menu
Condividi

Cane che si gratta e mordicchia: cause, quando preoccuparsi e cosa dare

 
Di Lucia Scimone. 29 gennaio 2024
Cane che si gratta e mordicchia: cause, quando preoccuparsi e cosa dare

Vedi schede di Cani

Il comportamento di un cane che si gratta e mordicchia in modo eccessivo può essere motivo di preoccupazione per i proprietari, poiché può indicare una serie di problemi di salute o disagi. Il prurito e il mordicchiamento possono derivare da una vasta gamma di cause, che vanno dalle allergie a fattori ambientali, parassiti, infezioni cutanee, squilibri alimentari, fino a condizioni più complesse come malattie autoimmuni.

Quando il prurito e il mordicchiamento diventano cronici o eccessivi, è il momento di preoccuparsi e di cercare l'aiuto di un veterinario. Il veterinario sarà in grado di eseguire una valutazione completa del cane, escludendo possibili cause sottostanti e prescrivendo un piano di trattamento appropriato.Nel fornire sollievo al cane, il trattamento potrebbe includere modifiche nella dieta, trattamenti antiparassitari, terapie per gestire allergie o infezioni cutanee, e l'uso di shampoo o medicamenti specifici. È importante notare che l'autodiagnosi e l'autotrattamento potrebbero peggiorare la situazione, pertanto la consulenza del veterinario è fondamentale. Continua a leggere per scoprire le cause, quando preoccuparsi e cosa dare al cane che si gratta e mordicchia!

Allergie

Il comportamento di un cane che si gratta e mordicchia può essere causato da diverse condizioni, e una diagnosi accurata richiede una valutazione veterinaria.Le allergie possono essere una delle principali cause di prurito nei cani. Possono essere causate da allergeni alimentari, come proteine ​​o ingredienti specifici nella dieta, o allergeni ambientali, come polline, polvere o acari. Le allergie possono manifestarsi attraverso prurito generalizzato, arrossamenti e mordicchiamento.

Potrebbe interessarti "Allergia nei cani: sintomi, cause e rimedi".

Stress o noia

Il disagio psicologico può portare a comportamenti compulsivi come il mordicchiamento. Cambiamenti nell'ambiente del cane o la mancanza di stimolazione possono contribuire a questo comportamento. Scopri i 10 sintomi di un cane stressato nel seguente articolo.

Cane che si gratta e mordicchia: cause, quando preoccuparsi e cosa dare - Stress o noia

Parassiti o infezioni batteriche

Infestazioni da pulci, zecche o acari possono causare prurito intenso. Anche una singola pulce può provocare una reazione allergica, portando il cane a mordicchiarsi e graffiarsi per alleviare il fastidio. Inoltre, anche infezioni batteriche o da lieviti sulla pelle del cane possono causare prurito e irritazione. Le pieghe cutanee, le aree umide o i tagli possono favorire lo sviluppo di infezioni.

Dermatite atopica

Una condizione genetica che rende il cane più suscettibile alle allergie ambientali. Si manifesta spesso con prurito, arrossamenti e mordicchiamento, in particolare intorno alle zampe, al ventre e al viso.

È fondamentale sottolineare che solo un veterinario può diagnosticare con precisione la causa sottostante del prurito e del mordicchiamento del cane. Una volta identificata la causa, sarà possibile stabilire un piano di trattamento mirato per alleviare il disagio e promuovere il benessere del cane.

Cane che si gratta e mordicchia: cause, quando preoccuparsi e cosa dare - Dermatite atopica

Cibo

Altre cause di un cane che si mordicchia e gratta sono le intolleranze alimentari o allergie alimentari. che possono causare prurito cutaneo. Cambiamenti nella dieta o ingredienti specifici possono essere necessari per alleviare il problema.

Disturbi endocrini

Squilibri ormonali, come l'ipotiroidismo, possono influenzare la salute della pelle e causare prurito e perdita di peli. È molto importante recarsi dal veterinario nel caso in cui il cane inizi a perdere molti peli e insorgano altri sintomi. Se vuoi saperne di più riguardo l'ipotiroidismo, non perderti il seguente articolo.

Malattie autoimmuni

Condizioni come il pemfigo o il lupus eritematoso sistemico possono provocare il sistema immunitario del cane a attaccare erroneamente la sua pelle, causando sintomi come prurito e mordicchiamento.

Cane che si gratta e mordicchia: cause, quando preoccuparsi e cosa dare - Malattie autoimmuni

Malattie neurologiche e cancri cutanei

Alcune patologie neurologiche possono influire sulla sensazione della pelle, portando a comportamenti di grattamento e mordicchiamento eccessivi; inoltre, tumori cutanei o lesioni cancerogene possono causare irritazione e prurito nella zona interessata.

