Condividi

Uccelli rapaci diurni: significato ed elenco

 
Di Ana Diaz Maqueda. 25 settembre 2019
Uccelli rapaci diurni: significato ed elenco

Gli uccelli rapaci diurni, noti anche solamente come "rapaci", costituiscono un vasto gruppi di animali appartenenti all'ordine dei Falconiformi, composto da oltre 309 specie. Le principali differenze tra questo gruppo e quello degli uccelli rapaci notturni risiedono nella forma del corpo e lo stile di volo, totalmente silenzioso nei rapaci notturni.

In questo articolo di AnimalPedia impareremo i nomi dei rapaci diurni, le loro caratteristiche e molto altro. Allo stesso modo, approfondiremo cosa li differenzia dagli uccelli rapaci notturni.

Potrebbe interessarti anche: Uccelli rapaci: elenco ed esempi

Uccelli rapaci diurni: caratteristiche

Il gruppo di rapaci diurni è molto eterogeneo e presenta poche similitudini tra i diversi esemplari. Ciononostante, vi sono alcune caratteristiche che li accomuna:

  • Hanno un piumaggio criptico (tende a confondersi con l'ambiente che lo circonda, in modo da passare inosservato alla sua preda o al suo predatore) che consente loro di mimetizzarsi perfettamente nel loro ambiente.
  • Possiedono forti e affilati artigli che permettono loro di catturare le prede e poter strappare la carne. A volte, le zampe sono ricoperte da piume per proteggerle dai climi più freddi.
  • Il loro becco è curvo e affilato e lo usano principalmente per strappare e spezzettare le prede. Le dimensioni del becco variano a seconda della specie e del tipo di preda che cacciano.
  • Il loro senso della vista è molto sviluppato, circa dieci volte di più di quello dell'uomo.
  • Alcuni rapaci, come gli avvoltoi, hanno un senso dell'olfatto estremamente sviluppato, che consente loro di rilevare animali in decomposizione a diversi chilometri di distanza.

Differenze tra uccelli rapaci diurni e uccelli rapaci notturni

Sia i rapaci diurni sia quelli notturni hanno caratteristiche che gli accomunano, come il becco e gli artigli. Tuttavia hanno degli aspetti che li rendono molto diversi tra loro:

  • I rapaci notturni hanno una testa più arrotondata che permette loro di percepire meglio i suoni.
  • Un'altra caratteristica che li distingue è che condividono lo spazio ma non il tempo: quando i rapaci diurni vanno a riposare, i rapaci notturni iniziano la loro routine quotidiana.
  • La visione dei rapaci notturni si adatta all'oscurità e sono capaci di vedere nell'oscurità più totale. I rapaci diurni hanno un eccellente senso della vista, ma hanno bisogno della luce.
  • I rapaci notturni sono capaci di sentire il più minimo rumore grazie alla fisionomia delle orecchie, posizionate su entrambi i lati della testa ma una più in alto dell'altra.
  • Le piume dei rapaci notturni sono diverse da quelle dei diurni, possiedono un aspetto vellutato che serve a ridurre il rumore durante il volo.
Uccelli rapaci diurni: significato ed elenco - Differenze tra uccelli rapaci diurni e uccelli rapaci notturni

Uccelli rapaci diurni: elenco

Il gruppo di uccelli rapaci diurni è composto da più di 300 specie distinte, per cui ci focalizzeremo su alcune delle specie rappresentative:

1. Avvoltoio collorosso (Cathartes aura)

L'avvoltoio collorosso, noto anche come avvoltoio tacchino appartiene alla famiglia dei Catartidi. È diffuso in tutto il continente americano ad eccezione del Canada settentrionale e le sue zone di riproduzione si limitano all'America Centrale e del Sud. Si tratta di un animale saprofago. Il suo piumaggio è nero e la testa è rossa e senza piume, la sua apertura alare è di 1,80 metri. Vive in molti habitat diversi, dalla foresta Amazzonica fino alle Montagne Rocciose.

Uccelli rapaci diurni: significato ed elenco - 1. Avvoltoio collorosso (Cathartes aura)

2. Aquila reale (Aquila chrysaetos)

L' aquila reale è un uccello abbastanza cosmopolita. Si trova in tutto il continente asiatico, in Europa, in alcune zone del Nord Africa e nella parte occidentale degli Stati Uniti. Questa specie popola una vasta gamma di habitat, pianure o montagne, dal livello del mare fino arrivare ai 4000 metri. In Himalaya si sono registrati avvistamenti di esemplari a più di 6200 metri.

Si tratta di un uccello predatore e carnivoro con un dieta molto varia, può cacciare mammiferi, uccelli, rettili, pesci, anfibi, insetti e anche carogne. Le sue prede non superano i 4 Kg. Cacciano, generalmente, in coppia o in piccoli gruppi.

