Condividi

Ca de Bou o Mastino di Maiorca

Aggiornato: 25 novembre 2019
Ca de Bou o Mastino di Maiorca

Sapevate che esiste una razza di cani molossoidi autoctona delle isole Baleari che si chiama Mastino Maiorchino o Ca de Bou? In catalano 'Ca de Bou' significa cane da toro, forse perché anticamente questi cani venivano fatti combattere contro i tori in combattimenti organizzati. Fortunatamente oggigiorno queste abitudini crudeli e violente sono scomparse ed i Cans de Bou son ora cani da guardia, coraggiosi e molto fedeli al padrone.

Con una socializzazione adeguata sin da cuccioli e una buona educazione, il Mastino di Maiorca diverrà un animale molto familiare che amerà trascorrere il tempo con i suoi tutori e fare lunghe passeggiate quotidiane, visto che necessita una buona dose di attività fisica e mentale per essere dei cani con un carattere equilibrato ed un fisico sano. Leggete il nostro articolo di AnimalPedia sulle dieci regole d'oro per essere un tutore responsabile.

Origine
  • Europa
  • Spagna
FCI
  • Gruppo II
Caratteristiche fisiche
Altezza
  • 15-35
  • 35-45
  • 45-55
  • 55-70
  • 70-80
  • Più di 80
Peso da adulto
  • 1-3
  • 3-10
  • 10-25
  • 25-45
  • 45-100
Speranza di vita
  • 8-10
  • 10-12
  • 12-14
  • 15-20
Attività fisica consigliata
  • Leggera
  • Media
  • Intensa
Ideale per
Consigli
  • Pettorina
Clima ideale
Tipo di pelo

Origine del Mastino di Maiorca

Nel 1232 il re Giacomo I conquistò l'arcipelago baleare. Insieme all'esercito del re viaggiavano cani di grandi dimensioni e forza, una via di mezzo tra Alani e Dogo della penisola Iberica. Questi furono i cani che diedero origine all'attuale mastino maiorchino.

Nel 1713 attraverso il trattato di Utrecht, le isole Baleari passarono ad essere colonie Inglesi. Durante il dominio britannico sull'arcipelago, si svilupparono i combattimenti fra cani, ed anche fra cani e tori, 'sport' comuni nell'Inghilterra dell'epoca.

Fu in questo periodo che si cominciò ad incrociare i vari cani esistenti sull'isola al fine di creare un cane da combattimento adatto al clima caldo delle Baleari. Ovviamente gli inglesi utilizzarono anche bulldog e altri molossoidi per gli incroci.

Il risultato fu il Mastino Maiorchino. I combattimenti fra tori e cani non avveniva solo nelle arene sportive, ma anche per controllare ed uccidere i bovini nelle fattorie. Da lì il nome catalano Ca de Bou.

Anni più tardi quando l'arcipelago delle Baleari tornò in possesso alla Corona Spagnola, i combattimenti vennero aboliti ed il Can de Bou iniziò ad essere impiegato come cane da guardia o come aiutante dei macellai nei mattatoi.

Oggigiorno questa razza è poco diffusa e conosciuta fuori dall'arcipelago, ed anche alle Baleari la sua popolazione è ridotta.

Caratteristiche fisiche del Mastino di Maiorca

Questo è un Mastino di taglia media ma tanto robusto e muscoloso da intimidire anche il più coraggioso. L'altezza al garrese è tra i 55 ed i 58 cm e nelle femmine oscilla tra i 52 ed i 55 cm. Il peso ideale per un maschio è 35-38 km, circa 5 in meno per le femmine.

La testa è forte, massiccia, grande e con una forma quadrata. La depressione fosso-nasale (stop) è ben marcata, così come il solco frontale. le mascelle sono forti e pronunciate. Il naso è nero e largo. Gli occhi sono grandi, ovali e di colore scuro. Le orecchie sono di inserzione alta e laterale e sono piccole, rivolte all'indietro e ricurve.

