro di sé stesso e dinamico, il Westie è probabilmente il più affettuoso e socievole dei cani Terrier. Ad ogni modo, non bisogna dimenticare che la sua indole di cane da caccia lo rende un cane con un forte personalità. Ovviamente, come per tutti i cani, il carattere varierà da individuo a individuo.

Questo animale è un compagno perfetto per i bambini, l'unica cosa importante è fare attenzione quando si gioca perché essendo piccolo potrebbe fratturarsi una zampa con molta facilità. Un'altra cosa: si tratta di un cane ha la tendenza ad abbaiare e a scavare, pertanto potrebbe non essere l'opzione perfetta per chi ama il silenzio e mantenere il proprio giardino in ottimo stato.

In generale si parla di un cane con una forte personalità, deciso e coraggioso nonostante le sue piccole dimensioni. Il Westie è un cane attivo e affettuoso al quale piace sentirsi parte del nucleo famigliare. È un cane molto compiacente con chi si prende cura di lui giornalmente, il quale verrà ricompensato pienamente. Dolce e inquieto, il Westie ama essere portato all'aria aperta e in generale fare attività, anche in età anziana. Ricordati di stimolarlo fisicamente e mentalmente per garantire al tuo cane uno stato di salute e felicità.

Prendersi cura del West Highland White Terrier

La pelle del West Highland White Terrier è un po' secca, pertanto, fargli il bagno troppo spesso può predisporlo a soffrire di eruzioni cutanee. Bisogna lavarlo ogni 3 settimane approssimativamente, con uno shampoo specifico per la razza. Dopo il bagno bisogna asciugarli bene le orecchie con un asciugamano, questa parte del corpo ha bisogno di una pulizia regolare.

Bisogna anche spazzolarlo regolarmente, in questo modo il suo pelo sarà sano e brillante. Anche se il mantenimento del pelo non è molto complicato, il Westie tende a sporcarsi facilmente in quanto è bianco. È normale che il cane si sporchi il muso e le zampe quando mangio, pertanto, un trucco è usare delle salviette umide per pulirlo di volta in volta. Inoltre, bisogna prestare attenzione alle macchie da lacrimazione.

Non è un cane che ha bisogno di fare grande esercizio fisico, per questo motivo, fargli fare tre passeggiate al giorno con un ritmo attivo può essere sufficiente per mantenere il West Highland White Terrier sano. Grazie alle sue piccole dimensioni, questo cane si può esercitare dentro casa, ma non deve diventare una scusa per non portarlo all'aria aperta. Un cosa molto importante: questo cane ha un grande bisogno di compagnia, pertanto, non è buono lasciarlo da solo a casa per periodi molto lunghi.

Educazione del West Highland White Terrier

I Westie tendono a essere amichevoli con la gente e possono andare d'accordo con altri cani quando sono stati educati correttamente. Il loro istinto di caccia, purtroppo, li fa diventare poco adatti a tollerare altri animali domestici di piccole dimensioni, ai quali tenderebbero a dare la caccia. È importante che il West Highland White Terrier riceva un corretto processo di socializzazione fin da cucciolo, evitando così futuri problemi di timidezza o aggressività. La forte personalità di questi cani porta a pensare che siano difficili da educare, ma questo non è del tutto vero. I West Highland White Terrier sono cani molto intelligenti che apprendono facilmente se li si educa con metodi come il rinforzo positivo o con l'utilizzo del clicker. Non rispondono bene all'utilizzo alle tecniche tradizionali di addestramento basate sul castigo e sul rinforzo negativo. I cani di questa razza hanno bisogno di un allenamento regolare per quanto riguarda l'educazione, si tratta di animali un po' indipendenti. È abbastanza territoriale, pronto a difendere i suoi spazi, pertanto, possiamo definirlo un buon cane vigilante.

 

Salute del West Highland White Terrier

I cuccioli di Westie sono specialmente vulnerabili per quanto riguarda soffrire di osteopatia cranio mandibolare, una malattia che consiste nella crescita anormale della mandibola. È genetica e deve venire curata correttamente con l'aiuto di un veterinario. Solitamente appare intorno ai 3-6 mesi di età del cucciolo e sparisce ai 12, dopo l'applicazione di corticosteroidi o di rimedi naturali. In poche occasioni questo problema è da considerarsi grave. Ricorda di seguire attentamente il calendario delle vaccinazioni per cani.

Altre malattie alle quali è esposto il West Highland White Terrier sono la leucodistrofia o la malattia di Legg-Calve-Perthes. Il Westie è anche soggetto, seppure in minor frequenza, a cataratta, lussazione della rotula o a tossicosi da rame.

Foto di West Highland White Terrier

Articoli correlati

Carica la foto del tuo West Highland White Terrier

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento su West Highland White Terrier

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

West Highland White Terrier
1 di 14
West Highland White Terrier

Torna su