Condividi

Torta per gatti: 3 ricette facili e deliziose!

Di Cecilia Natale, Traduttrice e copywriter di AnimalPedia. 12 aprile 2018
Torta per gatti: 3 ricette facili e deliziose!

Vedi schede di Gatti

Si avvicina il compleanno del tuo gatto e vuoi fargli una sorpresa speciale preparandogli qualcosa di goloso apposta per lui? Preparagli una torta! I gatti hanno palato molto fino, tanto da rifiutare alcuni piatti o cibi industriali se contengono qualcosa che non gli piace. Se conosci bene i gusti del tuo micio, però, il successo sarà assicurato!

Continua a leggere questo articolo di AnimalPedia in cui ti spieghiamo come preparare una torta per gatti, 3 ricette facili e deliziose per fargli leccare letteralmente i baffi!

Torta per gatti: ricetta al tonno

La maggior parte dei gatti adora il pesce... ma davvero lo possono mangiare senza problemi? La risposta è sì, ma con moderazione. Il pesce fornisce un elevato apporto di proteine, acidi grassi omega 3, vitamine e molti altri benefici, per cui è un ottimo alimento da dargli ogni tanto bollito, alla piastra o in alcune ricette (sconsigliamo di darglielo crudo).

Ingredienti

  • 1 tazza di farina integrale
  • 2 scatolette di tonno
  • 60 ml de olio d'oliva
  • 1 capsula di olio di pesce (facoltativo)
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di erba gatta
  • 1 cucchiaino di bicarbonato

Procedimento

  1. Prendi una ciotola e sbatti le uova con l'olio d'oliva e l'olio di pesce. preriscalda il forno a 180ºC con il calore dall'alto e dal basso.
  2. Scola il tonno e aggiungilo nella ciotola.
  3. Aggiungi l'erba gatta e continua a sbattere. L'erba gatta, oltre ad avere un effetto rilassante per il micio e ad apportare molti altri benefici, lo invoglierà ancor di più a mangiare la torta.
  4. Setaccia la farina con il bicarbonato e aggiungili all'impasto ottenuto nella ciotola. Mescola aiutandoti con una spatola. Ricorda: la farina deve essere integrale altrimenti il gatto potrebbe avere problemi di digestione.
  5. Ungi uno stampo con dell'olio, versa l'impasto e inforna per 30-45 minuti (con il calore solo dal basso) o finché non vedi che è pronta.
  6. Una volta pronta, lascia che si raffreddi, tagliane un pezzettino e dallo al tuo gatto per festeggiare il compleanno!

Con le dosi indicate otterrai una piccola torta per il gatto perché anche se sono tutti ingredienti innocui, una quantità elevata di torta potrebbe fargli avere la diarrea o farlo vomitare, soprattutto se il micio tende a mangiare con voracità.

Torta per gatti: ricetta con la carne

I gatti sono animali principalmente carnivori, per cui possono mangiare sia carne che pesce senza problemi, sempre facendo attenzione e rispettando le esigenze nutrizionali dell'animale. Ma qual è la carne migliore per il gatto? In generale quella di pollo, manzo e tacchino, cotta sulla piastra o bollita. Per elaborare quest ricetta, puoi scegliere uno di questi prodotti senza problemi.

Ingredienti

  • 1 tazza di farina integrale
  • 60 g di carne macinata bollita
  • 60 ml di olio d'oliva
  • Mezza carota grattugiata
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

Procedimento

  1. Preriscalda il forno a 180ºC con il calore dall'alto e dal basso.
  2. In una ciotola, sbatti le uova con l'olio.
  3. Successivamente aggiungi la carne e la carota e continua a mischiare fino ad amalgamare il tutto. Sarebbe meglio macinare la carne prima di bollirla, altrimenti adesso è il momento di spezzettarla il più possibile.
  4. Aggiungi la farina e il bicarbonato setacciati aiutandoti con una spatola.
  5. Versa l'impasto in un o stampo con dell'olio e inforna per 30-45 minuti, regolandoti con la potenza del forno con il calore solo dal basso.
  6. Una volta pronta, lascia che si raffreddi e dagliene un pezzettino.