Il corpo del Mastino di Maiorca è un po' più lungo che alto, robusto e muscoloso. La linea superiore si eleva leggermente dal garrese fino alla groppa. Il petto è ampio e profondo. La coda di inserzione bassa.

Il pelo è corto e duro al tatto. Può essere tigrato, leopardato o nero. Sono ammesse macchie bianche sulle zampe anteriori, sul petto e sul muso. Si accetta anche la maschera nera negli esemplari di altro colore.

Carattere del Mastino di Maiorca

Il Ca de Bou moderno conserva il temperamento dei suoi antenati. È un cane duro, coraggioso e deciso. Come molti cani di tipo molossoide, il Mastino Maiorchino è tranquillo ed equilibrato, molto fedele alla sua famiglia, per cui eccellente cane da guardia.

Non è solito abbaiare se non c'è un motivo, tende ad essere scontroso con gli estranei ed aggressivo con altri cani se non è ben socializzato. Viceversa se ha ricevuto una buona socializzazione da cucciolo, il Ca de Bou sarà un cane tranquillo e molto casalingo che ama trascorrere il tempo con la sua famiglia umana.

Cure del Mastino di Maiorca

Le cure del pelo del Mastino di Maiorca non danno eccessivo lavoro, è sufficiente una spazzolata una due volte a settimana. Neanche i bagni vanno fatti troppo spesso, solo quando il cane è veramente sporco.

Il Mastino di Maiorca necessita una buona dose di esercizio fisico giornaliero. Le passeggiate sono molto utili perché oltre a far sfogare il cane lo aiutano a socializzarsi correttamente con persone, cani e altri animali. Nonostante non siano cani eccessivamente corpulenti e grandi non si adattano bene alla vita d'appartamento e neanche a vivere in zone urbane densamente popolate. Predilige vivere dove abbia spazio di esprimersi e stare all'aria aperta.

Il Mastino di Maiorca è un compagno leale e fedele se la famiglia lo tratta con amore e rispetto, se lo si educa in maniera corretta. Tuttavia va precisato che non si consiglia a tutori con poca esperienza visto che non è facile da addestrare.

Educazione del Mastino di Maiorca

Per le sue caratteristiche è evidente l'importanza di socializzare il cane fin da cucciolo ed iniziare l'addestramento canino quanto prima. Un mastino di Maiorca non socializzato è un cane problematico e distruttivo.

Con il resto della famiglia sono cani amichevoli, anche se sono aggressivi con il resto delle persone, ma rimangono comunque animali indipendenti e poco affettuosi.

Come qualsiasi animale il Ca de Bou non tollera l'addestramento basato sul castigo e la violenza (che non merita nemmeno di essere chiamato addestramento), ma rispondono bene al rinforzo positivo. Un mastino maiorchino difficilmente sarà un modello di obbedienza canina, ma può diventare un animale domestico tranquillo ed educato, sempre ammesso che il tutore abbia esperienza sul comportamento e le cure di questi animali.

Sono cani con una speranza di vita media di circa 10-12 anni, in linea con altre razze di cani molossoidi nel mondo.

Salute del mastino di Maiorca

Non esistono dati ufficiali sulle patologie più comuni che colpiscono questa razza, vuoi perché sono cani molto sani oppure, più probabilmente, perché non si tratta di una razza molto conosciuta. Tuttavia data la costituzione robusta e simile ad altri cani di tipo molossoide, è bene prestare attenzione ai seguenti possibili problemi:

Foto di Ca de Bou o Mastino di Maiorca

Articoli correlati

Carica la foto del tuo Ca de Bou o Mastino di Maiorca

Carica la foto del tuo animale domestico

Scrivi un commento su Ca de Bou o Mastino di Maiorca

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuta questa razza?

Ca de Bou o Mastino di Maiorca
1 di 10
Ca de Bou o Mastino di Maiorca

Torna su