Quando preoccuparsi se il cane si gratta e mordicchia

Il comportamento di grattarsi e mordicchiarsi è comune nei cani, ma diventa motivo di preoccupazione quando diventa eccessivo, persistente o accompagna altri sintomi. Ecco alcune situazioni in cui potresti preoccuparti e considerare di consultare un veterinario:

  • Persistenza del comportamento: se il cane continua a grattarsi e mordicchiarsi in modo eccessivo per un periodo prolungato, è un segnale di preoccupazione. Il comportamento cronico potrebbe indicare una condizione sottostante che richiede attenzione.
  • Arrossamenti o lesioni cutanee: se noti arrossamenti, lesioni cutanee, croste o zone calve sulla pelle del cane a causa del grattarsi e mordicchiarsi, è un segnale che qualcosa potrebbe non andare bene. Questi sintomi possono indicare infezioni, allergie o altri problemi dermatologici.
  • Cambiamenti nel comportamento: se il cane diventa irrequieto, irritabile o mostra altri cambiamenti nel comportamento insieme al grattarsi e mordicchiarsi, potrebbe essere indicativo di disagio o dolore. Scopri 5 modi per far rilassare un cane molto nervoso, nel seguente articolo.
  • Presenza di parassiti: se sospetti la presenza di pulci, zecche o acari nell'animale, questo potrebbe essere un motivo sufficiente per consultare il veterinario. I parassiti possono causare prurito intenso e richiedono un trattamento adeguato.
  • Infezioni cutanee ricorrenti: se il cane ha una storia di infezioni cutanee ricorrenti, è importante cercare la causa sottostante del problema per prevenire recidive.
  • Cambiamenti nella dieta o nell'ambiente: se hai apportato recenti cambiamenti nella dieta del cane o nell'ambiente circostante, potrebbe essere correlato al comportamento di grattarsi. Alcuni cani possono sviluppare allergie a nuovi alimenti o sostanze ambientali.
  • Leccamento eccessivo: il leccamento eccessivo di una particolare zona del corpo può indicare disagio locale o dolore. Questo comportamento, se associato al grattarsi, richiede un'indagine approfondita.

Se uno o più di questi segnali sono presenti, è consigliabile consultare un veterinario il prima possibile. Un professionista sarà in grado di eseguire una valutazione completa, escludere cause sottostanti e stabilire un piano di trattamento appropriato. L'autodiagnosi e l'auto-trattamento potrebbero peggiorare la situazione, quindi è sempre meglio affidarsi a un professionista per la salute del tuo cane.

 

Cane che si gratta e mordicchia: cause, quando preoccuparsi e cosa dare - Quando preoccuparsi se il cane si gratta e mordicchia

Cosa dare a un cane che si gratta e mordicchia

Il trattamento specifico per un cane che si gratta e mordicchia dipende dalla causa sottostante del comportamento. Tuttavia, ci sono alcune misure generali e rimedi che potresti considerare per alleviare il disagio del tuo cane:

  • Consulta un veterinario: la prima e più importante azione è consultare un veterinario per una diagnosi accurata. Solo un professionista può identificare la causa sottostante del prurito e del mordicchiamento e stabilire il trattamento appropriato.
  • Bagni regolari: bagnare il cane con uno shampoo delicato può aiutare a rimuovere allergeni, sporco e possibili irritanti dalla sua pelliccia. Assicurati di utilizzare uno shampoo raccomandato dal veterinario e di seguire le istruzioni.
  • Umidificatore: in ambienti secchi, l'uso di un umidificatore può contribuire a mantenere la pelle del cane idratata, riducendo così il prurito.
  • Cambio nella dieta: se il veterinario sospetta che le allergie alimentari possano essere la causa del prurito, potrebbe consigliare una dieta a eliminazione o il cambio a un'alimentazione con ingredienti limitati.
  • Integratori omega-3: gli acidi grassi omega-3 possono contribuire a migliorare la salute della pelle e ridurre l'infiammazione. Integratori di olio di pesce possono essere raccomandati dal veterinario.
  • Antiparassitari: se il prurito è causato da parassiti come pulci o zecche, il veterinario prescriverà un trattamento antiparassitario adeguato per il cane e l'ambiente circostante.
  • Collari antiprurito o maglie protettive: in alcuni casi, il veterinario potrebbe raccomandare l'uso di collari antiprurito o maglie protettive per impedire al cane di grattarsi e mordicchiarsi.
  • Farmaci antistaminici o corticosteroidi: in alcune situazioni, il veterinario potrebbe prescrivere farmaci antistaminici o corticosteroidi per ridurre l'infiammazione e il prurito.
  • Trattamenti topici: in base alla causa sottostante, il veterinario potrebbe consigliare l'applicazione di trattamenti topici, come creme o lozioni specifiche.

È importante sottolineare che l'autodiagnosi e l'auto-trattamento possono peggiorare la situazione. Prima di somministrare qualsiasi rimedio al tuo cane, è cruciale ottenere una consulenza veterinaria. Solo un veterinario può fornire una diagnosi precisa e prescrivere il trattamento appropriato per alleviare il disagio del tuo animale domestico.

Questo articolo è puramente informativo, da AnimalPedia non abbiamo la facoltà di prescrivere trattamenti veterinari né realizzare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a portare il tuo animale domestico dal veterinario nel caso in cui presenti qualsiasi tipo di malessere o fastidio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cane che si gratta e mordicchia: cause, quando preoccuparsi e cosa dare, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altri problemi di salute.

Scrivi un commento

Aggiungi un'immagine
Fai click per aggiungere una foto insieme al commento
Ti è piaciuto l'articolo?
Cane che si gratta e mordicchia: cause, quando preoccuparsi e cosa dare
1 di 5
Cane che si gratta e mordicchia: cause, quando preoccuparsi e cosa dare

Torna su