Condividi

Gatto e albero di Natale: come evitare che ci si arrampichi?

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. Aggiornato: 20 dicembre 2018
Gatto e albero di Natale: come evitare che ci si arrampichi?

Vedi schede di Gatti

Si avvicina il Natale, quindi il periodo in cui le nostre case si riempiono di addobbi e lucine per la gioia dei nostri animali domestici curiosissimi: i gatti. Gli addobbi natalizi possono essere pericolosi per il vostro gatto perché sicuramente non riuscirà a resistere alla tentazione di arrampicarsi sull'albero o giocare con la miriade di fili elettrici o festoni che trova in giro.

Per evitare che il periodo natalizio sia un vero e proprio incubo, da AnimalPedia aiuteremo chi si trova di fronte a questo dilemma: gatto e albero di Natale, come evitare che ci si arrampichi e lo distrugga? Continua a leggere per avere tanti consigli per addobbare l'albero di Natale a prova di gatto!

Passi da seguire:
1

Per evitare che il gatto distrugga l'albero di Natale è fondamentale scegliere un tipo di albero adatto all'animale e che abbia anche le caratteristiche che cerchiamo. Tra un abete vero e proprio e un albero artificiale, ti consigliamo di scegliere il secondo perché gli aghi dell'abete possono essere tossici se masticati o i più lunghi possono perforare lo stomaco del micio. Inoltre, se hai un gatto cucciolo, scegli un albero piccolo, così se dovesse cadergli addosso non si farà molto male. Assicurati che abbia una base solida e ferma in modo che resti stabile e non cada se il gatto ci si arrampica.

Se non vuoi rinunciare a un albero naturale, non dimenticare di mettere qualcosa intorno alla base per evitare che beva l'acqua con cui annaffi la pianta: potrebbe essere tossica a causa di fertilizzanti o altri prodotti nocivi per il gatto.

Gatto e albero di Natale: come evitare che ci si arrampichi? - Passo 1
2

Scegli un luogo adatto per l'albero di Natale per evitare che il gatto ci si arrampichi. Cerca un posto con molto spazio libero, dove ci sono pochi mobili e oggetti come soprammobili per evitare che il gatto curioso passi dall'arrampicarsi sull'albero a fare danni da altre parti. Tenere lontano il gatto lontano può essere facile se si tratta di un animale molto calmo, tranquillo e pigro, ma se il tuo micio è instancabile e pieno di energia ti consigliamo di fissare l'albero al soffitto o al muro per evitare che cada e renderlo a prova di gatto. È una precauzione da prendere soprattutto se l'animale passa molto tempo a casa da solo e non si può tenere sotto controllo la situazione in casa.

Dopo aver addobbato l'albero di Natale, lascia che il gatto si avvicini e lascia che lo esplori e lo scopra. Se vedi che ci vuole saltare, prepara uno spray con dell'acqua da spruzzargli per fargli capire che non deve farlo dicendogli allo stesso tempo "no" con voce decisa. Ripeti quest'azione se sorprendi il gatto intento a scrutare l'albero con l'intenzione di arrampicarsi o saltarci sopra: dovrebbe essere sufficiente a fargli capire che non è qualcosa che gradisci.

3

Vediamo altri consigli per chi ha gatto e albero di Natale, come evitare che ci si arrampichi e faccia disastri in casa.

Come ti abbiamo anticipato, metti intorno alla base dell'albero della carta stagnola: tende a tenere lontani i gatti perché non amano la consistenza né affondarci le unghie, per cui lo spingerà a non arrampicarsi.

Per quanto riguarda gli addobbi per decorare l'albero, ti consigliamo di metterli approfittando di un momento in cui il gatto dorme o è in un'altra stanza: vedere tutte le palline e i festoni che si muovono e le lucine brillare non farebbe altro che attirare la sua attenzione. Non addobbare la parte inferiore e non mettere nulla sotto l'albero per evitare di attirare gli animali domestici in generale.

Infine, se metti le lucine sull'albero, di sicuro ci sarà del cavo in eccesso. Ti consigliamo di coprirlo con del nastro adesivo con cui fissarlo al pavimento per evitare che il movimento attiri il gatto. I cavi elettrici, infatti, possono essere pericolosi se masticati.

Gatto e albero di Natale: come evitare che ci si arrampichi? - Passo 3
4

Ci teniamo a fare delle precisazioni per quanto riguarda la scelta degli addobbi, non solo per evitare che il gatto rovini l'albero di Natale, ma anche per avere la certezza che siano a prova di gatto. Evita gli addobbi che potrebbero attirare molto la sua attenzione, come oggetti che girano, che fanno rumore come campanellini e, se possibile, anche le lucine per quello che ti abbiamo detto nel paragrafo precedente. Evita assolutamente gli addobbi come dolci o cioccolata: è tossica per i gatti!

Scegli delle palline di stoffa o fatte di materiali "indistruttibili" (ergo non di vetro) e di grandi dimensioni per evitare che il gatto le ingerisca. Fai passare qualche giorno prima di decorare l'albero i modo che il gatto si abitui alla presenza di questo nuovo oggetto.

Gatto e albero di Natale: come evitare che ci si arrampichi? - Passo 4
5

Scopri su AnimalPedia come costruire un tiragraffi per gatti fai da te e regalalo al tuo micio per Natale: oltre a evitare che si arrampichi sull'albero di Natale, lo farai felice con un oggetto nuovo con il quale può giocare! Consulta anche l'articolo in cui mostriamo quali sono i giochi per gatti più divertenti per sapere quali opzioni offrirgli in modo da attirare la sua attenzione ed evitare che si interessi troppo all'albero.

Se desideri leggere altri articoli simili a Gatto e albero di Natale: come evitare che ci si arrampichi?, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Problemi comportamentali.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 commento
Sua valutazione:
Luca
Seguirò questi consigli, sperando funzionino, grazie!!!
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Lo speriamo anche noi Luca, facci sapere! Un saluto da AnimalPedia.

Gatto e albero di Natale: come evitare che ci si arrampichi?
1 di 4
Gatto e albero di Natale: come evitare che ci si arrampichi?

Torna su