Prevenzione

ll cane ha mangiato un calzino: sintomi e cosa fare

 
Laura García Ortiz
Di Laura García Ortiz, Veterinaria in medicina felina. 15 febbraio 2024
ll cane ha mangiato un calzino: sintomi e cosa fare
Cani

Vedi schede di Cani

"Il cane ha mangiato un calzino", "il mio cane ha ingoiato un calzino" o "il mio cucciolo ha ingoiato un calzino" sono delle frasi che molti padroni si trovano a dire quando il loro cane giocando con un calzino lo ingoia per sbaglio.

Quando ciò accade, sappi che la cosa che accade più spesso è che non riescono a espellerlo, poiché è raro che riesca a passare attraverso l'intero tubo digerente fino a quando non viene eliminato attraverso le feci. Piuttosto è normale che i cani li vomitino dopo l'ingestione, a causa dell'irritazione gastrica che questo corpo estraneo provoca nello stomaco. Tuttavia, anche ciò può risultare difficile poiché in molti casi si tratta di elementi che portano ad ostruire il normale transito intestinale del cane, mettendo a rischio la sua salute.

Se desideri sapere cosa fare in questi casi, ti invitiamo a leggere questo articolo di AnimalPedia.

Potrebbe interessarti anche: Il canarino non canta: Perché e cosa fare

Sommario

  1. Perché il cane ha mangiato un calzino?
  2. Come faccio a sapere se il cane ha ingoiato un calzino?
  3. Cosa faccio se il cane ha mangiato un calzino?
  4. Quanto tempo impiega un cane per espellere un calzino?
  5. Come posso impedire al cane di mangiare i calzini?

Perché il cane ha mangiato un calzino?

I cani sono animali intelligenti ma allo stesso tempo curiosi, giocherelloni e golosi, quindi se trovano un calzino in giro per casa esso può attirare la loro attenzione, sia per:

  • La consistenza, che sembra una gomma da masticare.
  • L'odore, che lo collega al suo padrone.
  • Perché sta attraversando un periodo di pica o stress.

Se un cane mette in bocca un calzino e lo inghiottisce la situazione è grave perché il suo corpo non è in grado di digerirlo.

La cosa migliore che può succedere se un cane ha ingerito un calzino è che riesca ad espellerlo da solo, ma è raro, a meno che il calzino non sia piccolo e il cane di grandi dimensioni. Se sono trascorse meno di quattro ore dall'ingestione, si può indurre il vomito per rimuoverlo dallo stomaco, ma se sono trascorse più di quattro ore l'indumento potrebbe già essere arrivato all'intestino, dove provocherà un’ostruzione intestinale.

ll cane ha mangiato un calzino: sintomi e cosa fare - Perché il cane ha mangiato un calzino?

Come faccio a sapere se il cane ha ingoiato un calzino?

Se non hai visto che il tuo cane ha ingoiato un calzino ma notiamo che ne manca uno, dobbiamo stare molto attenti ai sintomi e ai cambiamenti comportamentali che potrebbero verificarsi. I segni clinici che possono indicare che un cane ha ingoiato un calzino che sta causando problemi ad un corretto processo digestivo sono:

  • Vomito.
  • Dolore addominale.
  • Perdita di appetito.
  • Apatia.
  • Diarrea.
  • Assenza di defecazione.

Questi sintomi richiedono solitamente fino a 24 ore per apparire, ma potrebbero manifestarsi anche dopo più tempo. Pertanto, se noti questi segni nel tuo cane, per essere sicuro che abbia mangiato un calzino o meno, devi recarti subito in un centro veterinario dove potranno eseguire degli esami di imaging appropriati per individuare l'effettiva presenza del calzino nel tubo digerente.

Va notato che a volte i calzini possono comportarsi come corpi estranei lineari e annodarsi in alcune zone dell’intestino dove potrebbero causare gravi danni come necrosi o peritonite. A volte le ostruzioni intestinali causate dai calzini possono lacerare l'intestino, provocando una grave infezione che metterà in pericolo la vita dell'animale.

