Condividi

Insufficienza renale nel gatto - Sintomi, cause e terapia

Insufficienza renale nel gatto - Sintomi, cause e terapia

Vedi schede di Gatti

L'insufficienza renale nei gatti è un problema di salute che avanza piano piano, peggiorando con il passare del tempo. Bisogna prestare molta attenzione ai sintomi e agire tempestivamente perché così le possibilità di guarigione e recupero saranno più alte.

In questo articolo di AnimalPedia ti aiuteremo a riconoscere l'insufficienza renale nel gatto, sintomi, cause e terapia, per aiutarti a capire come agire. Non dimenticare che andare dal veterinario è fondamentale!

Insufficienza renale nel gatto: cause

I reni si trovano all'interno dell'apparato urinario. I reni sono gli organi che hanno il compito di filtrare ed eliminare le sostanze nocive dal corpo del felino per produrre urina. Con la filtrazione del sangue, hanno un serie di compiti vitali per tutte le specie animali:

  • Mantenere l'equilibrio tra acqua e minerali.
  • Eliminare sostanze chimiche introdotte nel corpo e sostanze derivate dal meccanismo proteico come urea o creatinina.
  • Mediante un ormone che viene prodotto nei reni, l'eritropoietina, si regola la formazione dei globuli rossi.

Tali sostanze da eliminare devono trovarsi nell'urina per poter uscire dal corpo dei nostri amici a 4 zampe. Ci sono altri meccanismi più complessi ma se i reni funzionano correttamente tali sostanze vengono espulse in questo modo.

L'insufficienza renale (IR) è un'alterazione lenta e progressiva delle funzioni vitali ed è una malattia che può essere tenuta sotto controllo ma per la quale non esiste una terapia definitiva. Le cause principali dell'insufficienza renale nel gatto sono:

  • Problemi i reni provocati da tossine o medicinali somministrati in maniera scorretta.
  • La malattia renale policistica (frequente nei gatti Persiani), che è ereditaria.
  • Tumori.
  • Vecchiaia (nei gatti molto anziani, con più di 15 anni).
  • Infezioni batteriche.

Ci sono molte altre cause dell'insufficienza renale nel gatto, ma una volta che gli viene diagnosticata la malattia, è molto importante tenerla sotto controllo per curarla in maniera opportuna.

Insufficienza renale nel gatto - Sintomi, cause e terapia - Insufficienza renale nel gatto: cause

Insufficienza renale nel gatto: sintomi

Nei primi stadi della malattia, i sintomi dell'insufficienza renale nel gatto non sono molto evidenti, tanto che possono essere confusi con quelli di altre malattie. In ogni caso, ti consigliamo di rivolgerti al veterinario se noti uno o più sintomi di quelli che ti elenchiamo di seguito.

  • Perdita di appetito e del peso corporeo.
  • Aumento della sete (polidipsia). Per regolarti, pensa che un gatto di solito beve circa 50 ml d'acqua per chilo di peso corporeo al giorno.
  • Aumento del volume dell'urina (poliuria). In condizioni normali un gatto fa circa 100-150 ml di urina al giorno.
  • Letargia, depressione e scarsa mobilità.
  • Vomito e diarrea.
  • Mucose pallide (principalmente le gengive).
  • Disidratazione. Per capire se il gatto è disidratato, pizzicagli la pelle del collo. Se ci mette molto a tornare al suo posto e la pelle non è flessibile, il gatto è disidratato.
  • Pelo spento oppure perdita eccessiva di pelo, anche a zone.
  • Alito cattivo, ulcere in bocca e/o stomaco.
Insufficienza renale nel gatto - Sintomi, cause e terapia - Insufficienza renale nel gatto: sintomi

Diagnosi del blocco renale nel gatto

I segnali clinici che abbiamo elencato servono a formulare un'ipotesi, ma non una diagnosi, che deve essere sempre formulata da un veterinario dopo aver visitato il gatto e aver svolto gli esami e le analisi che ritiene opportune. Di solito tali esami sono:

  • Analisi del sangue complete (controllando eventuali aumenti di creatinina e urea).
  • Analisi delle urine (fisiche, chimiche, con sedimento e in determinate occasioni antibiogramma.).
  • Radiografie ed ecografie non sono strettamente necessarie come le precedenti, ma possono essere utili per osservare lo stato degli organi colpiti.

Insufficienza renale nel gatto: terapia

La terapia e le cure necessarie per un gatto che soffre di insufficienza renale servono principalmente per alleviare i sintomi di questa malattia progressiva. Per evitare che le condizioni di salute del micio peggiorino o che abbia ricadute gravi, bisogna seguire passo per passo le istruzioni del veterinario.

La terapia specifica dipende da caso a caso e l'uso di antibiotici, vitamine, minerali e stimolatori di appetito dipendono dal paziente, dai suoi bisogni e dai sintomi

La dieta di un gatto che soffre di insufficienza renale è molto importante, poiché si tratta di un fattore chiave per tollerare la patologia. Dovrai farli seguire un'alimentazione apposita per gatti che soffrono di questo problema oppure preparare delle ricette casalinghe: tutto dipende dal tipo di dieta che segue il tuo gatto normalmente.

Infine, devi sapere che esiste anche l'omeopatia, la fitoterapia e i fiori di Bach come cure naturali per l'insufficienza renale del gatto da affiancare ai medicinali che ti indica il dottore. Ti consigliamo di rivolgerti a un veterinario naturopata

Insufficienza renale nel gatto - Sintomi, cause e terapia - Insufficienza renale nel gatto: terapia

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Insufficienza renale nel gatto - Sintomi, cause e terapia, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Sua valutazione:
Pier Rita Calcagno Ferrarino
Gatto di 19 anni con insufficienza renale. Ai primi di luglio scompenso cardiaco. Dopo la terapia d'urgenza, terapia quotidiana con cardisure 2,5, 1/2 per due volte al dì, diuren gocce 6,50- 7,00 ml x 2 volte al dì. (peso micio 6 kg circa). Gli integratori per l'insufficienza renale, Di-Rene e altri non sono graditi e gli causano vomito. Alimentazione: preferita. petto di pollo appena scaldato, pochi croccantini e a colazione 1/2 scatoletta delle migliori marche. Alito cattivo. Camillo è parte della famiglia e ho addirittura saltato le vacanze per poterlo curare. Mi preoccupa aver dovuto sospendere gli integratori per l'insufficienza renale. Non esiste qualcosa insapore da potergli somministrare? Grazie. Pier Rita
Sua valutazione:
Giorgio
Articoli sempre interessanti
Cecilia Natale (Autore/autrice di AnimalPedia)
Grazie Giorgio, un saluto da AnimalPedia!

Insufficienza renale nel gatto - Sintomi, cause e terapia
1 di 4
Insufficienza renale nel gatto - Sintomi, cause e terapia

Torna su