Condividi

Ecografia per cani

 
Di Piergiorgio Zotti, Copywriter per AnimalPedia. 1 agosto 2017
Ecografia per cani

Vedi schede di Cani

Se il tuo cane si è rotto una zampa, ha ingerito qualcosa che non doveva o se semplicemente vuoi controllare lo stato della sua gravidanza, il tuo animale domestico dovrà sottoporsi a un'ecografia. In ogni caso, non ti preoccupare, di seguito ti forniremo tutte le informazioni che devi conoscere affinché il tuo amico a quattro zampe si sottoponga all'esame in totale tranquillità.

Continua la lettura di questo articolo di AnimalPedia è impara tutto ciò che c'è da sapere sull'ecografia per cani, scoprendo come funziona.

Potrebbe interessarti anche: Elettrostimolazione per cani: come funziona

Come funziona un'ecografia

L'ecografia è un sistema per ottenere immagini di un corpo o un oggetto. Si tratta di onde sonore ad alta frequenza che si dirigono all'organismo di studio provocando un eco. In seguito, si recupera l'informazione e il computer la converte in un'immagine su uno schermo. Affinché funzioni correttamente si aggiunge un gel sulla pelle che facilità la trasmissione delle onde.

È un procedimento semplice e non invasivo. Non esiste nessun tipo di radiazione, semplicemente un ultrasuono. Ad ogni modo, anche se tutti gli esperti sono d'accordo sul fatto che sia una procedura innocua, sottoporre con alta frequenza un feto all'ecografia può avere dei leggeri effetti secondari come la diminuzione del peso dei cuccioli o il ritardo dello sviluppo di alcune capacità.

Ecografia per cani - Come funziona un'ecografia

Ecografia per le ossa e altri problemi

Che si tratti della rottura di un osso o dell'aver ingerito un oggetto, i motivi per i quali il tuo cane potrebbe sottoporsi a un'ecografia sono vari. Il veterinario ti consiglierà questo metodo di analisi per verificare e confermare una diagnosi.

Non bisogna risparmiare quando si tratta di curare la salute del proprio animale domestico, inoltre, sottoporsi a questa procedura medica può smascherare dei problemi che fino ad oggi non erano stati identificati, ad esempio: problemi urinari, possibili tumori o una gravidanza a sorpresa.

Ecografia per cani - Ecografia per le ossa e altri problemi

Ecografia del cane in gravidanza

Se stai controllando la gravidanza della tua cagna dovrai essere paziente. Si può iniziare a scoprire manualmente dopo 21 giorni dalla copula. Dovrà farlo un esperto, il tuo veterinario. In alcune razze è più difficile identificarla e pertanto si ricorre all'ecografia per cani.

Durante la gestazione, il veterinario consiglierà di sottoporre il cane due volte:

  • La prima ecografia: si realizza tra il ventunesimo e il venticinquesimo giorno dopo l'accoppiamento, e quanto più si aspetta più preciso sarà il risultato. Si consiglia di sottoporre la cagna all'esame con la vescica piena.
  • La seconda ecografia: una volta passati i 55 giorni di gravidanza si può effettuare la seconda prova. Con solo due ecografie non ci sono rischi per i cuccioli e si potrà identificare il numero di feti e il loro stato.

L'esame non è affidabile al cento per cento, per questo motivo molti esperti consigliano di sottoporre la cagna anche ad una radiologia una volta che i cuccioli siano più forti e robusti. Fare ciò permetterà di verificare esattamente lo stato e la quantità dei feti. A differenza dell'ecografia la radiografia è più pericolosa, pertanto, concorda con il veterinario se nel tuo caso specifico va fatta o meno.

Ecografia per cani - Ecografia del cane in gravidanza

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Ecografia per cani, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Prevenzione.

Scrivi un commento su Ecografia per cani

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Ecografia per cani
1 di 4
Ecografia per cani

Torna su