Condividi

Antidolorifici per cani: Medicinali e rimedi naturali

 
Di María Besteiros. 16 aprile 2020
Antidolorifici per cani: Medicinali e rimedi naturali

Vedi schede di Cani

Osservare che il cane sta soffrendo è una situazione che può interessare qualsiasi tutore. Pertanto, è facile essere tentati di correre all'armadietto dei medicinali e dargli le pillole che prendiamo noi. Ma i cani non sono persone, quindi se vi state chiedendo cosa si possa dare al cane per il dolore, la risposta la dovrà sempre dare sempre il veterinario.

In questo articolo di AnimalPedia, esamineremo i farmaci utilizzati per alleviare il dolore nei cani, le misure che si possono adottare a casa e i motivi per cui è importante rivolgersi a un professionista.

Il dolore nei cani

A volte ci sarà evidente che il nostro cane sta soffrendo. Ma non è sempre così semplice saperlo, perché un cane che soffre può non lamentarsi o mostrare sintomi che non identifichiamo. Per esempio, un cane più anziano può evitare di salire le scale o sui mobili ed è facile che lo attribuiamo all'età quando in realtà potrebbe essere un segno di dolore. Potrebbe soffrire di osteoartrite. Altri, invece, smetteranno di mangiare. Per questo motivo, qualsiasi cambiamento nel comportamento di un cane è motivo di consultazione veterinaria, soprattutto se appartiene ai gruppi più vulnerabili, come gli anziani, i cuccioli o i cani a cui è già stata diagnosticata una qualche patologia.

D'altra parte, è difficile valutare l'intensità del dolore, un altro fatto che influisce sull'importanza della consultazione con lo specialista. Solo il veterinario può decidere cosa dare al vostro cane per il dolore, poiché la cura dipenderà dalla causa, della condizione generale del cane o se si tratta di un disturbo acuto o cronico. Le cause del dolore nei cani sono molteplici. Il dolore acuto può essere specifico e scomparire dopo il trattamento, mentre il dolore cronico si perpetua nel tempo.

Per aiutarvi a capire se il vostro cane soffre, vi consigliamo di leggere quest'altro articolo di AnimalPedia '10 sintomi di dolore nei cani'.

Antidolorifici per cani: Medicinali e rimedi naturali - Il dolore nei cani

Medicinali antidolorifici per cani

Analgesici per cani

Esistono anche analgesici che non sono FANS (farmaci anti-infiammatori non steroidei). Tra questi troviamo gli analgesici narcotici oppiacei ed i non oppioidi non FANS. Bisogna considerare che, come tutte le medicine, quelle che si usano contro il dolore, oltre che benefici presentano anche effetti collaterali. Per questo dovrete sempre somministrarli al cane dopo una prescrizione del vostro veterinario.

Tra gli effetti indesiderati infatti c'è il pericolo di ulcere gastrointestinali, soprattutto quando questi antidolorifici o analgesici devono essere dati al cane per un periodo di tempo prolungato. In questi casi di solito si somministrano insieme a protettori della mucosa gastrica. Come altri effetti collaterali possono manifestarsi:

  • vomito
  • diarrea
  • feci con sangue
  • perdita dell'appetito
  • ittero delle mucose
  • incremento del consumo di acqua
  • aumento della minzione
  • eruzioni cutanee

In definitiva, i prodotti che il veterinario di solito prescrive per il dolore, contengono principi attivi come il carpofene, oppure i farmaci come il meloxicam o il firocoxib (antinfiammatorio non steroideo). Sarà il veterinario ad indicare quale sia il farmaco più indicato da utilizzare, seguendo i dosaggi e modi di somministrazione.

Antidolorifici per cani: Medicinali e rimedi naturali - Medicinali antidolorifici per cani

Antidolorifici per cani fai da te

Se volete sapere cosa potreste dare al cane per il dolore, oltre alle medicine tradizionali, in casa potreste utilizzare rimedi che aiutino a mitigare i sintomi del dolore. Inoltre, sempre a questo scopo potete ricorrere a tecniche di riabilitazione e di agopuntura. Però, prima di tutto dovrete avere una diagnosi da parte del veterinario per essere certi di aver localizzato il punto della molestia. Questi sono alcuni consigli che potrete seguire come complemento alla terapia farmacologica ricettata dal veterinario:

  • Stare a riposo: un dolore dovuto ad un danno o problema a livello articolare o muscolare richiede una limitazione all'attività del cane, che deve rimanere in uno spazio ridotto, dove non abbia modo di saltare o arrampicarsi. Per quel che riguarda le passeggiate vanno effettuate con il guinzaglio per impedirgli di correre.
  • Riposo in un luogo comodo: il comfort dell'animale contribuisce al suo benessere, per cui avrà bisogno di riposare in un posto comodo, caldo e pulito, dove non ci siano ostacoli come scale per raggiungerlo. Se deve salire in macchina è meglio appoggiare una rampa.
  • Dieta morbida : una dieta morbida e di buona qualità favorisce il ripristino del buon funzionamento dell'apparato digerente e diminuisce il dolore. Se il problema è localizzato nella bocca, bisogna tenere conto della consistenza degli alimenti che diamo al cane.
  • Mantenere al caldo: in alcuni casi si può applicare calore sulla parte colpita, sempre su consiglio veterinario.

Se il vostro cane soffre di dolori di stomaco, leggete il nostro articolo di AnimalPedia!

Antidolorifici per cani: Medicinali e rimedi naturali - Antidolorifici per cani fai da te

Antidolorifici umani per cani

Se vi pare che il cane stia male o abbia dolore non dovete mai usare i farmaci umani! Medicinali che per noi sono di uso comune, senza ricetta e che paiono innocui, possono essere letali per il cane. Stiamo parlando dell'aspirina, dell'ibuprofene o del paracetamolo, farmaci tra i più usati nelle nostre case. Tuttavia nei cani questi medicinali sono molto pericolosi, perché ne tollerano dosaggi molto più bassi. Se diamo al cane questi medicinali secondo i nostri parametri gli provocheremo nel migliore dei casi un'intossicazione, un danno epatico o un blocco renale. In casi più estremi, il cane morirà. I sintomi includono vomito e diarrea, che può anche contenere sangue e anoressia.

Di fatto i medicinali efficaci per i cani sono quelli che vengono appositamente pensati per loro. I medicinali sopracitati dovranno essere usati se il veterinario lo ritiene necessario in dosi molto controllate e con grande attenzione. Non correte rischi inutili, non date mai medicinali umani ai vostri cani. Se volete sapere cosa dare al cane per lenire il dolore, parlate sempre prima con il vostro veterinario.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Antidolorifici per cani: Medicinali e rimedi naturali, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Farmaci.

Bibliografia
  • Carlson y Giffin. (2002). Manual práctico de veterinaria canina. Madrid. Editorial el Drac.

Scrivi un commento su Antidolorifici per cani: Medicinali e rimedi naturali

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Antidolorifici per cani: Medicinali e rimedi naturali
1 di 4
Antidolorifici per cani: Medicinali e rimedi naturali

Torna su