Condividi

Cosa mangiano i criceti?

 
Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 12 settembre 2018
Cosa mangiano i criceti?

Quando si prende un criceto si pensa che non abbia bisogno di grandi attenzioni. Ciò è vero, ma fino a un certo punto, dato che, per esempio, non ha bisogno di essere portato a spasso come un cane. Tuttavia devi sapere che trascurare aspetti importanti della sua vita quotidiana, come l'alimentazione del criceto, può portarlo a soffrire di alcuni problemi di salute più o meno gravi.

Per prevenirli, in questo articolo di AnimalPedia risponderemo alla domanda cosa mangiano i criceti fornendoti una guida completa all'alimentazione del criceto, focalizzandoci sulle specie più diffuse nelle nostre case, come per esempio il Roborovsky e il criceto russo.

Potrebbe interessarti anche: Cosa mangiano i pulcini?

Alimentazione del criceto: cosa include?

Prima di spiegare nello specifico cosa mangiano i criceti, ci teniamo a fare delle precisazioni sul come dargli da mangiare e cosa non deve mancare nella loro gabbietta per quanto riguarda il cibo.

  • I criceti sono animali onnivori, per cui la loro alimentazione deve comprendere la carne oltre a frutta e verdura. Quando non vivono in cattività, i criceti mangiano anche insetti, rane, lucertole e gechi.
  • La ciotola del cibo deve essere tenuta lontana da dove fa i bisogni.
  • Rispetta le dosi di cibo indicate sulle confezioni o segui i consigli del veterinario. Evita di lasciare la ciotola piena: quando il criceto finisce di mangiare, toglila dalla gabbietta.
  • La maggior parte dei criceti accaparrano il cibo e se lo portano dove dormono. Sono animali notturni che passano gran parte della giornata a dormire, anche se si svegliano diverse volte per mangiare ciò che hanno tenuto da parte. Cerca di capire a che ora mangia per potergli dare il cibo a quell'ora: sarà lui poi a distribuire i vari pasti nel corso della giornata.
  • Frutta e verdura devono essere ben lavate e asciutte, a temperatura ambiente. Non dargliela direttamente dal frigorifero, potrebbe fargli molto male.
  • Assicurati che il criceto abbia sempre acqua fresca e pulita a disposizione. I beverini per le gabbie dei criceti sono un'ottima soluzione perché non rischiano di rovesciarli come invece succederebbe con una ciotola. Anche se il beverino è ancora pieno, cambia l'acqua tutti i giorni.
  • Nei negozi di animali potrai trovare diverse opzioni di beverini e cibi completi per criceti.
  • Ogni tanto puoi dare al criceto delle barrette di cereali, un blocco di minerali, degli ossi di seppia o del pane tostato da fargli rosicchiare.
  • Se vuoi dargli degli integratori, consulta il veterinario.
  • Mai dargli dolci o cibi appiccicosi: potrebbero restargli attaccati ai denti.

Cosa mangia un criceto nello specifico?

Anche se in casa possiamo tenere criceti di diverse specie, come il criceto russo, cinese, Dorato, Roborowskij, ecc., devi sapere che l'alimentazione della maggior parte di essi è la stessa, tranne per alcuni aspetti di cui parleremo di seguito. Per sapere cosa mangiano i criceti domestici dobbiamo sapere innanzitutto cosa mangiano quando sono liberi. Come abbiamo detto, i criceti sono animali onnivori, per cui affinché la loro alimentazione sia equilibrata devono mangiare sia alimenti di origine vegetale che di origine animale. Un esempio di dieta equilibrata per un criceto sarebbe il seguente:

  • Circa la metà dell'alimentazione quotidiana dei criceti deve essere costituita da cibo pensato appositamente per i criceti. L'apporto di proteine necessario per un criceto corrisponde al 16%. Se con il cibo industriale non si riesce a coprire tale fabbisogno, puoi dargli cibo come formaggio fresco o tacchino. I criceti possono mangiare il formaggio, a patto che si di questo tipo.
  • Un 45% della dieta di un criceto deve essere rappresentato da verdure crude.
  • Infine, circa il 5% rimanente deve essere occupato dalla frutta.

