Condividi

Cosa fare se il cane ha paura dei botti

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 22 giugno 2018
Cosa fare se il cane ha paura dei botti

Vedi schede di Cani

Non è sempre possibile far sì che il cane smetta di aver paura dei fuochi d'artificio e dei botti. Quando parliamo di paure o traumi, nei casi più gravi potrebbe essere necessario seguire una terapia accompagnati da un esperto in comportamento canino. Quando parliamo di fobie, però, la strada può essere più complicata e a volte impossibile da estirpare. Tuttavia, puoi seguire alcuni consigli per calmarlo e tranquillizzarlo per aiutarlo a superare il problema.

Puoi adottare dei trucchi utili e semplici perché il cane si senta sicuro, a suo agio e si tranquillizzi quando ci sono i fuochi d'artificio. Scopri in questo articolo di AnimalPedia cosa fare se il cane ha paura dei botti.

Potrebbe interessarti anche: Cosa fare se il cane ha paura delle persone?

Perché il cane ha paura dei botti?

È del tutto normale che un cane abbia paura di rumori forti. Nei casi più gravi, il loro istinto di sopravvivenza li spinge a scappare, nascondersi, abbaiare, sbavare, tremare e persino rompere oggetti.

Esistono tre cause principali per cui i cani hanno paura dei botti (fuochi d'artificio, petardi, ecc.):

  • Genetica: la paura è una delle caratteristiche che un cucciolo può ereditare dalla mamma. La predisposizione a questo comportamento può causare problemi legati alla paura.
  • Traumi: un'esperienza negativa, non necessariamente legata ai botti, ma magari a un rumore forte, può causare un trauma nel cane che avrà per tutta la vita.
  • Socializzazione: se il cane non è stato abituato a nessun tipo di rumore forte nella fase di socializzazione (fra le 3 settimane e i 3 mesi) è probabile che si comporti in maniera negativa o abbia paura la prima volta che sentirà i botti.

Tuttavia, la paura dei fuochi d'artificio nei cani può presentarsi anche se non ci sono state esperienze negative in passato, se la socializzazione è avvenuta correttamente e se il cane è abituato a rumori forti e fastidiosi. Alcune malattie o la perdita di alcuni sensi (cecità, sordità,...) possono favorire la comparsa di paure e fobie.

Ricorda che se il tuo cane ha paura di tante cose, non solo dei botti, la cosa migliore da fare sarebbe consultare un professionista per sapere se l'animale ha sofferto di sindrome di privazione sensoriale (cuccioli totalmente isolati dall'ambiente circostante) o se esiste qualche problema comportamentale da trattare.

Cosa fare se il cane ha paura dei botti - Perché il cane ha paura dei botti?

Come comportarsi se il cane ha paura dei botti

La nostra reazione nei confronti del comportamento del cane ha un ruolo fondamentale nello sviluppo di fobie nel cane. Se quando ci sono i fuochi d'artificio scappi con lui, lo accarezzi e lo tranquillizzi in continuazione, rafforzi il comportamento del cane senza accorgertene. Se cerchi di tranquillizzarlo è come se gli stessi dicendo che ha motivo di avere paura e il suo timore sarà sempre più radicato in lui.

La reazione migliore che puoi avere è comportarti con normalità, per quanto possibile, cercando di ignorare l'atteggiamento timoroso assunto dal cane. Non devi accarezzarlo, toccarlo né premiarlo se è nervoso, eccitato o iperattivo.

Ci teniamo a precisare che la paura è un'emozione e le emozioni non possono essere rafforzate, diversamente dai comportamenti. Evita quindi i comportamenti che spingono il cane a essere nervoso e accarezzarlo e premialo se sta buono e tranquillo.

Come tranquillizzare un cane che ha paura dei botti?

Se non hai tempo di svolgere le sessioni di sensibilizzazione o pensi di non esserne capace, puoi seguire i seguenti consigli nei giorni in cui ci sono i botti. Puoi usare gli stessi consigli anche se il cane ha paura di altri rumori forti, come i tuoni.

Questi 5 punti ti aiuteranno a sapere come calmare un cane che ha paura dei botti o di rumori forti:

  1. Non lasciarlo da solo: se già si sconsiglia di lasciare in casa da solo un cane, immagina farlo se ha paura di qualcosa quando quel qualcosa è presente. Il cane potrebbe reagire male e avere qualche incidente domestico, perché al di là di oggetti o mobili rovinati o rotti, potrebbe mettersi in situazioni di pericolo. Stare al suo fianco lo farà sentire più tranquillo.
  2. Crea un nido: scegli il luogo più tranquillo della casa per costruire un "nido" in cui il cane si possa rifugiare, preferibilmente lontano da finestre e rumori provenienti dalla strada. Deve essere un luogo scuro e comodo, per cui usa coperte e cuscini per renderlo tale. Per iniziare a farlo familiarizzare con questo rifugio, costruiscilo qualche giorno prima rispetto a quando ci saranno i botti e lavora con il rinforzo positivo Fagli sempre i complimenti quando vi entra dentro. Ricorda di non forzarlo mai. In questo luogo tranquillo non devono mancare cibo e acqua così che non debba spostarsi dentro casa per andare a cercarli.
  3. Isolalo dal rumore: abbassa le tapparelle e prepara una playlist con della musica rilassante.
  4. Distrailo: anche se alcuni cani si rifiutano di mangiare e giocare in momenti del genere, puoi dargli un osso crudo, un kong o il suo peluche preferito.
  5. Usa dei feromoni: i feromoni sintetici, conosciuti anche come DAP (Dog Appeasing Feromone) sono un insieme di stress e acidi grassi che imitano il funzionamento delle ghiandole sebacee quando una cagna è nel periodo dell'allattamento. Hanno una funzione calmante e aiutano ad abbassare i livelli di ansia.

