Condividi

Come aiutare un gattino a defecare

Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. Aggiornato: 19 febbraio 2018
Come aiutare un gattino a defecare

Vedi schede di Gatti

Se di recente hai ricevuto o adottato un piccolo gattino, devi sapere come aiutarlo a defecare. Dopo aver ingerito il latte specifico per gatti, il piccolo felino deve svuotare l'intestino e fare i suoi bisogni. Bisognerebbe aiutarlo ogni volta che lo si alimenta.

È molto importante che presti attenzione a questo dettaglio, a prescindere da se tu abbia un solo cucciolo di gatto o magari di più, devi dedicargli la tua attenzione nel momento in cui li alimenti, assicurandoti che faccia la cacca.

Continua la lettura di questo articolo di AnimalPedia per scoprire come aiutare un gattino a defecare.

Potrebbe interessarti anche: Alimentazione dei gattini appena nati

Bisogna aiutare il gattino a defecare?

In mancanza della madre, siamo noi i responsabili della vita del cucciolo, dobbiamo alimentarlo, pulirlo, mantenerlo a una temperatura stabile e, infine, aiutarlo a defecare.

In condizioni normali, dopo ogni ingestione di latte, è la madre che aiuta il gattino a espletare i propri bisogni, ma in sua assenza diventa il padrone colui che deve aiutarlo.

Come aiutare un gattino a defecare - Bisogna aiutare il gattino a defecare?

Come aiutare un gattino a fare la cacca

Dopo ogni ingestione di alimento bisogna assicurarsi che il gattino faccia la cacca, ma, come si fa? La gatta utilizza la sua lingua per stimolare la zona e facilitare il processo. Ma il padrone?

Si può utilizzare una salvietta umida o dell'ovatta bagnata con la quale massaggiare i genitali del gattino con delicatezza, finché non espleta i suoi bisogni. È molto importante farlo ogni volta che si alimenta, senza eccezioni.

Come aiutare un gattino a defecare - Come aiutare un gattino a fare la cacca

Accudire un gattino piccolo

Dopo averlo aiutato a defecare bisogna riportare il gattino nel "nido" che è stato preparato. Ricorda che è molto importante non toccarlo eccessivamente quando è molto piccolo.

Può succedere che il piccolo gattino abbia ancora urina o feci nel corpo, cosa che potrebbe portarlo a sporcare la sua cuccia, pertanto, lava regolarmente il suo spazio. Non farlo potrebbe generare l'insorgenza di alcune malattie.

Il gattino non riesce a defecare

Di fronte a una situazione grave come quella in cui il gattino no riesce a defecare, bisogna rivolgersi urgentemente dallo specialista: il veterinario. I gatti piccolissimi sono molto sensibili e possono morire facilmente, pertanto, oltre a controllare se defeca regolarmente sii sempre vigile e attento.

Come aiutare un gattino a defecare - Il gattino non riesce a defecare

Ti potrebbero interessare:

Se desideri leggere altri articoli simili a Come aiutare un gattino a defecare, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Allattamento.

Scrivi un commento su Come aiutare un gattino a defecare

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Anna
Salve ho un gattino di 2-3 settimane circa al momento lo alimento con una siringa e latte di capra ogni 3-4 ore e stato trovato un giorno fa nonostante lo stimolo non va di corpo .
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ciao Anna,
ti invitiamo a portarlo da un veterinario perché potrebbe avere un blocco dato che ancora non ha defecato. I gattini così piccoli sono delicatissimi! Un saluto da AnimalPedia.

Come aiutare un gattino a defecare
1 di 4
Come aiutare un gattino a defecare

Torna su