Condividi

Cosa mangiano le anatre?

 
Di Tamara Rigotti, Editrice di AnimalPedia. 8 maggio 2020
Cosa mangiano le anatre?

Anatra (o anitra, dal latino anas) è il nome comune di un importante numero di uccelli anseriformi, generalmente migratori, appartenenti alla famiglia degli Anatidi. Si tratta di animali onnivori, con becco piatto, collo corto e corpo arrotondato. Hanno delle zampe sottili e forti con piedi palmati, il che significa che sono completamente piatti. Le ali delle anatre non sono molto lunghe e rimangono per lo più retratte, dando a questi animali un aspetto elegante.

Ma esattamente cosa mangiano le anatre? In questo articolo di AnimalPedia vi daremo una panoramica generale sulla dieta delle anatre. Continuate a leggere!

Potrebbe interessarti anche: Cosa mangiano le tartarughe di terra?

Cosa mangiano le anatre selvatiche?

Inizieremo parlando di cosa mangiano le anatre selvatiche. Quando le anatre si trovano allo stato brado vivono e si sviluppano in piccoli alvei di fiumi, laghi o paludi, quindi di solito si nutrono di tutto ciò che le circonda per soddisfare le loro esigenze.

Le anatre selvatiche, dunque, si cibano di piante, insetti, semi, alghe o pesci dell'habitat, che catturano mentre si muovono sulla superficie dell'acqua. Una curiosità che le riguarda è che, spesso, ingeriscono sabbia che si trova sulla riva o sul fondo dei fiumi, piccole pietre che servono per triturare il cibo e digerirlo meglio.

Cosa mangiano le anatre domestiche?

Quando prendiamo in considerazione avere un'anatra come animale domestico, dobbiamo sapere che la sua alimentazione dovrà essere il più equilibrata e nutriente possibile. Dobbiamo tener conto del fatto che sono animali onnivori, quindi la gamma di cibo che possiamo offrire loro è più ampia rispetto ad altre specie.

Cereali, legumi e semi per anatre

I cereali sono una parte importante della dieta delle anatre. La maggior parte dei mangimi commerciali li contiene, ma se abbiamo deciso di creare del mangime per anatre fatto in casa potremo usare i seguenti ingredienti:

  • Farina d'avena
  • Riso
  • Mais
  • Grano
  • Fagioli verdi
  • Fagioli
  • Miglio
  • Girasole
  • Ecc.

Frutta e verdura per anatre

Gli alimenti freschi e naturali sono una fonte di vitamine, quindi non dovrebbero mai mancare nella dieta della nostra anatra. Possiamo scegliere tra le seguenti verdure:

  • Barbabietola
  • Piselli
  • Mais
  • Cavolo
  • Erba medica (Alfafa)
  • Lattuga
  • Germogli
  • Carota
  • Cavolfiore
  • Peperoni
  • Cetriolo
  • Ecc.

In modo molto più moderato,a causa del suo alto contenuto di zucchero, possiamo includere nella dieta del nostro animale domestico anche i seguenti frutti per anatre:

  • Mela
  • Pera
  • Banana
  • Melone
  • Anguria
  • Uva
  • Ananas
  • Pesche
  • Ecc.

Si consiglia di pulire bene la frutta e la verdura prima di offrirle, di tagliarle in piccole porzioni e togliere gli eventuali semi.

Insetti per anatre e altri alimenti di origine animale

Ricordate che nelle anatre selvatiche si nutrono anche di altri esseri viventi, come gli insetti. Alcuni esempi di insetti, crostacei e più commestibili per le anatre possono essere vermi, grilli, cocciniglie, lumache o bavose. Tuttavia, possiamo anche fornirgli la dose di proteine attraverso il pesce, rimuovendo sempre le lische e offrendolo in piccole porzioni.

Un altro alimento indispensabile di origine animale è il guscio d'uovo o di conchiglia, che fornisce proteine e calcio. Possiamo schiacciarlo e includerlo nel cibo della nostra anatre insieme ad altri alimenti. Un'altra opzione per fornirgli calcio e proteine di origine animale è lo yogurt naturale senza zuccheri.

Mangime per anatre

In conclusione, parleremo del mangime commerciale per "anatre ornamentali", che è il nome dato a quelle anatre considerate animali domestici. Dobbiamo differenziare questi alimenti da quelli destinati agli animali da allevamento, in quanto questi ultimi sono formulati per il processo di ingrasso.

