Condividi

Puzza di cane in casa: come fare

 
Di Giorgio Gattoni. 20 febbraio 2019
Puzza di cane in casa: come fare

Vedi schede di Cani

Se vivete insieme al vostro cane saprete che, in alcune occasioni, gli animali possono portare cattivo odore, specialmente quando si bagnano. Si sa che ciò è abbastanza fastidioso, soprattutto per quei padroni che si sforzano a dare un'igiene adeguata al proprio animale domestico. Inoltre c'è il rischio di abituarsi al suo odore e non accorgersi che la casa puzza di cane.

Tuttavia, dovete sapere che esistono alcuni trucchi per eliminare l'odore di cane in casa che elencheremo qui di seguito. Volete sapere come evitare che la casa puzzi di cane? Su AnimalPedia vi offriamo consigli utili per risolvere il problema in maniera efficace e veloce.

Potrebbe interessarti anche: Giochi da fare in casa con il cane

È normale che il cane abbia un cattivo odore?

Prima di spiegarvi come evitare che la vostra casa abbia un cattivo odore, sarà fondamentale fare alcune considerazioni sull'odore del cane. Bisogna sapere che tutti i cani, anche quelli considerati ipoallergenici, hanno un odore che può essere più o meno intenso. Dipenderà dall'esemplare in particolare e dalla nostra tolleranza al cattivo odore.

È normale che il cane puzzi a volte, tuttavia, se l'odore si fa più intenso del normale, la cosa più appropriata è rivolgersi ad un veterinario per fare un controllo completo. La presenza di parassiti e anche di alcune malattie possono provocare il cattivo odore nel nostro cane.

Bisogna anche tenere in considerazioni le caratteristiche del nostro cane perché possono influire sul'odore che emana. Quanto più alti sono i livelli di grasso nella pelle dell'animale tanto più forte sarà il suo odore. Questo è un aspetto importante da considerare nella sua routine igienica.

Puzza di cane in casa: come fare - È normale che il cane abbia un cattivo odore?

Puzza di cane in casa come fare: 5 trucchi

Adesso che sapete quando dovete preoccuparvi per il cattivo odore del tuo cane, vi spieghiamo come evitare che la casa puzzi di cane con 5 trucchi facili ed efficaci:

1. Routine igienica del cane

A differenza dei gatti, che si puliscono da soli con frequenza, i cani necessitano di attenzioni per quel che riguarda la loro igiene. Innanzitutto dovrete spazzolare regolarmente il cane, tra le 2 e le 5 volte a settimana, a seconda del tipo di pelo e delle quantità di sporcizia che accumula.

Spazzolare il cane non serve solo a togliere la sporcizia, ma è anche un'ottimo modo per areare (ossigenare) il suo mantello, cosa imprescindibile in estate e inverno in modo che possa mantenere una corretta temperatura corporea. Inoltre attraverso l'azione di spazzolare il cane ci accorgeremo subito della presenza di eventuali ferite, bozzi o parassiti sulla sua epidermide. Non dimenticate di lavare regolarmente le spazzole del cane.

Inoltre è consigliabile lavare il cane ogni mese o due. Però fate attenzione a non esagerare, potreste danneggiare lo strato di grasso che protegge il cane in maniera naturale.

Un buon rimedio casalingo è aggiungere una parte uguale di aceto di mele alla dose dello shampoo, che deve essere specifico per cani. Questo trucco vi aiuterà a mantenere più a lungo il buon odore. Dopo lo shampoo è necessario asciugare bene il pelo del cane e non lasciare che avvenga all'aperto.

Puzza di cane in casa: come fare - 1. Routine igienica del cane

2. Deodoranti per ambiente

Quando si tratta di eliminare l'odore del cane in casa possiamo ricorrere ad alcuni prodotti, come i deodoranti per ambiente. È un metodo efficace per evitare che la casa puzzi di cane, ma l'aroma di alcuni deodoranti può dare fastidio all'animale. Dovremo scegliere quelli più neutri.

Un rimedio utile per eliminare l'odore del cane in casa è utilizzare un assorbi odori. Il più consigliato ed economico è il bicarbonato di sodio, basterà metterne un po' sui cuscini o sul letto, o in generale dove è solito riposare il cane e poi lasciarlo agire durante la notte.

Il giorno successivo dovrete aspirarlo e toglierlo, poiché il cane non deve ingerirlo, perché in grandi quantità potrebbe provocargli problemi gastrointestinali.

3. Pulizia della casa

Per evitare la puzza del cane in casa, sarà anche necessario mantenere pulita la zona dove il nostro cane passa più tempo. È importante che la cuccia sia pulita, così come le sue coperte e la zona dove mangia. Bisogna aumentare la pulizia dei suoi oggetti, preferibilmente con un detergente con un aroma piacevole per il cane.

Se il cane è abituato a stare anche sul divano o sopra il vostro letto sarà il caso di curarne la pulizia. Cambiate le lenzuola più spesso e passate un panno disinfettante su queste superfici. Inoltre, se volete far smettere al cane di salire sul sofà, su AnimalPedia vi spieghiamo come evitare che il cane salga sul divano.

Un'altra volta può tornare utile l'aceto di mele, che oltre a igienizzare il nostro amico a quattro zampe, è ottimo per eliminare l'odore di cane in casa. Aggiungete un goccio di aceto quando fate la lavatrice o al secchio prima di lavare i pavimenti.

Non dimenticate che l'uso di prodotti enzimatici è molto più consigliato, mentre va evitata assolutamente la candeggina e l'ammoniaca.

Puzza di cane in casa: come fare - 3. Pulizia della casa

4. L'areazione della casa

Anche se dovrebbe essere ovvio, non tutti fanno prendere aria alla casa quotidianamente. È un trucco semplicissimo per eliminare l'odore di cane in casa. La cosa migliore sarebbe arearla due-tre volte al giorno, come minimo. Per non dimenticarsi, potete prendere l'abitudine di aprire le finestre ogni volta che portate il cane a far la passeggiata, in modo che si rinfreschino le stanze dove il cane sta normalmente.

5. Profumo per cani

I profumi per cani sono diventati molto popolari negli ultimi anni, inoltre hanno una lunga durata soprattutto nei cani a pelo lungo. Su AnimalPedia vi spieghiamo come preparare un profumo per cani in casa, ma potete anche acquistarlo dal toelettatore o in un negozio di animali, sia fisico che online.

Non bisogna mai utilizzare profumi per le persone sui cani perché potrebbero infastidirli ed addirittura irritarne la pelle e le mucose. Dovremo sempre preferire quelli di origine naturale e pensati appositamente per cani.

Puzza di cane in casa: come fare - 5. Profumo per cani

Se desideri leggere altri articoli simili a Puzza di cane in casa: come fare, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Curiosità sul mondo animale.

Scrivi un commento su Puzza di cane in casa: come fare

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?

Puzza di cane in casa: come fare
1 di 5
Puzza di cane in casa: come fare

Torna su