Uccelli rapaci diurni: significato ed elenco - 2. Aquila reale (Aquila chrysaetos)

3. Astore (Accipiter gentilis)

L'astore è diffuso in tutto l'emisfero settentrionale del Pianeta ad eccezione della zona polare e circumpolare. È un rapace di medie dimensioni, lungo circa 100 centimetri. Si caratterizza per il suo ventre con un motivo a righe o a gocce nere su sfondo bianco. Il dorso del corpo e le ali sono grigio scuro. Vive nei boschi, preferendo le zone vicino ai margini del bosco e delle radure. La sua dieta è composta da piccoli uccelli e micro-mammiferi.

Uccelli rapaci diurni: significato ed elenco - 3. Astore (Accipiter gentilis)

4. Sparviero eurasiatico (Accipiter nisus)

Lo sparviero eurasiatico abita molte regioni del continente eurasiatico e del Nord Africa. Si tratta di un uccello migratore. In inverno migrano in Europa meridionale e in Asia e in estate tornano al Nord. Sono rapaci solitari, tranne quando nidificano. Creano i propri nidi sugli alberi delle foreste in cui vivono, vicino a spazi liberi dove possono cacciare piccoli uccelli.

Uccelli rapaci diurni: significato ed elenco - 4. Sparviero eurasiatico (Accipiter nisus)

5. Avvoltoio orecchiuto (Torgos tracheliotos)

L'avvoltoio orecchiuto, nubiano o del Vecchio Mondo è una specie endemica dell'Africa che si trova in pericolo d'estinzione. In realtà è già scomparso in molte regioni in cui era presente.

Il suo piumaggio è marrone e ha un becco molto grande, duro e forte rispetto ad altre specie di avvoltoi. Questa specie vive in savane secche, pianure aride, deserti e pendii montani. È principalmente un animale saprofago, ma talvolta si ciba anche di piccoli rettili, mammiferi o pesci.

Uccelli rapaci diurni: significato ed elenco - 5. Avvoltoio orecchiuto (Torgos tracheliotos)

6. Serpentario o segretario (Sagittarius serpentarius)

Il serpentario o segretario è un uccello rapace diurno che vive in Africa sub-sahariana, tra Mauritania, Senegal, Gambia, dalla Guinea settentrionale all'est, fino all'Africa del sud. Vive in praterie, pianure, savane leggermente boscose, ma anche in aree rurali e sub-desertiche.

Si nutre di una gran varietà di animali, principalmente insetti e roditori, ma anche mammiferi, lucertole,serpenti, uova, piccoli uccelli e anfibi. La caratteristica principale di questo uccello rapace è che, sebbene voli, preferisce camminare. In realtà, non caccia le prede in aria, ma colpisce con le zampe lunghe e forti. È una specie considerata a rischio d'estinzione.

Uccelli rapaci diurni: significato ed elenco - 6. Serpentario o segretario (Sagittarius serpentarius)

Uccelli rapaci diurni: elenco

Vuoi conoscere altri uccelli rapaci diurni? Eccoti qui una lista di nomi di rapaci diurni:

  • Condor delle Ande (Vultur gryphus)
  • Avvoltoio reale (Sarcoramphus papa)
  • Aquila iberica (Aquila adalberti)
  • Aquila anatraia maggiore (Clanga clanga)
  • Aquila imperiale (Aquila heliaca)
  • Aquila rapace (Aquila rapax)
  • Aquila di Verraux​ (Aquila verreauxii)
  • Aquila minore africana (Aquila spilogaster)
  • Avvoltoio monaco (Aegypius monachus)
  • Grifone (Gyps fulvus)
  • Gipeto (Gypaetus barbatus)
  • Grifone indiano (Gyps indicus)
  • Grifone dorsobianco africano (Gyps africanus)
  • Falco pescatore (Pandion haliaetus)
  • Falco pellegrino(Falco peregrinus)
  • Gheppio comune (Falco tinnunculus)
  • Grillaio (Falco naumanni)
  • Lodolaio eurasiatico (Falco subbuteo)
  • Smeriglio (Falco columbarius)
  • Girifalco o girfalco (Falco rusticolus)

Se desideri leggere altri articoli simili a Uccelli rapaci diurni: significato ed elenco, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Bibliografia
  • BirdLife International 2016. Accipiter gentilis. The IUCN Red List of Threatened Species 2016: e.T22695683A93522852.
  • BirdLife International 2016. Accipiter nisus. The IUCN Red List of Threatened Species 2016: e.T22695624A93519953.
  • BirdLife International 2018. Cathartes aura. La Lista Roja de la UICN de Especies Amenazadas 2018: e.T22697627A131941613.
  • BirdLife International 2016. Sagittarius serpentarius. The IUCN Red List of Threatened Species 2016: e.T22696221A93549951.
  • BirdLife International 2017. Torgos tracheliotos (amended version of 2016 assessment). The IUCN Red List of Threatened Species 2017: e.T22695238A118631696.
  • Ferrer, J.I. y Llopis, F.J. (2015). Rapaces en el Parque de las Ciencias. Parque de las Ciencias. Consejería de Educación Junta de Andalucía.

Scrivi un commento su Uccelli rapaci diurni: significato ed elenco

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Uccelli rapaci diurni: significato ed elenco
1 di 8
Uccelli rapaci diurni: significato ed elenco

Torna su