Cosa faccio se il cane ha mangiato un calzino?

Se hai notato che il tuo cane ha mangiato un calzino, devi recarti presso un centro veterinario il più presto possibile, perché solo se sono trascorse meno di quattro ore dall'ingestione il veterinario sarà in grado di indurre il vomito nel cane per fargli espellere l'indumento.

Al contrario, se sono trascorse più di quattro ore o non hai visto che il tuo cane ha mangiato un calzino, questo trattamento non può più essere applicato e bisogna per forza individuare dove si trova il calzino all'interno del corpo e rimuoverlo chirurgicamente, aprendo l'intestino, con il rischio di doverne anche tagliare qualche parte a causa della mancanza di apporto sanguigno o danni.

Mantieni la calma e fidati del veterinario, poiché farà tutto il possibile per il tuo cane. Non bisogna mai far passare troppo tempo in queste situazioni oppure aspettare una reazione, perché un corpo estraneo all'interno dell'organismo non è mai una cosa buona né passa inosservato, piuttosto causa danni molto gravi ed irreversibili.

Inoltre, mai fidarsi dei "rimedi casalinghi", come fargli mangiare asparagi bianchi per via del loro alto contenuto di fibre non digeribili per accelerare il transito intestinale, bisogna solo andare in un centro veterinario in modo che uno specialista possa monitorare il tuo animale in ogni momento ed eseguire la procedura necessaria per eliminare il problema.

Quanto tempo impiega un cane per espellere un calzino?

Se il tuo cane è di grandi dimensioni e il calzino in questione è piuttosto piccolo o è di un neonato o di un bambino, potrebbe essere in grado di espellerlo attraverso le feci con l'aiuto di movimenti peristaltici che avvengono naturalmente nel tubo digerente per mobilitare il contenuto finché non viene espulso

Di solito non succede, ma se dovesse ciò accadere il tempo impiegato non eccederà le 48 o 72 ore, anche se ci sono stati casi di cani che l'hanno espulso dopo 5 giorni.

È fondamentale ricordare che aspettare che il tuo cane espella l'indumento anche se sai per certo che l'ha ingerito è estremamente pericoloso per la sua salute. Un'altra possibilità è che venga espulso tramite il vomito, in questo caso avviene solitamente nelle prime quattro ore dopo l'ingestione, poiché successivamente il calzino raggiungerà lo stomaco.

ll cane ha mangiato un calzino: sintomi e cosa fare - Quanto tempo impiega un cane per espellere un calzino?

Come posso impedire al cane di mangiare i calzini?

Il modo migliore per evitare che il tuo cane ingerisca un calzino è impedirgli che possa trovarne uno tenendo in ordine ed effettuando una pulizia frequente e approfondita della casa, senza lasciare nulla in giro e riponendo gli indumenti in luoghi alti o dove i cani non siano capaci di arrivarci, perché anche se non ci sono calzini potrebbe esserci altri oggetti che comunque potrebbe costituire un problema.

Questo fenomeno di solito non è legato a una mancanza di nutrizione, quindi nutrirli in modo più abbondante non è utile e in molti casi può farli solo ingrassare più del necessario, con conseguente sovrappeso e obesità, disturbi che influiscono sulla loro qualità di vita predisponendoli a soffrire di diverse malattie o a peggiorare quelle già esistenti.

Un altro aspetto altrettanto importante è che il tuo cane abbia sufficienti stimoli attraverso passeggiate, giochi, coccole, giocattoli interattivi e vari ed escursioni in campagna.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a ll cane ha mangiato un calzino: sintomi e cosa fare, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Prevenzione.

Bibliografia
  • J. Cerón, M.J. Fernández, C. García, M. Hervera, S. M. Angulo, D. Pérez, C. Pérez, G. Santamarina. (2016). Manual clínico de medicina interna en pequeños animales I. ESVPS, Ed. SM Publishing Ltd. Sheffield, UK.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
1 di 3
ll cane ha mangiato un calzino: sintomi e cosa fare