Ci teniamo a sottolineare di nuovo che con queste dosi otterrai una torta per gatti piccolina, di circa 10-15 cm di diametro.

Torta per gatti: ricetta vegetariana

Nel paragrafo precedente abbiamo detto che i gatti sono principalmente carnivori, ma un po' di frutta e verdura non gli fa male ogni tanto. Con gli anni di domesticazione, la specie si è adattata al cambiamento per cui l'apparato digerente del gatto è in grado di metabolizzare senza problemi alimenti come zucca, piselli, fragole, anguria, mela, ecc. Noi abbiamo scelto alcuni ingredienti, ma se il tuo gatto non li gradisce tutti, potrai sostituirli con altri di suo gradimento. Tuttavia ti consigliamo di consultare il seguente articolo per sapere cosa puoi dargli e cosa invece è meglio evitare: frutta e verdura per gatti.

Ingredienti

  • 1 tazza e mezza di farina integrale
  • 1 pesca
  • 1 pera
  • 1 uovo
  • 60 ml di olio d'oliva
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

Procedimento

  1. Sbatti l'uovo con il miele in una ciotola. Nel frattempo, preriscalda il forno a 180ºC con il calore sia dall'alto che dal basso.
  2. A parte, sbuccia la frutta, togli semi e nocciolo, e tagliala a dadini piccolissimi.
  3. Unisci la purea di frutta all'impasto e mischia il tutto. Ricorda che puoi sostituire pesca e pera con dell'altra frutta o addirittura puoi usare verdure.
  4. Setaccia farina e bicarbonato e unisci il tutto aiutandoti con una spatola.
  5. Versa l'impasto in uno stampo unto con dell'olio e metti in forno la torta per gatti per 30-45 minuti, con il calore solo dal basso.
  6. Lascia che si raffreddi e dagliene un pezzetto.

Il miele ha diversi benefici per i gatti, per questo l'abbiamo usato per preparare la ricetta vegetariana. Uno di essi è l'elevato apporto di energia e l'azione battericida, per cui se vuoi, puoi darglielo anche direttamente dal cucchiaino.

Precauzioni prima di dare una torta al gatto

Come abbiamo ripetuto nell'articolo, anche se tutti gli ingredienti indicati sono innocui per i gatti, ci sono alcune precauzioni da prendere:

  • Osserva il gatto per scoprire i suoi gusti. I felini sono animali molto selettivi e talvolta schizzinosi, per cui non ti sorprendere se il tuo micio rifiuta qualche cibo. Inoltre ognuno è fatto a modo suo e cui ciò che piace a uno non sempre piace a un altro. Inoltre, è bene sapere se soffre di qualche allergia o intolleranza per evitare spiacevoli inconvenienti.
  • Attenzione alle porzioni. Dare una torta al gatto non deve diventare un'abitudine, ma deve essere un modo per premiarlo e per dargli qualcosa di diverso una volta ogni tanto, poiché non è bene dargli spesso cibi che contengono uova e farine.
  • Torta per gatti: una ciascuno. Se hai più gatti, di sicuro saprai che sono animali molto territoriali. È bene che ciascun animale abbia le sue cose (ciotole, lettiera, cuccia, ecc.) per cui anche in questo caso dovrai fare una torta per ciascun micio (o farne una e dividerla a metà).

Se desideri leggere altri articoli simili a Torta per gatti: 3 ricette facili e deliziose!, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Diete casalinghe.

Scrivi un commento su Torta per gatti: 3 ricette facili e deliziose!

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
2 commenti
Sua valutazione:
Greta
Farò la torta di carne per il mio gattino. La farò per il suo compleanno spero che gli piaccia
Sua valutazione:
anna
3 ricette top! io farò la torta di carne per gatti
Lorena Bonioni (Autore/autrice di AnimalPedia)
Ottimo Anna! Facci sapere se al/ai tuo/i gatto/i è piaciuta.
Un saluto da AnimalPedia.

Torta per gatti: 3 ricette facili e deliziose!
Torta per gatti: 3 ricette facili e deliziose!

Torna su