Per scegliere il cibo per criceti giusto, controlla la sua composizione. Se la confezione è trasparente già a occhio nudo puoi riconoscere un cibo buono da una cattivo: in generale, se contiene troppi semi di girasole è di scarsa qualità. Se non vuoi dargli il cibo industriale, puoi dargli un mix di semi, cereali e frutti secchi. Bisogna evitare la frutta troppo calorica per prevenire problemi legati al sovrappeso, soprattutto nel caso dei criceti russi. Per lo stesso motivo non esagerare con cibi grassi. Attenzione anche agli agrumi perché possono risultare troppo acidi.

Se hai un criceto albino e non sai cosa dargli da mangiare, vogliamo tranquillizzarti perché non ha nessuna esigenza specifica e puoi seguire le indicazioni che abbiamo appena mostrato.

Cosa mangiano i criceti? - Cosa mangia un criceto nello specifico?

Dosi di cibo per i criceti

Ora che abbiamo visto cosa mangiano i criceti, è importante sapere come dare da mangiare a questi piccoli amici domestici perché bisogna introdurre un alimento per volta per evitare che qualcosa gli faccia male. Inizia con pezzettini piccoli e se non ha avuto reazioni particolari, potrai aumentare piano piano la dose. Se tollera anche la razione più consistente potrai offrirgli una razione completa. Tra un giorno e l'altro puoi fare la stessa con un altro tipo di alimento che vuoi introdurre nella sua dieta.

Come abbiamo già accennato, questi animali si distribuiscono da soli il cibo nel corso della giornata, quindi per quanto riguarda le dosi di cibo non possiamo dare indicazioni valide per tutti i casi. Ciò che è sempre valido è dargli delle quantità moderate di cibo togliendo dalla ciotola quello che avanza per evitare che si abbuffi. Inoltre ti consigliamo di osservare il criceto per capire qual è il suo momento preferito per mangiare ciò che ha accumulato nelle guance. Una volta individuato, prova a dargli da mangiare in quel momento.

Cosa mangiano i criceti cinesi?

Ci teniamo a parlare nello specifico dell'alimentazione del criceto cinese anche se possono mangiare tutto ciò che abbiamo già indicato perché sono maggiormente predisposti a soffrire di malattie come diabete e osteoporosi. È per questo motivo che la dieta dei criceti cinesi deve essere povera di zuccheri e ricca di calcio, perché da questi due elementi dipende la loro salute. Oltre a prestare attenzione alla composizione del cibo, ogni tanto dai al criceto del formaggio fresco e verdure ricche di calcio, come gli spinaci.

Cosa mangiano i criceti? - Cosa mangiano i criceti cinesi?

Cosa mangiano i criceti Roborowskij?

Tieni presente che la dieta dei criceti Roborowskij deve essere adeguata alle piccole dimensioni dell'animale. Infatti per questa specie i cibi commerciali o industriali potrebbero contenere pezzi troppo grandi e di conseguenza sarà opportuno romperli in pezzi più piccoli. Fai attenzione anche all'apporto di grassi perché i criceti non lo tollerano bene. Infine, se scegli di dargli cibi naturali come frutta, verdura o formaggio, vale lo stesso discorso, per cui dovrai rompere e spezzettare il cibo per avere la certezza che mastichi senza problemi.

Criceti russi: cosa mangiano?

Infine vogliamo rispondere anche a chi ci ha chiesto cosa mangiano i criceto russi, dato che si tratta di un'altra razza molto diffusa. Per sapere da cosa è composta l'alimentazione del criceto russo, puoi seguire le indicazioni che abbiamo dato per i criceti in generale. Volendo una volta a settimana, o anche meno, puoi dargli dei pezzettini di uovo sodo per assicurarti di rispettare il suo fabbisogno proteico.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cosa mangiano i criceti?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Diete equilibrate.

Scrivi un commento su Cosa mangiano i criceti?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Cosa mangiano i criceti?
1 di 3
Cosa mangiano i criceti?

Torna su