Dobbiamo rivedere la composizione per garantire che sia un prodotto di qualità. Dovrebbe includere alcuni degli alimenti sopra menzionati, essere adeguatamente bilanciato e ricco di vitamine. Offriremo la quantità indicata dal produttore sulla confezione, in base al peso dell'animale e ad altri fattori. In caso di dubbi, possiamo sempre consultare un veterinario.

Consigli per l'alimentazione delle anatre

Tuttavia, è essenziale sottolineare che la dieta dell'anatra domestica non deve essere basata esclusivamente sul mangime, in quanto dobbiamo includere anche frutta e verdura, cereali non processati e pesce. Aggiungete anche la sabbia, essenziale affinché possano macinare il cibo.

Inoltre, non dimenticate che l'anatra deve avere sempre accesso a un contenitore di acqua fresca e pulita. Si consiglia di cambiarla almeno una o due volte al giorno.

Cosa mangiano le anatre? - Cosa mangiano le anatre domestiche?

Cosa mangiano gli anatroccoli?

Se avete una famiglia di anatre e le uova di questi uccelli si sono appena schiuse, è molto importante prestare attenzione all'alimentazione dei piccoli, poiché da essa dipenderà il corretto sviluppo dei pulcini.

I primi giorni dopo la nascita, dovrebbero essere nutriti con mangime imbevuto d'acqua, in modo da poter ingerirlo più facilmente. Dovrebbe essere specifico per lo sviluppo delle anatre. Man mano che crescono, si possono iniziare a introdurre nel loro mangime alcuni alimenti che saranno presenti nella loro fase adulta, come piselli, vermi, mais, verdure cotte o grilli tra gli altri.

L'ideale è fornire loro una dieta il più possibile varia, naturale e completa.

Le anatre possono mangiare il pane?

È comune trovare questi animali nella maggior parte delle città, dei fiumi, dei parchi o degli zoo. Purtroppo, è altrettanto comune vedere persone che danno loro da mangiare pane e persino dolci. Forse l'hai fatto anche tu. Se è così, ti preghiamo di non farlo! Anche se le anatre amano mangiare il pane, è un alimento molto dannoso per loro.

Come forse saprete, il pane è un alimento ad alto contenuto di carboidrati, per questo non fa bene alle anatre. Un'eccessiva assunzione di pane provoca le cosiddette "ali d'angelo" nelle anatre. Che cos'è? È una condizione in cui l'ultima fila di piume si piega di lato, causando all'animale gravi difficoltà nel prendere il volo.

AnimalPedia è contro la reclusione degli animali negli zoo ma è cosciente che è una realtà e quindi consiglia che se vi trovate in un parco o in uno zoo e volete dare da mangiare alle anatre, optiate per alternative che non nuocciono alla loro salute. Si può scegliere, ad esempio, l'apposito cibo venduto dallo zoo. Potete anche offrire loro piccoli pezzi di pesce, frutta o verdura.

In tutti questi casi assicuratevi che i pezzi non siano troppo grandi. Inoltre, non dimenticate che è meglio lasciare che siano i responsabili delle istallazioni a nutrire gli animali piuttosto che dare loro dolci o altro cibo da soli.

Cosa mangiano le anatre? - Le anatre possono mangiare il pane?

Alimenti proibiti per le anatre

Come abbiamo visto, il pane è considerato un alimento proibito per le anatre, ma ce ne sono altri? Sì, ed ecco quali sono:

  • Pane
  • Panificio
  • Patata
  • Patata dolce
  • Pop-corn
  • Cioccolato
  • Bibite zuccherate
  • Alcool
  • Dolci
  • Spinaci
  • Avocado
  • Cipolla
  • Aglio
  • Noci
  • Limone
  • Arancia
  • Pompelmo
  • Lima
  • Ecc.

Ora sapete cosa mangiano le anatre! Non dimenticate di condividere le vostre esperienze in modo che gli altri utenti si possano ispirare e sappiano come nutrire correttamente le loro anatre.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cosa mangiano le anatre?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Diete casalinghe.

Scrivi un commento su Cosa mangiano le anatre?

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Cosa mangiano le anatre?
1 di 3
Cosa mangiano le anatre?

Torna su