Seguendo questi consigli, isolerai il cane dall'ambiente circostante, tranquillizzandolo e facendolo sentire al sicuro nonostante i botti. Ricorda che se il tuo cane ha paura dei botti, quando c'è il rumore dovrai evitare che bambini e sconosciuti lo tocchino o lo disturbino perché potrebbe reagire in maniera negativa.

Cosa fare se il cane ha paura dei botti - Come tranquillizzare un cane che ha paura dei botti?

Come far passare la paura dei botti al cane?

Se si ha tempo prima delle feste, è possibile provare a seguire un procedimento di desensibilizzazione sistematica graduale che ti aiuterà a far abituare il cane a luci, rumori e botti. Dovrai iniziare a metterlo in pratica fra 1 e 3 mesi prima dell'evento.

Questo meccanismo di apprendimento è indicato per sconfiggere vari tipi di fobie e paure di diverso tipo, ma deve essere messo in pratica lentamente e con cautela. Infatti ti sconsigliamo di seguire questo metodo se il cane ha una reazione aggressiva o imprevista quando sente i botti. Per aiutare il cane a superare la pura dei fuochi d'artificio, seguir la nostra guida in cui spieghiamo come fare passo per passo.

1. Scegli un rinforzo positivo per il cane

Dato che lavorerai la sensibilizzazione attraverso il rinforzo positivo, dovrai sceglierne un tipo da avere sempre a portata di mano. In generale, una manciata di biscottini per cani o pezzetti di würstel vanno benissimo. Scegli sempre qualcosa che piaccia al cane.

2. Fai rilassare il cane con il searching

Prima di iniziare la sessione di sensibilizzazione, devi preparare il cane affinché sia tranquillo e rilassato per aiutarlo ad accettare lo stimolo a cui vuoi abituarlo. Per farlo, puoi realizzare un searching, che consiste nello spargere per terra i pezzi di cibo scelti. Il cane si distrarrà cercando il cibo e annusando in giro. Ciò lo aiuterà a rilassarsi e a sentirsi meglio. Le carezze, i baci e un atteggiamento positivo sono fondamentali.

3. Metti un video con i fuochi d'artificio

È importante non mettere il volume al massimo perché potrebbe causare paura e confusione nel cane. Scegli un video in cui si sentano chiaramente i botti ma a volume basso, quasi impercettibile.

4. Usa il searching e il video per 5 minuti

Spargi pezzi di cibo per terra affinché il cane continui a cercarlo e non si concentri solo sul rumore dei botti. Non cercare di accarezzarlo né di premiarlo, ma fallo distrarre perché associ i fuochi d'artificio a una ricompensa squisita. Passati 5 minuti, spegni il video o l'audio e fai come se non fosse successo nulla. Mantieni un atteggiamento sereno e tranquillo.

Probabilmente la prima volta il cane sarà ancora spaventato e diffidente e non riuscirai a farlo rilassare al 100%. Ricorda che il processo sarà lento e noterai miglioramenti solo con il tempo.

5. Fallo abituare quotidianamente

Il segreto della sensibilizzazione sta nel seguire il procedimento per il tempo di cui ha bisogno il tuo cane: una settimana, quindici giorni, un mese... Il tempo non è importante, ciò che conta è notare miglioramenti nel cane e che lo si noti tranquillo e a suo agio.

Le sessioni devono durare 5 minuti per non sovraccaricare e sovrastimolare il cane. essendo un processo graduale, ci vorranno tempo e pazienza da parte tua. Infine, ti consigliamo di interrompere la sessione se osservi un comportamento aggressivo, alterato o inappropriato del cane.

Cosa fare se il cane ha paura dei botti - Come far passare la paura dei botti al cane?

Cosa fare se il cane ha paura dei botti: casi gravi

nei casi più gravi, in cui oltre alla paura compaiono diarrea, panico, vomito e anoressia, potrebbe essere opportuno dare dei farmaci al cane. Consulta il veterinario per sapere se è opportuno usare degli ansiolitici o altri tipi di farmaci, Sarebbe meglio provarli qualche mese prima per avere la certezza che non abbiano effetti collaterali.

Sconsigliamo i farmaci che contengono acepromazina perché aumentano lo stato di coscienza del cane impedendogli di muoversi, causando stress e panico generalizzato.

Cosa fare se il cane ha paura dei botti - Cosa fare se il cane ha paura dei botti: casi gravi

Se desideri leggere altri articoli simili a Cosa fare se il cane ha paura dei botti, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi comportamentali.

Consigli
  • Controlla il tipo di collare e guinzaglio che usi con il cane per accertarti che siano adatti.
  • Non forzarlo a interagire o avvicinarsi allo stimolo di cui ha paura.
  • Non rinforzare il comportamento timoroso.
  • Se la situazione è grave, rivolgiti a un professionista del comportamento canino.

Scrivi un commento su Cosa fare se il cane ha paura dei botti

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Cosa fare se il cane ha paura dei botti
1 di 5
Cosa fare se il cane ha paura dei botti

Torna su